Porsche cayman

Revisione Video 2018 Porsche 718 Cayman Test Drive

Nel 2005, l'idea di trasformare il Boxter in un vero coupé è entrata nelle menti brillanti dei designer e dei marketer di Porzhevsky. Allo stesso tempo, Boxter con una cupola di metallo non rimovibile è stato suggerito per essere considerato un modello separato, per il quale è venuto fuori con un nome di coccodrillo - Cayman.

La premiere ufficiale della vettura si è svolta al Motor Show di Francoforte nel settembre 2005.

Esteriormente, la coupé sportiva Cayman S sembra quasi una Boxster S con un hard top. Le differenze sono minime nelle "fendinebbia" anteriori - rotonde che sono incorporate nelle prese d'aria del paraurti anteriore invece di quelle rettangolari di Bokster. L'alimentazione della macchina è cambiata in modo significativo: il tetto rigido cade senza intoppi e non si rompe dietro i sedili come un "tappo" sulla Boxster. Parafanghi posteriori in acciaio e posteriori della vettura. Nella coda della Cayman, come nella Boxster, è integrato uno spoiler a coda corta retrattile automatico.

La Cayman S è alimentata da un nuovo motore boxer a sei cilindri da 3,4 litri. Il propulsore è equipaggiato con il sistema Porshev VarioCam Plus, che modifica la fasatura della valvola e il sollevamento della valvola. Il sistema aumenta la coppia ai bassi regimi e aumenta l'efficienza. Fino ad ora, un tale dispositivo era basato solo sui motori Porsche 911. Il motore sviluppa 295 litri. a. e 340 Nm di coppia a 4.4 - 6.000 giri / min. Con questo motore, la Cayman S accelera fino a 100 km / h in 5,4 secondi. La velocità massima della macchina - 275 km / h.

Una scatola del cambio a sei marce fu presa dal Boxter S. Per ordine del coupé, una trasmissione automatica a cinque velocità con cambio manuale - Tiptronic S. sarà anche installato. Porshevtsy perfezionò questa scatola installando nuove idraulica ed elettronica.

Una delle caratteristiche curiose del Porsche Boxter, derivante dal layout del motore centrale, è la presenza nell'auto di due bauli contemporaneamente: anteriore e posteriore. Entrambi, tuttavia, possono reggere un po '- il volume anteriore è di 150 litri, e quello posteriore - 130. La lista di accessori aggiuntivi per le auto Porsche include una valigia di marca e sacche da golf - la valigia è "installata" nello scompartimento anteriore e le borse con le bacchette - nella parte posteriore. Nel Cayman, ci sarà più spazio per i bagagli nella parte posteriore - "intero" 260 l.

L'equipaggiamento di serie della macchina include un sistema PSM (Porsche Stability Management). Corregge gli errori del conducente, rimuovendo automaticamente il "gas" e rallentando l'auto. Su richiesta per Cayman S, è possibile inserire il sistema PASM (Porsche Active Suspension Management). Questo dispositivo regola l'altezza da terra e la rigidità degli ammortizzatori, a seconda delle condizioni della strada e della modalità di accordatura del telaio selezionata dal conducente - regolare o sportiva.

Pochi mesi dopo il debutto della Cayman S, la sua versione base esce sul mercato: la Cayman. Questo glorioso rappresentante del genere Porsche è equipaggiato con un motore a 6 cilindri da 2,7 litri con una capacità di 245 CV o 180 kW a 6,500 giri / min. La coppia nominale è di 273 newton metri nel range di 4600-6000 giri / min. E la densità di potenza è al livello di 91,2 l. a. per volume di lavoro per litro. Allo stesso tempo, il consumo medio di carburante è di soli 9,3 litri ogni 100 km. La massa della Cayman è di 1300 kg - è un atleta nella sua classe. Un rapporto peso-volume favorevole influisce direttamente sull'accelerazione.

Con questa unità, la vettura mostra risultati eccezionali: l'accelerazione a 100 km / h richiede 6,1 s, e la velocità massima è di 258 km / h. Il coefficiente di resistenza è cw = 0,29.

Porsche è pronta ad offrire alle tre trasmissioni Cayman tra cui scegliere: un cambio manuale a cinque o sei marce o un cambio automatico Tiptronic a cinque rapporti con paddle sul volante.

Le sospensioni anteriori, come su tutte le auto sportive seriali Porsche, sono costituite da sospensioni con una speciale disposizione di leve longitudinali e trasversali. Questo concetto offre un allineamento delle ruote molto preciso combinato con un elevato livello di comfort. Un'ulteriore molla con enfasi nel montante entra in gioco con un'elevata accelerazione laterale e riduce al minimo l'angolo del rollio laterale. Pertanto, Cayman mantiene una maggiore stabilità, anche a velocità molto elevate in curva. Le ruote posteriori sono montate su due leve trasversali e sono guidate da leve longitudinali, aste trasversali e montanti di sospensione.

Mentre le sospensioni anteriori sono identiche alle molle Cayman S, la rigidità delle sospensioni posteriori e gli stabilizzatori su entrambi gli assali vengono ripristinati. Sviluppato appositamente per la configurazione di base dei cerchi in lega Cayman con un diametro di 17 pollici con cinque caratteristici raggi a doppio raggio, sono montati pneumatici anteriori di dimensioni 205/55 e 235/50 sul retro.

Per coloro che desiderano offrire un pacchetto sportivo. Comprende un cambio manuale a sei marce e un sistema di gestione attiva delle sospensioni Porsche Active con ammortizzatori, la cui rigidità viene regolata in modo continuo e automatico in base alla dinamica e alla qualità della superficie stradale. Il conducente può scegliere uno dei due programmi di accordatura del telaio: la modalità Normale offre una comoda impostazione base di ammortizzatore, che passa automaticamente a una modalità più sportiva con uno stile di guida dinamico.

Con l'impostazione "sport", sono incluse caratteristiche di smorzamento più severe per un controllo dinamico. Tutte le ruote sono dotate di dischi dei freni perforati e ventilati, che sono in grado di deviare l'energia sotto forma di calore, anche in caso di carichi prolungati. Ciascuno degli otto pad viene premuto contro il disco da due pistoni installati in pinze fisse nere anodizzate.

La Cayman è un'auto che può essere equipaggiata singolarmente con quasi tutte le opzioni esistenti. Una di queste opzioni è il pacchetto Sport Chrono, che, quando viene premuto un pulsante, offre una regolazione sportiva delle varie funzioni dell'auto e quindi aumenta la dinamica: l'acceleratore risponde più velocemente ai movimenti del pedale dell'acceleratore, il guidatore sente l'aumento del pickup del 2,7 litri, la cui sensibilità salvato alla massima velocità. Allo stesso tempo, il sistema di gestione della stabilità PSM (Porsche Stability Management), che è incluso nella configurazione di base, sposta la soglia di regolazione verso le modalità limite e consente un maggiore slittamento e slittamento laterale.

Aggiungi un commento