Ford mustang

2018 Ford Mustang GT 5.0 V8 | VELOCITÀ DI AUTOBAHN DI VELOCITÀ SUPERIORE di AutoTopNL

Nei primi anni '60, nel tentativo di tenere il passo con i suoi principali concorrenti Chevrolet, Ford rappresenta la Mustang. L'auto, che era destinata a diventare una delle più riuscite e venerate della gamma di Ford. Durante lo sviluppo della vettura portava il nome Cougar (pantera), e il nome del Mustang veniva dato la preferenza prima del lancio in produzione di massa, per la somiglianza del modello con il caccia P-31 Mustang della guerra. L'emblema nella forma di un cavallo al galoppo è stato scelto un po 'più tardi, in base al nome della vettura.

Per la prima volta la Mustang fu presentata al pubblico nel 1964. In due versioni - come una berlina a due porte e cabriolet.

Il mercato ha reagito con grande entusiasmo all'apparizione del nuovo modello, il milione di marchi è stato superato in due anni.

La macchina sembrava fantastica: bassa, sportiva, con un lungo cappuccio e troncata dal retro. Questo sguardo è venuto agli americani per assaggiare, ma per ragioni di giustizia vale la pena dire che gli europei hanno preso il Mustang con il botto. L'auto ha conquistato gli abitanti del Vecchio Mondo con un motore potente, un design elegante e un prezzo ragionevole.

Lo straordinario successo della Mustang fu un enorme elenco di equipaggiamenti personalizzati, grazie al quale un cliente poteva ordinare una copia con un aspetto modesto, un interno spartano e un motore senza pretese, mentre un altro riceveva una Mustang con un corpo metallico dipinto generosamente decorato con cromo, con un motore potente, scatola sportiva attrezzatura, interni in pelle e aria condizionata. Non c'è da stupirsi che uno degli slogan pubblicitari suonasse così: "Faremo una Mustang appositamente per te".

Nell'aprile del 1965, agli acquirenti "ordinari" fu offerto il pacchetto GT, che comprendeva: sospensioni accordate, sterzo più nitido, freni a disco su tutte le ruote, un doppio sistema di scarico e una speciale colorazione del corpo. Nel 1966, l'individualizzazione dei Mustang raggiunse nuove vette - secondo gli opuscoli pubblicitari, l'interno della vettura in stile e combinazione di colori poteva essere decorato in una delle 34 opzioni.

Successivamente sono state apportate modifiche sportive sviluppate in collaborazione con la famosa ditta Carroll Shelby, gli sforzi dei quali hanno creato il leggendario Cobra. Nella versione Shelby GT-350, il motore dell'auto ha prodotto 306 litri. con., e in una speciale corsa Shelby GT-350R - tutti i 360 CV Solo nell'anno modello del 1966, sulla GT-350 venne installato anche un compressore meccanico Paxton che, quando il motore raggiunse una certa velocità, aumentò la potenza a 420-430 CV.

Nel tempo, è aumentata la necessità di aggiornare questi o altri dettagli. Queste decisioni hanno influenzato il più potente modello "Karrol Shelby GT 500" del 1966. Una singola barra orizzontale sulla griglia è scomparsa, gli air splitter sono stati aggiunti alle prese d'aria decorative delle ruote posteriori e le fodere e le decorazioni sono state mischiate. Allo stesso tempo, il motore a 6 cilindri era standardizzato. Una serie di motori V8 ha continuato a esistere. Naturalmente, se a qualcuno non piacesse la potenza di 271 CV, allora poteva ordinare l'attrezzatura Cobra dai concessionari Ford, aumentando la potenza del motore a 350 CV.

Nell'anno modello del 1967, il Mustang aggiunge dimensioni di diversi centimetri, il che ha comportato un cambiamento nei pannelli della carrozzeria.

La gamma di propulsori era composta da otto: dai "sei" con un volume di 3,3 litri e una capacità di 115 litri. a. fino a un nuovo V8 di 7,0 litri, che ha sviluppato 355 CV L'installazione di quest'ultimo è stato possibile solo allungando il vano motore e solo sulla Mustang - Shelby GT-500.

Di grande interesse è un'altra opzione: la trasmissione idromeccanica FMX, i cui cambi possono essere effettuati sia automaticamente che manualmente.

Nello stesso 1967 Karrol Shelby trasferì tutti i diritti sulla produzione della Mustang con il prefisso Shelby di Ford Motor Corporation, rifiutando di partecipare alla preparazione delle successive versioni sportive della vettura.

B1968 apparvero due nuovi motori a otto cilindri. Ora un potenziale acquirente potrebbe scegliere tra dieci unità di potenza con volumi di 3,3, 4,7, 5,0, 6,4 e 7,0 litri, con le seguenti opzioni di alimentazione: 115, 120, 195, 230, 250, 271, 320, 325, 335 e 390 cavalli.

Nel 1968, una modifica della Shelby GT-500KR con un motore Ram Air 428 Cobra Jet da sette litri con uno speciale sistema di aspirazione dell'aria, che, con una capacità ufficiale di 325 litri, viene fuori. a. facilmente sviluppato 410 l. a.

Nel 1969, la Mustang attese di nuovo e questa volta ebbe già una grande modernizzazione. Con lo stesso passo, la lunghezza dell'auto è aumentata di 10 cm e il peso di 60 kg; Nell'allineamento, apparvero nuove versioni - E economico, Grande e Mach 1 costoso con un motore di 335 cavalli.

Grande interesse è stato suscitato dall'apparizione della serie Boss. Mustang Boss 302 con motore da 290 cavalli è stato progettato per combattere la Chevrolet Camaro Z28 della serie Trans Am, su piste ovali.

Mustang Boss 429, è stato creato per partecipare alla serie NASCAR. La vettura era equipaggiata con una cilindrata di otto cilindri di 375 litri. s., sviluppando una coppia di 611 Nm a 3400 giri / min, e molte parti erano fatte di leghe leggere. L'installazione di un motore grande e potente ha causato una revisione delle sospensioni anteriori, a seguito della quale i punti di attacco degli ammortizzatori sono cambiati e i doppi bracci trasversali sono stati abbassati di 25 mm. Il Boss 429 ha anche ricevuto una trasmissione sportiva a quattro velocità, un radiatore dell'olio e gli interni migliori. Esternamente, l'auto ha differito il cappuccio con un'enorme presa d'aria, spoiler e passaruota estesi. In conclusione, aggiungiamo che l'affidabilità del controllo su strade tortuose Mustang Boss 429 non conosceva il suo pari.

Nel 1974, appare un modello completamente nuovo, inizia l'era Mustang di seconda generazione. L'auto è diminuita di dimensioni, ma ha mantenuto tutti e tre i corpi nella sua portata. In seguito, nello stesso anno ci sono varietà di modelli Mach I e Cobra della seconda generazione.

Nel 1978, la Mustang III debuttò a Ginevra. L'auto è caratterizzata da forme angolari e significativamente ridotta alle dimensioni della carrozzeria europea.

Nel 1982 appaiono i corpi di coupé e targa.

Nel 1983 venne pubblicato il modello aperto Konvertible.

Ford sta lanciando una Mustang ad alta velocità. Nel 1984 fu presentato il modello SVO. Un anno dopo, ci furono modifiche Cobra e Mach. L'auto è stata completamente ricostruita.

Nel 1985, ha fatto il suo debutto Mustang GT Cabrio.

Nel 1986, ha visto la luce della vettura con la designazione LX, che ha le caratteristiche del corpo.

Nel 1992, un prototipo di Mach III fu mostrato a Detroit.

Dal 1993 ad oggi, è stata prodotta la Mustang IV, disegnata come un'auto del 1964.

Nel 1997, la quarta generazione ha subito alcuni cambiamenti. Gli elementi esterni del corpo sono stati aggiornati, ha ricevuto una nuova ingegneria di illuminazione verticale a tre corsie posteriore (precedentemente era orizzontale).

Nel 1998 ha fatto il suo debutto con 320 modifiche SVT. Tuttavia, come si è scoperto in seguito, il motore SVT non sviluppa la potenza dichiarata, e nell'estate del 1999 la produzione di questa modifica è stata ridotta.

Nel 2000, la Mustang di quarta generazione ha acquisito un aspetto più formidabile: nuovi fari e paraurti, un cappuccio dalla forma diversa, prese d'aria più grandi davanti alle ruote posteriori e passaruota sporgenti. L'emblema tradizionale di un cavallo in rapido movimento è stato incatenato in un cerchio cromato, come nella Mustang di prima generazione. Le modifiche hanno interessato il motore. Il V8 aggiornato da 4,6 litri sviluppa ora 260 litri. a. e accelera fino a 240 km / h.

Nel novembre 2003, a Las Vegas, Ford ha introdotto una nuova versione della famosa Mustang, il cui debutto è programmato per il decimo anniversario della comparsa di una delle prime auto con l'indice SVT. L'attuale Mustang SVT Cobra prodotta in 2 versioni: una coupé e una decappottabile. In totale, verranno prodotte copie del 2003, in perfetto accordo con l'anno della serie di anniversari. Sotto il cofano - forzato da un compressore volumetrico a 390 litri. a. Il motore V8 4.6 a 32 valvole della famiglia Triton e le sospensioni posteriori indipendenti. È possibile ordinare una versione con una trasmissione manuale a 5 velocità.

Come una serie commemorativa, la Mustang SVT Cobra può essere distinta da alcuni dettagli nascosti dall'aspetto non sofisticato. Ad esempio, cerchi dorati a due razze da 17 pollici, pannello posteriore e davanzali con l'iscrizione "10 ° anniversario" ("10 ° anniversario") e l'immagine di un cobra in piedi nella posa d'attacco. Per l'auto sono disponibili colori speciali: Torch Red ("Red Torch"), Black Clearcoat (qualcosa come "Classic Black") e Silver Metallic ("Silver Metallic"). I cuscini del sedile Ford Mustang giubilari sono rivestiti in pelle rossa e gli inserti in fibra di carbonio sono di moda su alcuni pannelli degli interni.

Ford ha celebrato il debutto del modello Mustang GT-R per il 40 ° anniversario della Mustang. Sotto il cofano, la novità nasconde un motore V8 in alluminio da 5 litri con due alberi a camme. La sua potenza è 440 CV. a 7.000 rpm e la coppia massima raggiunge 542 Nm. Su richiesta del cliente, la potenza del motore può essere aumentata a 500 CV. Il motore è abbinato a un cambio manuale a 6 marce che guida le ruote posteriori.

Dietro le ruote da 20 pollici ci sono potenti freni con dischi da 370 mm nella parte anteriore e dischi da 335 mm nella parte posteriore. Dimensioni pneumatici: 275/35 davanti e 315/30 dietro. L'esterno della Ford Mustang GT-R si distingue per le ali estese, il cofano in fibra di carbonio con presa d'aria, il diffusore posteriore e l'imponente alettone posteriore. I tubi di scarico conducevano ai parafanghi posteriori, davanti alle ruote.

Al salone dell'auto di Detroit è stata presentata una nuova generazione della leggendaria auto sportiva americana 2005 Ford Mustang. L'auto aggiornata è costruita su una piattaforma modernizzata, ha ricevuto nuovi motori e si distingue per un nuovo design più aggressivo. La novità ha ricevuto il design originale della parte anteriore del corpo con fari classici rotondi.

Completamente aggiornato e l'interno, ora la Ford Mustang appare sportiva moderna ed elegante. Sotto il cofano della Ford Mustang 2005 può essere collocato uno dei due nuovi motori a benzina. Può essere un V6 da quattro litri con 200 CV o un nuovo V8 da 4,6 litri con 300 CV. Allo stesso tempo, la Ford Mustang del 2005 ha mantenuto la classica trazione posteriore, che, in combinazione con il nuovo telaio completamente ridisegnato, può dare il piacere di guidare i veri fan delle potenti vetture a trazione posteriore.

Come previsto, il costo dei nuovi articoli sarà compreso tra 20 e 30 mila dollari, a seconda della modifica.

Aggiungi un commento