Peugeot 407

Test: Peugeot 407 - Lav koji prkosi Nemcima!

Il modello di Peugeot, 407, è apparso in pubblico nel marzo 2004. Al centro della macchina è la piattaforma della preoccupazione PSA. In conformità con la moda, la Peugeot 407 è cresciuta in modo significativo rispetto al suo predecessore, la Peugeot 406. Le dimensioni della vettura: lunghezza - 4676 mm, larghezza - 1811 mm, altezza - 1445 mm, passo - 2725 mm. L'auto è risultata elegante, luminosa e dinamica. L'ampio calibro e l'atterraggio tozzo creano un aspetto rapido e temperato.

Peugeot 407 2004

L'eleganza e la raffinatezza esterne della Peugeot 407 sono completate dal comfort e dall'intimità della decorazione interna. Il salone colpisce per il suo costoso rivestimento in plastica morbida, l'elegante design del cruscotto e le basi della consolle centrale. Piacevole al tatto, volante in pelle, regolabile sia in altezza che in partenza.

All'altezza dell'ergonomia del sedile del conducente. I comandi e le attrezzature del volante, raggruppati al centro del pannello di controllo, forniscono accesso diretto alle funzioni chiave e alle informazioni necessarie.

Il display multifunzione mostra tutto ciò che riguarda il sistema audio, l'aria condizionata, il computer di bordo, nonché la data, l'ora del giorno e la temperatura ambiente. A proposito, l'aria condizionata con controllo automatizzato, che è un grande vantaggio in termini di comfort.

Un sistema di climatizzazione elettronico controlla costantemente il livello di umidità e impedisce ai vetri di appannarsi quando piove. Inoltre, c'è un computer speciale che confronta la temperatura e la qualità dell'aria all'interno e all'esterno, e determina automaticamente se ventilare l'interno e se è il momento di utilizzare un filtro a carbone che non lascia entrare anche il più piccolo polline.

Nella cabina molto spazio per i passeggeri posteriori. È interessante notare che sotto i piedi del pavimento del passeggero posteriore centrale è quasi piatta. I posti sono molto comodi, piuttosto duri, con supporto sviluppato e sono dotati di un poggiatesta a forma di virgola. Gli eleganti interni possono essere completati da rivestimenti in pelle.

Peugeot 407 2004

Il parabrezza panoramico con un ampio angolo di inclinazione offre una vista eccellente della strada, creando l'impressione di un grande spazio e una buona illuminazione in cabina. Al fine di pulire efficacemente l'area del parabrezza dello sporco, nella Peugeot 407 sono stati applicati i tergicristalli "swing".

Peugeot 407 ha un capiente (407 litri) e un comodo bagagliaio, nel quale, grazie all'assenza dei passaruota, è possibile sistemare facilmente un bagaglio ingombrante. Per il massimo spazio di archiviazione, il sedile posteriore può essere abbassato. Ci sono anche molti posti diversi per conservare piccole cose: una scatola nel bracciolo, un "vano portaoggetti" spazioso, più un portabicchieri estraibile.

La linea di propulsori è rappresentata da 6 motori: diesel (HDi), 16 valvole, 1,6 litri. 106 CV; diesel (HDi), capacità 2,0 litri, 133 CV; 1,8 litri di benzina., 118 CV; benzina 2,0 l., 130 cv; 2,2 l benzina., 158 cv; benzina V6, 3,0 l., potenza 211 cv

La sicurezza attiva include il sistema di stabilizzazione dell'ESP (Electronic Stability Program) di ultima generazione, che combina cinque funzioni:

ABS - Il sistema antibloccaggio evita il bloccaggio della ruota durante la frenata di emergenza

AFU - il sistema di assistenza alla frenata di emergenza, se necessario, migliora le prestazioni in frenata

ASR - sistema antiscivolo che evita lo slittamento delle ruote in caso di scarsa adesione della strada

REF - Sistema elettronico di distribuzione del freno

CDS - Controllo dinamico della stabilità

Peugeot 407 2004

La sicurezza passiva comprende: un telaio rinforzato con deformazione programmata e progettato per assorbire l'energia dissipata in caso di impatto e nove airbag: oltre alle tende anteriore, laterale e di finestra, è presente anche un cuscino cucito sotto il piantone dello sterzo per proteggere le ginocchia del guidatore.

La Peugeot 407 è stata la prima vettura al mondo a ricevere una sospensione fondamentalmente nuova, in cui le coppie di leve assolvono il ruolo di ammortizzatori e separano funzionalmente i meccanismi responsabili del movimento verticale del corpo e della rotazione delle ruote. Sospensione anteriore - doppio braccio trasversale. Dietro - un nuovo "multilever" con effetto propulsore. E la predominanza dell'alluminio e delle sue leghe come materiali per le sospensioni aumenta la resistenza all'usura di parti e componenti, riducendo allo stesso tempo il peso totale della struttura.

Quasi tutte le versioni sono dotate di accensione automatica della luce esterna al buio, che dà conforto al conducente durante la guida in galleria e al calar della notte. E il sistema "follow me home" consente ai fari di rimanere accesi per alcuni secondi dopo che l'accensione è stata disattivata, offrendo praticità ai proprietari del 407 ° quando si lascia l'auto e si aprono porte del garage o porte di casa.

Nelle opzioni è possibile ordinare fari allo xeno con correttore automatico e tergicristallo. Peugeot 407 - un'auto con un proprio carattere. È facile riconoscere nel traffico cittadino attraverso un enorme stemma sul cofano e una griglia impressionante. Un enorme paraurti anteriore svolge funzioni decorative e aerodinamiche: i fari di blocco del profilo più complicato scorrono nei parafanghi anteriori e i fendinebbia verticali sono spostati verso i bordi del paraurti. Il coefficiente di resistenza Cx = 0,29.

Peugeot 407 2004

La parte inferiore del corpo è visivamente rinforzata con soglie in rilievo che circondano l'auto lungo il perimetro. La parte posteriore è studiata non meno attentamente: un'ottica insolita e un piccolo spoiler nel cofano del bagagliaio conferiscono espressività e rendono il tutto completamente finito. Un'attenzione particolare merita il design del paraurti posteriore. Sembra che non ce ne siano praticamente.

Quattro anni dopo, la modella decise di rinfrescarsi un po 'e di essere ridisegnata. Un po ', con sfumature molto modeste, il design esterno è cambiato. La gestione in cabina è stata leggermente rinnovata e l'attrezzatura è diventata un po 'più ricca. In generale, è stato fatto un lavoro abbastanza tradizionale per migliorare le qualità individuali della vettura.

Esterno Peugeot 407 è diventato un po 'più rappresentativo e allo stesso tempo più sportivo. Verniciato in colore della carrozzeria (invece del vecchio nero), la fodera sui fianchi e i paraurti conferivano alla vettura un aspetto più dinamico. L'enorme bocca nera della presa d'aria anteriore ha cominciato a sembrare presentabile a causa della comparsa di cromo sulla sua griglia. La parte posteriore ha un'ottica aggiornata con una sezione centrale trasparente. C'erano delle imitazioni del deflettore nella parte inferiore del paraurti e il rivestimento protettivo si ridusse di dimensioni. Piccoli cambiamenti si sono verificati anche nella poppa della station wagon, ma hanno interessato principalmente le lanterne, che hanno acquisito punti pronunciati dei LED. L'aspetto dell'esterno è stato riflesso nella lunghezza complessiva - la berlina è cresciuta di 15 mm, e la station wagon - solo 2 mm.

Peugeot 407 2008

L'interno ha acquisito un tocco di solidità. Le manopole rotanti per il controllo della "musica", del clima e della navigazione hanno acquisito una cornice cromata. Le versioni più costose del modello ora possono vantare di finire la consolle centrale, le prese d'aria del sistema di ventilazione e le maniglie delle porte, imitando la lacca per pianoforte.

Le modalità di controllo automatico per fari o tergicristalli sono ora attivate semplicemente spostando le leve nella posizione appropriata. I sistemi di intrattenimento e di navigazione offerti in Europa hanno acquisito nuove possibilità per riprodurre e archiviare file musicali digitali. Oltre al PDC posteriore, è apparso uno anteriore, che, dato il lungo sbalzo anteriore del modello, è molto utile.

La gamma europea di motori per la Peugeot 407 sembra impressionante. Quattro benzina - da 1,8 litri di capacità di 125 CV fino a 3,0 litri di eccezionale 211 CV e cinque motori turbo diesel HDi - da 1,6 litri a 2,7 litri. Restyling Peugeot 407 ha ricevuto un 2.0i diesel HDi aggiornato, la cui potenza è aumentata a 140 CV Questo moderno motore diesel consuma solo 5,6 litri di carburante ogni 100 km, emette 150 g di CO2 per chilometro e soddisfa lo standard ambientale Euro 5. C'è anche un motore da 110 litri da 1,6 litri e il più recente Bioflex da 2 litri, in grado di lavorare sul bioetanolo.

Aggiungi un commento