Eredità di subaru

2019 Subaru Legacy - Recensione Test su strada

Subaru Legacy è stato svelato per la prima volta al Chicago Auto Show del 1987. Il modello seriale è apparso nel 1989. L'auto è stata offerta con corpi di berlina e di portellone, equipaggiato con trasmissione di azionamento della ruota intera e motori con un accordo orizzontale, opposto di cilindri. La versione base era equipaggiata con un motore a quattro cilindri con una cilindrata di 1,8 litri e 110 CV. Sotto l'ordine offerto 2,0 l / 150 CV e 2,2 l / 220 CV turbo. I giapponesi hanno anche prodotto Legacy 280-forte, ma tali vetture sono state offerte solo sul mercato interno.

Subaru Legacy 1991

Nel gennaio 1989, il modello standard non-turbo Legacy 2.0 ha stabilito un record mondiale di velocità media registrato dalla International Automobile Association (FIA), con una rottura di 100.000 km in 447 ore 44 minuti e 9.887 secondi ad una velocità media di 223.345 km / h. Le soste erano consentite solo per il rifornimento di carburante, cambio olio, antigelo, filtri, candele, cavi ad alta tensione, pneumatici e, naturalmente, piloti.

Nel 1993, Subaru lanciò l'eredità di seconda generazione. L'auto ha ricevuto un corpo più spazioso, un maggior interasse. Esterno leggermente aggiornato - cambia la griglia, i fari, i paraurti, ecc. Ci sono nuove unità di potenza, ad esempio un motore da 2,5 litri da 150 cavalli.

Nel 1996 fu introdotta una modifica del Legacy Outback, isolata nel 2000 in un modello separato dell'Outback Subaru.

La Legacy di terza generazione debuttò nel 1998, ma in Europa apparve solo nel 1999. Come la generazione precedente, la novità aveva due versioni principali: una berlina e una station wagon, equipaggiata con motori a quattro cilindri contrapposti, oltre a una trazione integrale permanente. Comparvero due nuovi propulsori: 2 l / 125 cv e 2,5 l / 156 CV Sul veicolo è stato installato un cambio automatico a tre velocità manuale o quattro velocità a cinque velocità. Equipaggiamento di base Legacy incluso: airbag frontali, servosterzo, aria condizionata, alzacristalli elettrici e specchietti laterali, cruise control, sedili anteriori riscaldabili.

Installato e il sistema che impedisce il movimento della macchina indietro quando si avvia in salita. Una parte del carro era dotata di sospensioni pneumatiche con altezza libera dal suolo variabile (30 mm davanti e 40 mm posteriore).

Subaru Legacy 1999

Due anni dopo, nel 2000, nella gamma Subaru è stata introdotta una modifica completamente nuova, che ha permesso al modello Legacy di reggere allo stesso livello dei prestigiosi produttori europei. L'unica differenza tra questa modifica e le altre era il motore da 209 litri da tre litri di una configurazione molto rara: sei cilindri con una disposizione opposta.

Il debutto della quarta generazione della berlina cinque posti a cinque posti di classe D Subaru Legacy si è svolto nell'autunno del 2003. Gli ingegneri giapponesi sono riusciti a combinare controlli di sicurezza, funzionalità e design eccezionale. Per la maggior parte, il profilo e lo stile della precedente generazione sono stati preservati, ma allo stesso tempo sono stati aggiunti nuovi tratti e il front-end è stato rielaborato, il che ha conferito dinamismo e bellezza alla vettura. L'aspetto elegante e le linee morbide e morbide deliziano l'occhio. L'insolito "taglio" dei fari e una griglia laconica conferiscono all'Eredità una personalità brillante, mentre i paraurti e gli archi delle ruote sporgenti sottolineano il carattere sportivo della vettura. Questa generazione ha ricevuto un'eleganza che mancava alla precedente. La stessa energia nelle forme inerenti al design e alla parte posteriore del Legacy. In generale, si è rivelato un degno successore delle tradizioni, senza alcuna decisione rivoluzionaria.

