Audi a5

Lord Kruszwil - Audi A5 | REMIX di SzakaleK

Nel marzo 2007, al Salone di Ginevra, ha avuto luogo la prima mondiale della coupé Audi di medie dimensioni, a cui è stato dato il nome di Audi A5. Secondo il capo progettista della preoccupazione Walter de Silva, l'Audi A5 è l'auto più bella di tutto ciò che ha creato. La base della novità è la concept car Nuvolari. L'auto è costruita su una nuova piattaforma modulare, che verrà poi utilizzata per creare la prossima generazione di Audi A4 e A6, e per dimensioni supera l'attuale berlina A4.

Audi A5 2007 anno

Il design è progettato nello stesso stile degli altri modelli seriali del marchio. I maestri tedeschi sono riusciti a preservare l'aspetto cosmico e il design futuristico. L'esterno di questa coupé sportiva ha un fascino raffinato: linee morbide, silhouette allungate, tocchi sportivi. Passo lungo, sbalzi corti, ruote larghe, l'alternanza di superfici concave e convesse con linee dinamiche conferiscono all'Audi A5 la forma di un'auto di classe Grand Tourismo. Il coupé ha ricevuto i soliti fari rettangolari, la grata allungata "bollata" e alcuni piccoli pannelli di plastica insoliti. Il corpo è realizzato principalmente in alluminio. Sembra un sistema di illuminazione molto attraente durante il giorno, costituito da una striscia di otto LED nella parte inferiore dei fari.

Salon Audi A5 ha una capacità sufficiente per quattro passeggeri, data la lunghezza del corpo di 4,70 metri. Il volume del vano bagagli 455 litri. Il cruscotto è integrato in un'unità con la console centrale, che rende il controllo comodo e aiuta il conducente a distrarre meno dalla strada. L'interno incarna l'ergonomia, l'elevata funzionalità e l'eccezionale qualità dei materiali di finitura.

La cosa più importante in questa macchina è la gamma di motori. Audi A5 è equipaggiata con un FSI da 3,2 litri con una capacità di 265 CV. Con sei cilindri sotto il cofano e una coppia di 330 Nm, la trazione integrale A5 3.2 raggiungerà le "cento" già dopo 6,1 secondi dopo l'inizio. La velocità massima è limitata elettronicamente ai tradizionali 250 km / h. A proposito, il produttore afferma che il consumo medio di A5 con questo motore e variatore multitronic sarà di soli 8,9 litri.

Coloro che vogliono risparmiare seriamente sul carburante dovrebbero guardare alle modifiche del diesel. Motore da tre litri con 240 cavalli di potenza. Inoltre, questa versione diventa automaticamente la modifica più veloce di Audi A5: l'accelerazione a 100 km / h richiede solo 5,9 secondi. Inoltre, il consumo medio di carburante di 7,2 litri. È possibile scegliere un turbodiesel da 2,7 litri meno potente (190 cv). Con lui, Audi A5 è disponibile nella versione a trazione anteriore. Dinamica ad un livello accettabile: da 7,6 secondi a "centinaia" e una velocità massima di 232 km / h.

La base per ogni versione di Audi A5 sarà una trasmissione manuale a sei velocità. Il CVT Audi Multitronic CVT a variazione continua sarà disponibile solo per il motore a benzina da 3,2 litri e il volume turbo diesel di 2,7 litri. E passando dalla modalità multitronic alla modalità manuale, il guidatore sarà in grado di scegliere uno degli otto stadi del cambio fisso.

Audi A5 2007 anno

Equipaggiamento Audi A5 è pienamente coerente con lo stato di un coupé elegante e prestigioso. La configurazione base di A5 ha un sistema MMI di informazione e controllo, un sistema audio con un proprio display e molte altre funzioni. Bene, a un costo aggiuntivo, puoi equipaggiare questa coupé tedesca con aria condizionata a tre zone (2 zone per i passeggeri anteriori e una per la parte posteriore), un sistema di apertura della porta e un cofano posteriore, fari bi-xenon, una telecamera posteriore e un sistema audio premium sviluppato da una famosa compagnia bang & Olufsen: 14 altoparlanti, sistema di cancellazione del rumore attivo e potenza di uscita di 500 W soddisferanno anche gli amanti della musica.

