Porsche cayenne

2019 PORSCHE CAYENNE TURBO Riesamina 300 km / h + POV su AUTOBAHN ROAD di AutoTopNL

Il primo nella storia del marchio SUV Porsche, chiamato Cayenne (una varietà di peperoni caldi occidentali), ha debuttato all'inizio dell'autunno 2002. L'auto è stata creata congiuntamente dal Dr. Ing. h. a. F. Porsche AG e Volkswagen AG. Gli ingegneri Volkswagen progettarono la trasmissione a trazione integrale, mentre gli esperti di Porsche progettarono le sospensioni e presero il lavoro per mettere a punto il telaio. Quasi dopo l'inizio delle vendite ufficiali, la Cayenne è diventata uno dei marchi più venduti del marchio, nonostante il prezzo piuttosto elevato. La produzione (più precisamente, l'assemblaggio finale, così come la carrozzeria viene fabbricata nello stabilimento di Bratislava) della macchina, viene utilizzata nel nuovo modernissimo stabilimento Porsche di Lipsia.

Porsche Cayenne 2002 anno

Il design della Cayenne è fatto nello stesso modo dei modelli sportivi Porsche 911. Tra i tratti caratteristici del modello ci sono: i fari a forma di goccia, un paraurti anteriore integrato con grandi prese d'aria, ali muscolose estese e pneumatici a basso profilo su cerchi in lega da 17 pollici o 18 pollici. Tutte le versioni dei primi anni di rilascio (Cayenne, Cayenne S e Cayenne Turbo) presentano diverse sfumature nel design. Ad esempio, la versione superiore del Turbo ha una cappa più alta rispetto alle altre versioni con sovrastampa aggiuntiva per turbocompressori e una doppia presa d'aria centrale.

Dimensioni d'ingombro, mm: Cayenne e Cayenne S -4782x1928x1699, Cayenne Turbo -4786x1928x1699. Passo, mm: 2855. Altezza libera dal suolo, mm: Sospensione base -217; sospensioni pneumatiche - da 157 a 273.

L'interno della vettura è realizzato secondo le migliori tradizioni di Porsche. Un sacco di pelle di alta qualità, certamente con logo in rilievo dell'azienda, sistemi ausiliari e impostazioni elettroniche. Il design è ampiamente applicato in alluminio e plastica metallizzata (pedali, consolle centrale, che incornicia la leva selettrice, maniglie delle porte), che conferisce alla cabina un fascino sportivo. I quadranti Cayenne sono completati da un ampio display centrale. Questo dispositivo multifunzione funge da fonte di informazioni di base, tra cui un tachimetro digitale, un orologio digitale, un contachilometri per la guida giornaliera e una selezione della stazione radio corrente.

I sedili sono comodi e dotati di un set completo di regolazione elettrica. Per i passeggeri della seconda fila c'è molto spazio, sia in larghezza che per le gambe. Il sedile posteriore si piega in un rapporto di 40:60, formando un pavimento piatto del vano bagagli, il cui volume aumenta da 540 a 1770 litri.

Porsche Cayenne

Cayenne ha alzacristalli elettrici sulle porte anteriori e posteriori. Se un sensore speciale rileva un ostacolo durante la chiusura della finestra, abbassa automaticamente il vetro per evitare lesioni o danni. Se sono aperte più finestre, è possibile chiuderle tutte contemporaneamente, mantenendo la chiave nella posizione di blocco.

L'equipaggiamento opzionale sulla Cayenne include un nuovo volante multifunzione a 3 razze. Nella parte sinistra sono presenti pulsanti progettati per controllare il suono e il controllo di tutti i sistemi audio e telefonici. Sulla destra ci sono i tasti con i quali è possibile ricevere chiamate, selezionare stazioni radio o tracce CD.

Il corpo del portapacchi Porsche, tuttavia, è rinforzato dai telai anteriore e posteriore, che riduce il livello delle vibrazioni.

Sospensione completamente indipendente davanti su forcella doppia, posteriore multi-link. Per la versione base della Cayenne con motore V6, è disponibile un'opzione con molle convenzionali senza regolazione del gioco, mentre per la Cayenne Turbo è prevista una sospensione pneumatica standard (opzionale per Cayenne e Cayenne S) con sospensioni pneumatiche che consentono di variare la gamma nell'intervallo da 157 a 273 mm Grazie al sistema Porsche Active Suspension Management, puoi regolare la scorrevolezza del percorso, per il quale esistono tre modalità: Comfort, Normale, Sport.

