Peugeot 605

La presentazione della Peugeot 605 si è tenuta nell'autunno del 1989 al Motor Show di Francoforte, ma solo il 1990 è arrivato sul mercato.

Il predecessore di questo modello è la Peugeot 604.

Vuosia seisonut peugeot 605 käynnistys yritys.

Il 605th ereditò da esso la piattaforma, sebbene non nella sua forma pura, poiché la versione precedente era la trazione posteriore, e fu inizialmente deciso di equipaggiare la Peugeot 605 con trazione anteriore.

Poi, nei primi anni '90, l'auto divenne il modello più grande dell'azienda francese. Dimensioni Peugeot 605 (4765x1800x1410 mm), passo 2800 mm e una piccola altezza da terra di 10 centimetri. Il raggio di sterzata non è inferiore a 12 metri.

Il principale "clou" della Peugeot 605 era il principio rivoluzionario del layout del corpo - con il vano passeggeri spostato vicino all'asse anteriore. Questa decisione è stata chiamata Cab-forward ("trasferito avanti salone"). Un ampio passo ha un effetto positivo sulla scorrevolezza della corsa, posizionato più vicino al centro dell'auto, i passeggeri su strade sconnesse subiscono meno disagi e le sedie a rotelle posteriori rimosse dall'abitacolo consentono di installare il divano posteriore di alcuni centimetri più in basso, aumentando lo spazio sopra le teste.

Il design è stato sviluppato in studio Pininfarina, che è riuscito a rendere l'aspetto del modello 605 è piuttosto interessante e luminoso.

Il corpo ha un'eccellente protezione anticorrosione, perché tutto il ferro ha una doppia zincatura.

Salon Peugeot 605 è abbastanza spazioso e può ospitare comodamente cinque persone. Anche con i sedili anteriori completamente retratti nella parte posteriore del divano, puoi sederti con le gambe incrociate. Anche le prestazioni ergonomiche sono alte.

L'auto ha anche un bagagliaio spazioso di 500 litri, che è anche estremamente facile da caricare a causa della sua scheda bassa.

Quattro anni dopo il debutto, Peugeot 605 è stato aggiornato, i modelli restyling sono diventati più affidabili. Il livello di sicurezza passiva è aumentato e l'elenco di apparecchiature aggiuntive è aumentato.

L'auto ha ricevuto luci posteriori leggermente modificate, paraurti e una griglia diversa.

Sui modelli dei primi anni di rilascio non c'erano airbag e pretensionatori pirotecnici come standard. Non tutte le Peugeot 605 avevano l'ABS, come elencato nell'elenco delle apparecchiature aggiuntive. Tuttavia, dopo l'aggiornamento, la situazione è notevolmente migliorata e l'auto ha iniziato a soddisfare tutti gli standard del tempo.

Esistono diversi tipi di configurazione:

SL - il più semplice, con rivestimento in tessuto e la completa assenza di azionamenti elettrici

SR e SV - di regola, avevano equipaggiamento elettrico e un volante regolabile in altezza e lunghezza

SVE - la versione più ricca, è apparso dopo il restyling. E 'stato equipaggiato esclusivamente con un motore V6 da 2,9 litri con cambio automatico e spesso con interni in pelle.

Peugeot 605 era equipaggiato con motori a benzina di soli due volumi: 2,0 litri, o 3,0 l. Ma in varie modifiche. Il più debole era il 2.0-litro 8 valvole del carburatore con una capacità di 108 CV. (indicato da XU102C). Lo stesso motore, ma con un solo sistema di iniezione sviluppato già 114 CV (XU10M), e in presenza di un'iniezione distribuita, la sua potenza è di 121 CV (XU10J2). Quindi, per il numero di cavalli, c'è un motore a 16 valvole (XU10J4R) con una capacità di 133 CV, e il motore a 8 valvole con turbocompressore (147 CV, indicato come XU10J2TE) è l'unità grassa della famiglia da 2,0 litri. ).

Per gli amanti della guida veloce, i motori V6 sono offerti.

PEUGEOT 605 SV24 de CHIRAC !!! #EPISODE 1

Sotto il cofano della Peugeot 605 si possono trovare tre di queste unità. Uno di questi ha un volume di 3,0 litri., 12 valvole e una potenza di 170 CV. (ZPJ), e la sua versione a 24 valvole produce già 200 CV. (ZPJ4). A proposito, entrambi questi motori hanno nel loro design non una cinghia di distribuzione, ma una catena resistente. La terza versione della capacità del motore V6 di 2,9 litri. 190 CV (ES9J4) è un'unità di costruzione relativamente nuova, può essere trovata solo su veicoli prodotti dopo il 1997.

Esistono anche versioni diesel della Peugeot 605. Uno degli aggregati da 2,1 litri. senza turbocompressore produce solo 80 hp (XUD11A). Il motore con lo stesso design, ma con un turbocompressore (XUD11BTE) offre già 109 CV. C'è un terzo motore diesel (DK5 ATE \ L) con una capacità di 2,4 litri e 129 CV.

Qualche parola sul cambio. Sulla maggior parte delle auto Peugeot 605 c'è una trasmissione manuale a 5 marce, ma ci sono anche istanze dotate di una trasmissione automatica a quattro velocità.

Per la prima volta nella storia dell'azienda, su questo modello sono state utilizzate le sospensioni posteriori multi-link indipendenti con bracci oscillanti singoli e doppi bracci trasversali triangolari. La sospensione anteriore è una classica McPherson con bracci trasversali triangolari. Entrambe le sospensioni sono montate su telai secondari, in entrambe sono presenti barre antirollio, il cui funzionamento è influenzato positivamente dalle boccole in gomma, che forniscono il cosiddetto effetto sterzo in curva. Grazie a tutte queste caratteristiche del dispositivo di sospensione, il "605th" è stato caratterizzato da un'eccellente scorrevolezza e stabilità affidabile sulle strade.

Il prossimo e ultimo stadio di ringiovanimento della Peugeot 605 fu il 1997, quando il pacchetto di Pleade apparve come base. Inoltre, secondo il grado di ascesa, ci sono state modifiche di Executive, SV e Signature. Tutti loro hanno incluso una discreta lista di equipaggiamenti: alzacristalli elettrici, specchi esterni elettrici, un tetto apribile, aria condizionata e un sistema antifurto installato in fabbrica. Inoltre, le ultime tre versioni dall'interno hanno cominciato a tagliare con la pelle naturale.

Nel 1999, la Peugeot 605 fu sostituita da una nuova ammiraglia con il simbolo 607.

Aggiungi un commento