Le modifiche di coupé di base sono offerte solo con trazione anteriore, e gli acquirenti possono ordinare la trazione di trazione integrale quattro come un'opzione.

Il modello ravviva l'era della coupé classica. Audi A5 è una combinazione armoniosa di dinamiche con una grande proporzione di stile, eleganza e comfort.

Il debutto del concerto dell'Audi A5 si è svolto al Motor Show di Detroit nel dicembre 2008. Il modello ha sostituito la deccapottabile A4. L'uscita del modello è iniziata a marzo 2009. La lunghezza della vettura a quattro posti è di 4,63 m, la larghezza è di 1,85 me l'altezza è di solo 1,38. Cappuccio allungato, passo lungo, linee chiare e forme muscolari della linea delle spalle creano una silhouette sportiva. Completa l'immagine di ruote di grandi dimensioni, che sono perfettamente combinate con le parti anteriore e posteriore del corpo. Per aumentare la rigidità dell'acciaio superforza applicato, che viene elaborato con il metodo dello stampaggio a caldo.

La capote pieghevole morbida è composta da tre strati. Inoltre, un tappetino morbido è posato all'interno. Questo è sufficiente per garantire un comfort acustico accettabile. Per coloro che hanno bisogno di silenzio, come nella berlina di classe dirigente, c'è un'opzione aggiuntiva. Invece di un tappetino tra gli strati di tessuto, viene utilizzato un cuscinetto di schiuma di 15 mm. Grazie alla sua trasmissione idraulica, il classico tetto in tessuto si ripiega in 17 secondi e sale in 15 secondi ad una velocità fino a 50 km / h.

Audi A5 2009 anno

La capote è piegata in modo compatto in tre strati e riposta sotto un coperchio a chiusura ermetica. Lo scomparto, dove viene rimosso il tetto, è realizzato in tessuti resistenti e decorato con una fodera in alluminio. Dei 380 litri del volume totale del bagagliaio, il design pieghevole richiede solo 60 litri. Con i sedili posteriori abbassati, il volume del bagagliaio sale a 750 litri. Se il conducente decide di piegare la parte superiore e il bagagliaio è pieno, verrà emesso un segnale acustico.

Coprire i sedili in pelle respinge le radiazioni di calore, così la superficie dei sedili può mantenere la temperatura del sole di 20 gradi inferiore alla temperatura degli oggetti circostanti. Inoltre, l'auto ha una grande area di vetro, che, ovviamente, è la chiave principale per un'eccellente visibilità.

Il motore Gamma è composto da quattro motori a benzina e due motori diesel. Versioni diesel equipaggiate con motori V6 da 2,7 e 3 litri con una potenza di 190 e 240 CV. rispettivamente. La versione a benzina più debole ha ricevuto un motore da 1,8 litri che produce 160 CV. Di seguito sono due motore turbo da due litri con una capacità di 180 e 211 litri. a. e un "Sheterka" da 3,2 litri con un margine di 265 litri. a. Sono disponibili tre trasmissioni: il manuale a 6 marce, il variatore multitronic e il nuovo "robot" a sette velocità (con doppia frizione) S-tronic.

L'unità può essere sia anteriore che completa. Quattro in modalità di guida normale restituisce il 60% della coppia, ma quando una qualsiasi delle ruote scivola, aumenta immediatamente la spinta sull'altro asse. Allo stesso tempo, fino all'85% della coppia può essere trasferita alle ruote posteriori e fino al 65% in avanti.

Sulla console centrale di una decappottabile, ci sono le chiavi che ti permettono di scegliere una modalità di guida comoda: comoda, dinamica o automatica. Fare clic su - e le impostazioni del motore, cambio, sterzo sono regolate di conseguenza. E se l'auto è dotata del sistema MMI Navigation plus, allora hai anche una modalità individuale, in cui le impostazioni sono impostate in base ai gusti personali del conducente.

Il modello è assemblato presso l'impresa a Neckarsulm (Germania), insieme alla versione coupé. Audi A5 Cabriolet è un concorrente diretto della BMW Serie 3 Cabrio, Infiniti G37 Cabriolet e Lexus IS 250C.

Audi A5 Sportback 2010

Nel 2009, l'Audi A5 Sportback a cinque porte è stata presentata al Salone di Francoforte. Il passo è simile a quello della berlina Audi A4 (2810 mm), e la pista è come quella della coupé Audi A5 (1590 mm dalla parte anteriore e 1575 mm dalla parte posteriore). L'auto ha un vano bagagli impressionante, il cui volume è di 480 litri. nella versione standard e con i sedili posteriori ripiegati fino a 980.

La parte davanti e la linea di sotto-finestra curva sono andate alla berlina dal coupé A5. Il design tradizionale della griglia, la sagoma riconoscibile dei fari, il timbro sul corpo: tutto questo a prima vista su Audi A5 Sportback chiarisce che questo modello non intende allontanarsi dallo stile aziendale.

Il salone unisce con successo semplicità, eleganza e funzionalità. Il volante a tre razze di marca è molto comodo e non sovraccarico di pulsanti: solo un paio del più necessario e nulla di superfluo. Nello stesso stile laconico e calmo ha decorato altri controlli. Il cruscotto è informativo ed evidenziato in un piacevole colore bianco, contro il quale le eleganti frecce rosse sono perfettamente visibili. L'eccellente isolamento acustico e i buoni filtri dell'aria consentono di mantenere una piacevole atmosfera in cabina.

La sospensione è stata ri-accordata per una guida ancora più confortevole. In linea di principio, lo schema di sospensione non subì cambiamenti fondamentali, ma le sue caratteristiche furono leggermente spostate verso la guida sportiva. La base estesa e il peso eccezionale della vettura garantiscono un'eccellente maneggevolezza. Con l'aiuto del sistema MMI, il guidatore è in grado di personalizzare le caratteristiche della sospensione adattiva, del motore, dello sterzo e del differenziale posteriore. È possibile selezionare una delle modalità disponibili (Auto, Comfort, Dinamica) o programmare il proprio (Individuale).

Audi A5 Sportback ha gli stessi motori della coupé A5. Il due litri 2.0 TFSI a benzina (180 e 211 CV), il "sei" 3.2 FSI (265 CV) e il budget 1.8 (160 CV). In Europa sono disponibili tre motori turbo diesel (2.0, V6 2.7 e V6 3.0) (170-240 CV). La selezione di cambi comprende il "robot" S-tronic, una "meccanica" in sei fasi e un variatore stepless.

I modelli di sicurezza forniscono un sistema ESP, che combina ABS, ASR, EBV ed EDS e 6 airbag. Nella configurazione base, l'auto è dotata di fendinebbia, climatizzatore, chiusura centralizzata con telecomando, sistema audio CD / MP3 e 10 altoparlanti, specchi con servo e riscaldamento.

La versione rinnovata del modello ha debuttato al Salone di Francoforte nel settembre 2011. Il modello ha ricevuto un aspetto aggiornato, più elegante e attraente. Dalla versione precedente dell'aggiornato A5 Sportbek distingue una diversa forma dell'ottica della testa, esagonale, anziché quadrangolare, griglia e luci posteriori, che utilizzano più LED di prima. Come prima, agli automobilisti viene offerta una scelta di tre tipi di carrozzeria: coupé, cabriolet e sportback. Le dimensioni dell'auto sono rimaste invariate. Lo sportback ha le dimensioni maggiori: la lunghezza dell'auto raggiunge i 4.712 millimetri, la larghezza - 1.854 millimetri, l'altezza - 1.391 millimetri. L'altezza libera dal suolo è di 120 millimetri. La gamma di colori del corpo è composta da 16 colori e ci sono quattro opzioni di colore per la capote.