Equipaggiata con il tradizionale motore Subaru a sviluppo orizzontale e la trazione integrale simmetrica, la Legacy di quarta generazione delizierà il suo proprietario con un'eccellente maneggevolezza. Sotto il cofano, la scelta del compratore può essere localizzata con diversi motori: 3 litri di cilindrata da 250 CV, motore turbo da 2 litri con una potenza di 280 CV e un nuovo motore turbo da 2,5 litri. I motori funzionano con un cambio manuale a 5 marce o con un cambio automatico a 4 o 5 marce. Legacy aggiornata diversa aerodinamica perfetta; il coefficiente di resistenza aerodinamica della berlina è 0,28 e quello della station wagon è 0,30.

Subaru Legacy 2004

L'auto dimostra non solo una mobilità eccezionale, ma offre anche una straordinaria praticità: condizioni di guida confortevoli, manovrabilità sicura, interni spaziosi, finiture con materiali di alta qualità, comode sedute anatomiche, indispensabili nei lunghi viaggi.

Subaru Legacy - vincitore di numerosi premi e riconoscimenti. La potente berlina Legacy GT è stata nominata uno dei veicoli più degni di nota nella classifica delle dieci auto più impressionanti della rivista Esquire.

L'eredità è la scelta perfetta per viaggiare per le strade di una grande città. Con un aspetto dinamico, una pista ampia e un passo lungo, Legacy è un'auto molto veloce, ma allo stesso tempo pratica.

Nel 2007, al Detroit Motor Show, la società Subaru ha presentato al pubblico le auto del modello Legacy 2008 che sono state ridisegnate. L'evento ha anche ospitato la prima di Subaru Legacy 3.0 R Limited con un motore a 6 cilindri. Tutti i modelli hanno ricevuto la trazione integrale simmetrica del marchio.

Quando guardi al Subaru Legacy 2008, la prima cosa da notare sono i cambiamenti che hanno toccato la griglia, i paraurti anteriore e posteriore, i fari anteriori e le luci posteriori. Il modello ha stabilito l'ultimo sviluppo diSI-DRIVE (Subaru Intelligent Drive). Questo è un sistema per controllare la potenza del motore in base alle condizioni della strada CS-DRIVE consente al motore di operare in tre modalità: Sport, Intelligente e Sportiva.

La premiere della Legacy di quinta generazione si è tenuta al New York Auto Show nella primavera del 2009. All'inizio dell'autunno 2009, il pubblico europeo ha conosciuto una novità su un salone automobilistico nella Francoforte tedesca. L'auto è costruita su una nuova piattaforma, progettata non solo per offrire ai passeggeri più spazio e rendere confortevole la loro permanenza in cabina, ma anche per mantenere il veicolo focalizzato sul comportamento stradale attivo. Rispetto ai modelli precedenti, la lunghezza dell'auto nella berlina è aumentata di 65 mm, e nel corpo della station wagon di 55 mm. Anche il passo è aumentato di 80 mm, il che ha influito positivamente sullo spazio per le gambe dei passeggeri posteriori.

Subaru Legacy 2007 anno

Design Subaru Legacy L'anno modello 2010 ha subito importanti cambiamenti rispetto alle versioni precedenti. La novità ha acquisito un aspetto più solido e serio. L'aspetto della vettura è diversa originalità e originalità. I progettisti hanno approfondito la situazione: fari di grandi dimensioni inclinati dotati di una struttura interna tridimensionale; griglia con la barra cromata e l'emblema Subaru, la forma più semplice della parte inferiore del corpo; forma della cabina elegante e sportiva; le modanature cromate, situate attorno al perimetro dei finestrini laterali, infine, Subaru ha deciso di abbandonare le sue porte senza telaio originali. A causa dei bassi risultati dei test di collisione per l'impatto laterale e il disagio acustico.

Il Subaru Legacy Salon di quinta generazione accoglie i suoi passeggeri con raffinatezza, spazio sorprendente, comfort anche nelle piccole cose e un'eccellente qualità dei materiali di finitura. Il cruscotto è elegantemente decorato: rifiniture con inserti metallici decorativi, strumenti con frecce bianche e scaglie in una cornice cromata. Tutti i pulsanti di controllo necessari sono a portata di mano. Visibilità in altezza: i rack stretti e gli specchietti larghi non nascondono nulla al guidatore.

Splendidi sedili in pelle con supporto laterale e alimentati con memoria consentono al guidatore e al passeggero anteriore di trovare una posizione comoda senza problemi. Comodo al tatto e nuovo volante multifunzione a tre razze, facile da usare, il piantone dello sterzo può essere regolato in profondità e in altezza. La forma anatomica della parte posteriore del divano come se fosse stata creata per lunghi viaggi. Può ospitare tre adulti: nelle gambe e la larghezza dello spazio è sufficiente per i passeggeri di qualsiasi dimensione.

Salone pratico Subaru Legacy è pieno di scaffalature e cassetti di tutti i tipi, sottobicchieri, connettori per vari dispositivi. Il volume del bagagliaio è di 486 litri.

Subaru Legacy 2010

Legacy completamente modernizzato ha migliorato significativamente le sue caratteristiche di guida, è diventato molto più confortevole, più ecologico e più economico. La principale carta vincente di Subaru è ancora la trazione integrale simmetrica simmetrica del marchio AWD in tutti i livelli di allestimento. È personalizzato in modo diverso per tutti e tre i tipi di motori, alcuni dei quali sono stati aggiornati e altri sostituiti. Non senza lavoro sulla modernizzazione del PPC - ha aggiunto un nuovo cambio a 6 marce e CVT Lineartronic CVT. A proposito, questo è il primo variatore in posizione longitudinale al mondo, combinato con la trazione integrale.

Legacy è equipaggiato con motori a benzina da 2,0 litri (150 hp.), 2,5 litri (167 hp.) E 2,5 litri con turbocompressione (265 CV). Il consumo di carburante del nuovo modello, equipaggiato con un motore da 2,5 litri e una trasmissione Lineartronic, è del 5,9% inferiore rispetto ai modelli precedenti con trasmissione automatica. Il modello prevede anche l'installazione di un cambio automatico a 5 marce o di un cambio manuale a 6 marce, a seconda della modifica.

Il Legacy GT più incendiario con un propulsore turbocompresso da 2,5 litri in combinazione con un cambio automatico a cinque velocità è fornito esclusivamente in Nord America e Russia. Il motore da 2 litri può funzionare in combinazione con un variatore a catena a variazione continua (CVT Linetronic) o con cambio manuale a sei rapporti, mentre il motore da 2,5 litri è equipaggiato solo con una variabile automatica "a variazione continua". Nel progetto del motore, tra l'altro, c'era anche un posto per la prodezza: la turbina era posizionata sotto il motore, che migliorava significativamente la scorrevolezza della risposta e riduceva il centro di gravità.

La nuova Subaru Legacy ha un ricco livello di equipaggiamento già nella configurazione base, compresi airbag guidatore e passeggero, montaggio ISOFIX, airbag a tendina e airbag laterali, sistemi di frenata d'emergenza (Brake Assist, AFU), sistemi di stabilità direzionale (ESP, DSC, VDC), antibloccaggio sistema (ABS), chiusura centralizzata, immobilizzatore, cruise control, climatizzatore bi-zona, caricatore CD a 6 dischi, computer di bordo, fendinebbia, alzacristalli elettrici anteriori e posteriori, freno di stazionamento elettronico, specchietti elettrici e riscaldamento. L'auto si è liberata del freno a mano tradizionale. Ora il freno a mano di Subaru non è meccanico, ma elettronico. Hill Holder apparirà insieme ad esso per farti sentire più a tuo agio quando devi muoverti tra le colline. Inoltre, nella cabina c'erano un sacco di piccole cose come andare sotto l'iPod. Tutti i modelli sono dotati di allarme di categoria Thatcham 1 e immobilizzatore.

La compagnia ha rinnovato la sua partecipazione volontaria ai crash test Euro NCAP (European Evaluation Programme for New Cars). Il ritorno di Subaru a Euro NCAP è stato contrassegnato da una certa quantità di trionfo: Legacy ha ottenuto immediatamente 5 stelle su 5 per sicurezza complessiva.

Aggiungi un commento