Schema di trasmissione: trazione integrale permanente con differenziale centrale con bloccaggio elettronico e trasmissione multipunto, opzionalmente bloccaggio del differenziale posteriore. Nel funzionamento normale, il differenziale distribuisce la coppia nel rapporto di 33:62, ma nel caso di slittamento delle ruote dell'asse anteriore o posteriore, la frizione lo ridistribuisce tra gli assi da 0: 100 a 100: 0, a seconda delle condizioni stradali. In caso di slittamento delle ruote di uno degli assi, entra in gioco il sistema di stabilizzazione dinamica PSM e sulle strade è possibile impegnare la fila inferiore della trasmissione e bloccare forzatamente il differenziale centrale.

Porsche Cayenne 2007

Porsche ha creato un nuovo sistema di frenatura basato sulla tecnologia più recente. Cayenne è dotata di dischi ventilati internamente per garantire temperature dei freni costanti e, di conseguenza, ha ottime capacità dinamiche, anche durante le lunghe discese in pendenza. I dischi anteriori sono bloccati con pinze monoblocco a 6 pistoncini in alluminio, che sono completate da pinze a 4 pistoncini nella parte posteriore della vettura. Tutte e quattro le pinze sono in titanio laccato.

Cayenne soddisfa tutti i requisiti esistenti per qualsiasi tipo di protezione contro gli impatti, compresi gli impatti frontali, laterali, diagonali e posteriori, oltre alla protezione contro i ribaltamenti. Il corpo ha una struttura a tripla fodera. La costruzione robusta saldata al laser offre eccezionale rigidità e protezione dei passeggeri, soprattutto grazie al tetto e ai montanti estremamente robusti. Il sistema di elementi laterali e trasversali nella parte anteriore della vettura aiuta a reindirizzare l'energia di impatto, che viene assorbita dalla zona di deformazione a 3 sezioni, proteggendo l'interno. Una delle caratteristiche speciali di Cayenne è l'uso di acciaio multifase. Rappresentando una combinazione unica di rigidità eccezionale e resistenza persistente alla deformazione, queste leghe elastiche soddisfano i requisiti di sicurezza di base.

Cayenne ha airbag a 2 fasi per il guidatore e il passeggero anteriore. Gli airbag frontali sono completati da un nuovo sistema di protezione dagli impatti laterali con airbag laterali integrati in ciascun sedile anteriore. Le tende di sicurezza offrono una protezione ottimale della testa per entrambe le file di sedili. Due sensori aggiuntivi sono montati nel paraurti anteriore della Cayenne per determinare il potenziale pericolo di un impatto alla testa. Gli airbag hanno la funzione di un riempimento di gas a due livelli per ridurre il carico sui passeggeri. Entrambi gli airbag di apertura utilizzano un gas privo di azide, basato sul carburante organico.

Porsche Cayenne 2007

Cayenne ha cinture di sicurezza a 3 punti, così come pretensionatori e limitatori di forza della cintura.

La sicurezza passiva è estremamente importante, soprattutto quando si tratta di bambini. Ecco perché Porsche ha sviluppato una gamma speciale di seggiolini per bambini per tutte le categorie di età. Ciascun sedile può essere installato sul sedile del passeggero anteriore o sui sedili posteriori utilizzando gli ancoraggi ISOFIX standard.

La base Porsche Cayenne è equipaggiata con un motore da 3.2 l / 250 CV. La Cayenne S è equipaggiata con un'unità aspirata da 340 cavalli con un volume di 4,5 litri. La coppia massima di 420 Nm questo motore si sviluppa a 2500-5500 giri / min. L'accelerazione a "centinaia" richiede 7,2 secondi e la velocità massima è 242 km / h. La versione superiore della Cayenne Turbo ha un motore da 4,5 litri dotato di due turbocompressori e 450 CV. La coppia massima di 620 Nm si sviluppa a 2250-4750 giri / min. Con lui, l'auto accelera a "centinaia" in 5,6 secondi e la sua velocità massima è di 266 km / h. Inoltre, per la Cayenne Turbo viene offerto un pacchetto Power Kit opzionale, con la potenza del motore che arriva a 500 CV. Il futuro proprietario può scegliere tra un cambio manuale a 6 marce o un cambio manuale a 6 marce.

Nel gennaio 2006, la Porsche Cayenne Turbo S ha fatto il suo debutto al Los Angeles Auto Show. È stata costruita sulla base della Cayenne Turbo. La differenza principale è forzata fino a 512 hp. il motore. Questo risultato è stato ottenuto installando un intercooler più grande e aumentando la pressione di sovralimentazione di 0,2 atmosfere. Oltre ad aumentare la potenza del motore, queste misure hanno anche permesso di aumentare la coppia massima a 720 Nm, che sono già stati raggiunti a 2750 giri / min. Da zero a cento chilometri all'ora, la Cayenne Turbo S accelera in 5,2 secondi e la sua velocità massima raggiunge i 270 chilometri orari.

Porsche Cayenne 2010

Dietro al motore, gli ingegneri Porsche hanno modificato il sistema frenante del SUV installando dischi del freno da 380 millimetri davanti a dischi da 350 millimetri e i dischi posteriori da 330 millimetri sono stati sostituiti da 358 millimetri. Inoltre, la Porsche Cayenne Turbo S comprende già ruote da 20 pollici con pneumatici a basso profilo come equipaggiamento standard.

L'equipaggiamento della versione top del SUV comprende ora anche fari bi-xenon, rifiniture in pelle, sistema audio potente e persino un sistema di monitoraggio della pressione dei pneumatici.

Nel 2010, al Salone di Ginevra, Porsche ha mostrato la Cayenne di seconda generazione. L'auto è stata creata sulla piattaforma Volkswagen Touareg, utilizzando componenti Panamera. Il SUV è diventato leggermente più grande del suo predecessore. La lunghezza del modello è aumentata di 40 mm, ma allo stesso tempo il peso è diminuito di 165-200 kg (a seconda della versione e della configurazione).

Il design degli esterni è fatto nello stesso modo del modello di prima generazione. Tuttavia, Cayenne II ha un aspetto più dinamico e muscoloso (silhouette a cuneo, una forma speciale del portapacchi posteriore, rigonfiamenti sullo spoiler posteriore, lunotto posteriore, affusolato nella parte inferiore, ecc.). Il modello 2010 ha ridotto prese d'aria e luci anteriori e posteriori modificate.

L'interno è stato completamente ridisegnato, il cruscotto e la console centrale sono decorati nello stile della Panamera. Il sedile posteriore può essere regolato - inclinare la parte posteriore di 6 gradi e spostarlo di 16 cm. Allo stesso tempo, la Cayenne 2010 ha aumentato il volume del bagagliaio rispetto ai modelli precedenti (670 litri rispetto ai precedenti 550 litri).

Porsche Cayenne 2010

Sotto il cofano, un motore a benzina V6 modificato da 3,6 litri con una potenza di 300 CV, con un consumo di carburante migliorato del 20%. In un ciclo misto, un'auto con un tale motore consuma 9,9 litri ogni 100 chilometri. Ciò è stato possibile grazie a sviluppi speciali: un sistema di iniezione diretta di benzina e un sistema di fasi infinitamente variabili nella distribuzione del gas all'ingresso e all'uscita. La versione S di Cayenne è equipaggiata con un motore V8 da 4,8 litri, 400 CV, e la versione Cayenne Turbo utilizza lo stesso motore, ma con doppia sovralimentazione, 500 CV. Entrambe le versioni del V8 sono diventate più economiche del 23%.

Il motore V6 diesel da 3,0 litri, che ha debuttato sulla Porsche Cayenne nel 2009, è passato al nuovo modello senza modifiche - potenza 239 CV, coppia 550 Nm, tuttavia, a causa dell'installazione di una nuova trasmissione, il tempo di accelerazione a 100 km / h diminuito a 7,8 secondi. Il consumo di carburante è sceso a 7,4 litri per 100 km.

La Porsche Cayenne 2010 è stata introdotta per la prima volta nella versione ibrida (Cayenne S Hybrid), che consiste in un motore V6 da 3 litri con doppio turbocompressore di Volkswagen con una potenza di 333 CV e un motore elettrico da 45,5. La potenza totale dell'ibrido 380 "cavalli" e la coppia massima è di 580 N • m, e 580 "Newton" possono essere ottenuti già a 1000 giri / min. La velocità massima di 242 km / h, accelerazione a "centinaia" di 6,5 secondi. Il consumo medio di carburante di una macchina del genere sarà di 8,2 litri per 100 km. Payback per l'efficienza - riducendo il volume del bagagliaio di 90 litri.

La trasmissione è un Tiptronic S a otto rapporti, abbinato al sistema stop-start. Il cambio meccanico a 6 marce è offerto solo per la versione iniziale con un motore da 3,6 litri.

Tutte le auto sono dotate di trazione integrale Porsche Traction Management, che è diventato il marchio di garanzia del produttore. Combina una trazione integrale attiva con frizione a dischi multipli controllata elettronicamente, controllo della trazione e bloccaggio imitazione dei differenziali delle ruote trasversali.

Porsche Cayenne: la combinazione perfetta di eccellenti qualità fuoristrada e dinamiche eccellenti.

Aggiungi un commento