Rolls royce silver shadow

Silver Shadow ha debuttato nell'ottobre del 1965.

Rolls-Royce Sedan Dal 1973

Le prime copie furono vendute al prezzo di 6,556 sterline. Lo sviluppo del modello è durato diversi anni. Alla fine degli anni '50. La direzione della Rolls-Royce si rese conto che ci sarebbero voluti diversi milioni di sterline per riorganizzare la produzione del nuovo modello e prese due decisioni fondamentali: mantenere la nuova auto in produzione il più a lungo possibile e creare un corpo portante per essa. L'auto è stata un enorme miglioramento rispetto ai suoi predecessori. Per la prima volta, l'idea di Rolls-Royce era equipaggiata con un corpo senza telaio, sospensioni indipendenti, freni a disco su quattro ruote, allineamento automatico della sospensione e massima forza frenante. