Peugeot 206

Peugeot 206 1.4 Autobahn POV (0-170 km / h Velocità massima) ✔

Peugeot 206 ha debuttato nel 1998. Il design originale e buoni indicatori tecnici hanno permesso a questa vettura di diventare un bestseller nel mercato europeo.

L'auto appartiene alla classe B, viene fornita con una carrozzeria 3 e 5 porte ed è un degno seguito della duecento serie Peugeot.

L'aspetto della vettura si è rivelato distintivo, memorabile e aggressivo: occhi obliqui, fari, silhouette dinamica e veloce, una grande pista, goffrata, verniciata in tinta con la carrozzeria, paraurti con fodera nera opaca. Tutto ciò appare dinamico e tinto di avanguardia. I designer sono riusciti a trovare un compromesso tra audaci idee moderne e il classico stile francese.

Gli specialisti Peugeot hanno creato un corpo completamente nuovo. Le moderne tecnologie e materiali hanno significativamente ridotto il peso del corpo, garantendo al tempo stesso una maggiore sicurezza.

Interni per abbinare l'esterno. Tutto è molto armonioso, pratico ed elegante. Il salone si è rivelato abbastanza spazioso e luminoso. La superficie vetrata totale è di 2.96 m² Ergonomia del posto di guida in altezza. Convenienza e comfort al volante di una Peugeot 206 offrono: sedili eccellenti, buona visibilità, un piacevole volante e un chiaro funzionamento del cambio.

Le prestazioni di guida della Peugeot 206 delizieranno anche il proprietario di questa vettura. Guida fluida combinata con maneggevolezza e stabilità eccellenti.

Il vano bagagli è abbastanza decente, inoltre, se lo si desidera, il sedile anteriore può essere piegato in avanti e quindi diventa possibile trasportare un carico fino a 2,2 metri in cabina. E sotto il cuscino pieghevole del sedile del passeggero anteriore è una sorta di cassetto spazioso.

In particolare, gli interior designer hanno cercato di creare il maggior numero possibile di contenitori per la conservazione di piccoli oggetti. Il risultato dei loro sforzi sono: tasche nelle portiere anteriori e posteriori dei sedili anteriori, nicchie per piccoli oggetti nel pannello frontale e nella consolle centrale, oltre a un ampio vano portaoggetti.

La linea di propulsori presenta motori benzina collaudati della serie TU, che possono essere trovati su altri modelli dell'azienda. Ma per Peugeot 206 ha offerto la loro versione aggiornata. È possibile scegliere tra tre unità a benzina con cilindrata di 1,1, 1,4 e 1,6 litri e una capacità di 60, 75 e 90 litri. a. rispettivamente. Il motore diesel DW8 con una capacità di 1,9 l e 70 CV completa il quadro.

La versione carica della S16 è dotata di un motore a benzina da 135 litri da 135 CV.

Al momento del lancio, è stato offerto solo un cambio manuale a 5 marce, successivamente è apparso un cambio automatico a 4 velocità con un algoritmo di cambio adattivo.

Sospensione anteriore - McPherson, posteriore - barra di torsione indipendente.

Freni posteriori - tamburo, fronte - disco, ventilati su potenti versioni.

Il sistema di compensazione del carico LCS fornisce a PEUGEOT 206 una delle più brevi distanze di arresto tra i veicoli di questa classe, compresi i veicoli dotati di sistemi ABS. LCS regola la pressione nei freni posteriori in modo che non si blocchino prima dei freni anteriori. Se si equipaggia l'ABS della vettura, PEUGEOT 206 sarà al primo posto sull'efficacia della frenata.

La sicurezza passiva dei passeggeri della Peugeot 206 è fornita di serie con airbag per guidatore e passeggero anteriore (commutabili) e cinture di sicurezza regolabili in altezza con pretensionatori pirotecnici. Per un costo aggiuntivo, è anche possibile installare cuscini laterali. Scrupolosamente calcolato e testato da vari sistemi di test, il corpo comprende molte zone di deformazione programmata, amplificatori e irrigidimenti.

Per mezzo della sicurezza attiva, di serie su tutte le versioni della Peugeot 206, gli sviluppatori includono il servosterzo e il piantone dello sterzo regolabile in altezza. Il servosterzo e il cambio PEUGEOT 206 sono progettati per fornire un controllo che richiede uno sforzo minimo. Con l'aiuto di un meccanismo speciale, la forza richiesta per il funzionamento della frizione diventa praticamente trascurabile. Il pedale della frizione è progettato per soddisfare le caratteristiche anatomiche del piede e offre un ulteriore comfort.

Il raggio di sterzata è di soli 9,8 metri - il più piccolo della classe. Questa vettura è ideale per il traffico cittadino.

Nel 2001, il debutto di Peugeot 206 SW. L'indice di questo modello sta per Station Wagon.

Il design si è rivelato luminoso ed espressivo. La linea morbida della vita, i contorni del tetto leggermente inclinati, un ampio spoiler posteriore e le maniglie delle portiere posteriori posizionate nel rack sono molto dinamici. Ma le luci posteriori verticali con angoli fortemente curvati, che salgono anche leggermente sull'ala posteriore, conferiscono l'aspetto del carattere automobilistico di un'auto sportiva. A causa della maggiore lunghezza di 19 cm, il volume del bagagliaio della Peugeot 206 SW è aumentato del 28% rispetto alla berlina e ha raggiunto i 480 litri.

Nel bagagliaio puoi trovare una varietà di ganci e anelli per attaccare i bagagli. Al momento dell'acquisto di un'auto sono attaccate speciali reti per sciocchezze che sono attaccate alle pareti del vano bagagli o sui braccioli dei sedili. Il sedile posteriore è composto da due parti, ciascuna delle quali può essere piegata separatamente. Se è necessario trasportare oggetti molto lunghi, è possibile inclinare in avanti il ​​sedile del passeggero anteriore.

L'essenza universale della Peugeot 206 SW enfatizza le barre del tetto.

In termini di tecnologia, Peugeot 206 SW ripete l'hatchback.

Disponibile in tre livelli di allestimento: attrezzatura base "Filou" e "Tendance" e "Sport" aggiuntivi. Base: sistema ABS, due airbag per guidatore e passeggero a destra, airbag laterali, cintura di sicurezza con regolatore di tensione, poggiatesta posteriori, seggiolini per bambini posteriori e anteriori anteriori, contagiri, regolatore di altezza del volante, vari elementi di fissaggio nel bagagliaio , sensore dell'olio, finestre con isolamento termico, presa da 12 volt nel bagagliaio.

"Tendance" (oltre alla configurazione base): fendinebbia, specchietti esterni sulla trazione elettrica, computer di bordo (solo per la versione con motore Hdi), alzacristalli elettrici anteriori, chiusura centralizzata sul telecomando, volante rivestito in pelle, leva del cambio, ruote in alluminio , fari in vetro trasparente, sedili sportivi, lunotto elettrico.

"Sport" (in aggiunta all'opzione "Tendance"): impianto di climatizzazione, impianto audio con comando a volante, sensori pioggia, computer di bordo, rivestimento in alluminio per serbatoio gas, pedali e leva del cambio, volante in pelle, regolazione altezza conducente sedili passeggero, cristalli posteriori, ruote in alluminio "Ouragan", sedili sportivi con rivestimento in pelle.

L'auto è offerta con uno dei sei motori: si tratta di quattro unità benzina con un volume da 1,1 l (59 CV). A 2,0 l (134 CV). E due motori diesel HDi con iniezione diretta di 1,4 l e 2 l e con una potenza di 67 e 89 l. a. rispettivamente.

Nel 2003, Peugeot offrì un nuovo motore e cambio per il 206. Inoltre, l'auto ha ricevuto nella versione base degli airbag a tendina gonfiabili laterali. Il nuovo propulsore soddisfa gli standard Euro 4, ha un volume di 1,4 litri di capacità 88 cv e accelera l'auto a 178 km / h.

E anche Peugeot 206 ha ricevuto una nuova trasmissione automatica a 4 velocità con il sistema Tiptronic. La scatola è stata sviluppata in collaborazione con specialisti Porsche. La nuova scatola sarà disponibile con motori da 1,4 e 1,6 litri. Oltre alle consuete modalità sportive e invernali, questa nuova trasmissione automatica offre una modalità "intelligente" "D". Con una guida silenziosa, questa modalità offre il massimo risparmio di carburante. Con lo stile di guida "sportivo", l'accelerazione e decelerazione più efficace diventa il compito principale del computer di controllo.

Nel 2003, la nuova versione carica della hatchback a tre porte Peugeot 206 ha visto la luce.Questa novità, denominata Peugeot 206 RC, è equipaggiata con un motore atmosferico da due litri a 16 valvole, la cui potenza è di 177 cavalli, che è 39 più potenza rispetto alla versione "carica" ​​di Peugeot 206 GTI.

L'accelerazione a "centinaia" richiede 7,4 secondi. La velocità massima di 220 km / h.

Peugeot 206 è una combinazione armoniosa di aspetto individuale e prestazioni stradali eccellenti.

La prima mondiale della berlina Peugeot 206 si è svolta al Salone di Francoforte 2005. L'auto è prodotta a Teheran nello stabilimento di Iran Khodro, che è un partner industriale di Peugeot.

La berlina è stata creata sulla base di un hatchback restaurato 206, che ha debuttato nel 2004. L'auto ha mantenuto lo stile caratteristico di rappresentanti dell'intera gamma di modelli di Peugeot. La principale differenza esterna è in termini di dimensioni. Il bagagliaio di una berlina, grazie alle sue linee morbide, aumenta armoniosamente le dimensioni del corpo. La dimensione vincente, combinata con un pacchetto decente nel diritto di aspettarsi il successo con i potenziali acquirenti.

La struttura della carrozzeria della Peugeot 206 Berlina è simile ai corpi di tutte le altre auto della famiglia Peugeot 206: le ruote anteriori guidano dal gruppo motore, situato trasversalmente nel blocco anteriore, e la struttura rigida di supporto in acciaio monoblocco, ottenuta utilizzando la saldatura meccanizzata. Questa struttura del corpo fornisce alla cabina un volume massimo per cinque passeggeri e la loro protezione efficace contro l'impatto.

La lunghezza della vettura è 4188 mm, larghezza 1655 mm, passo 2442 mm. Rispetto alle berline tre porte e cinque porte, l'aumento della lunghezza complessiva della berlina di 353 mm è dovuto solo ad un aumento dello sbalzo posteriore, che ora è 961 mm invece del precedente valore di 608 mm. Ciò ha causato un aumento del volume di avvio da 245 dm³ nella berlina a 384 dm³ nella berlina. Per gli stessi motivi, la lunghezza del pianale del bagagliaio aumentava con i sedili posteriori non piegati a 984 mm, e quando si piegavano i sedili fino a 1.475 mm, cioè, raggiungeva quasi 1,50 m, il volume dello scarpone aumentava a 405 litri.

Ogni linea esterna, dal paraurti anteriore al cofano del bagagliaio, conferisce alla berlina un aspetto rapido e dinamico. Il cofano corto e la forma arrotondata degli specchietti esterni conferiscono alla parte anteriore del corpo un aspetto "sorridente". Il tetto continua dolcemente la linea del parabrezza che è fortemente inclinata in avanti, quindi passa dolcemente al lunotto. Molti esperti concordano sul fatto che le linee dalla finestra posteriore alla fine del tronco copiano il loro fratello maggiore Peugeot 607. Tale confronto è chiaramente un complimento per la berlina Peugeot 206.

Nella cabina, tutto è subordinato all'idea di creare per tutti i passeggeri il massimo comfort, comfort e visibilità eccellente. Il sedile del guidatore è regolabile in altezza, proprio come il volante. Le porte anteriori delle finestre di potenza sono dotate di elettrico. Il pacchetto base comprende anche servosterzo, piantone dello sterzo regolabile, fendinebbia, alzacristalli elettrici anteriori, radio CD con telecomando sul volante e chiusura centralizzata.

Per garantire la sicurezza dei passeggeri e del conducente, l'auto è dotata di un sistema ABS e di un sistema di frenata di emergenza, sebbene queste utili funzioni siano disponibili solo in un set più ricco, ma due airbag per il guidatore e il passeggero anteriore sono inclusi anche nelle più semplici apparecchiature. A proposito, la versione costosa può essere facilmente distinta da quella di base, dal momento che ha maniglie delle porte, corpo di specchietti retrovisori e modanature dipinte in tinta con la carrozzeria.

La berlina Peugeot 206 è offerta con motori a benzina da 1,4 litri e 1,6 litri da 75 e 110 CV. rispettivamente. Il motore da 1,4 litri è dotato solo di una trasmissione meccanica, e un'unità più potente può essere ordinata sia con la "meccanica" che con la "automatica", che ha una modalità invernale, sportiva e manuale.

La sospensione anteriore è una sospensione di tipo McPherson modificata indipendente con bracci inferiori triangolari, ammortizzatori a molla e barra antirollio indipendente. Ogni rack è costituito da una molla elicoidale e un ammortizzatore situato al suo interno. La sospensione del sollevatore posteriore include due torsioni, due ammortizzatori inclinati e due spinte, che assicurano la posizione ottimale dei piani ruota.

La Peugeot 206 Sedan è un membro rispettabile della famiglia 206. Questa vettura è pensata sia per le persone mature che per i giovani.

Aggiungi un commento