Anche il design degli interni della nuova coupé Audi A5 ha subito numerosi cambiamenti e miglioramenti: la qualità dei materiali di rivestimento è stata migliorata, i controlli sono stati migliorati in termini di ergonomia. L'auto ha ricevuto un volante aggiornato, nuovi pulsanti sulla console centrale, un punto culminante bianco di tutti i display e una leva del cambio robotica modificata. Sono anche diventate disponibili nuove finiture di colore.

Durante il restyling, la linea di trasmissione del modello è stata migliorata. I motori sono diventati non solo più potenti, ma anche più economici. Specifiche Le versioni più cariche dell'Audi A5 includono un motore a benzina V6 turbocompresso con iniezione diretta di 3,0 litri di una capacità di 272 cavalli, cambio robotico a sette rapporti S tronic e trazione integrale quattro. Da un luogo fino a 100 chilometri all'ora, una macchina del genere accelera in 6 secondi. La velocità massima è di 250 chilometri all'ora.

 Sono disponibili sia versioni benzina che diesel di Audi A5. Basic - modernizzato quattro cilindri 1.8 TFSI. L'unità di iniezione diretta ha ricevuto gli sfasatori migliorati di ingresso e uscita, un nuovo turbocompressore e un collettore di scarico integrati nell'unità. Il ritorno del "quattro" è aumentato da 160 forze e 250 N • m a 170 e 320, rispettivamente. Come una trasmissione in una coppia di clienti del motore offrirà una "meccanica" in sei fasi o un variatore V-belt Multitronic.

La coorte di benzina continua con il "cuore" supercharged da due litri TFSI, che produce i precedenti 211 "cavalli" (350 N • m) e che può essere abbinato a un cambio manuale, un S tronic a preselezione variabile multitronic oa sette bande.

L'elenco delle unità diesel inizia con un motore ottimizzato da due litri della famiglia TDI, che dopo le modifiche apportate (sistema di iniezione ottimizzato e turbocompressore) ha guadagnato 177 CV. e 380 N • m rispetto ai precedenti 170 e 350, rispettivamente. Gli assistenti "quattro" hanno assegnato "meccanica" o un CVT. Poi arriva il sei cilindri 3.0 TDI con due opzioni di rinculo. Il primo - 204 forze e 400 N • m (metti una scatola manuale, un variatore o S tronic), il secondo - 245 "cavalli" e 500 N • m (solo un "robot").

Audi A5 ha un'intera gamma di funzioni di sicurezza attiva e passiva. L'equipaggiamento di serie comprende fari allo xeno bi-funzionali con LED, volante sportivo, sedili anteriori riscaldati, climatizzatore, un sistema di informazione del guidatore con display monocromatico, sistemi audio con display a colori e disco rigido. La novità ha anche ricevuto un nuovo servosterzo elettromeccanico.

Nella lista delle opzioni, è possibile trovare il complesso multimediale MMI plus con controlli più convenienti, un sistema di ritenuta del veicolo all'interno della propria corsia e un cruise control attivo che può arrestare automaticamente l'auto in caso di rischio di collisione frontale a velocità fino a 30 km / h.

Modifiche alle trasmissioni interessate. Quindi, se prima la trasmissione a trazione integrale comprendeva il differenziale centrale Torsen, quindi dopo l'aggiornamento della famiglia A5 ricevette un assemblaggio cilindrico più compatto, bloccato da una frizione a lamelle. Tuttavia, la distribuzione degli assali non è cambiata: in condizioni normali, il rapporto tra il 40 e il 60% a favore del portellone, ma il meccanismo è in grado di lanciare fino al 70% sulla "faccia" e fino all'85% sulla poppa. La trazione integrale permanente di Quattro viene fornita con versioni con motori 2.0 TFSI e 2.0 TDI (entrambi opzionali), 3.0 TFSI e 3.0 TDI (opzionale per prestazioni da 204).

Sulle auto dell'anno modello del 2012, sono state installate nuove boccole e ammortizzatori, che dovrebbero rendere l'A5 più confortevole, oltre a un servosterzo elettromeccanico riaccordato, che, a sua volta, promette agli acquirenti reazioni più accurate e un migliore contenuto informativo del disco.

Aggiungi un commento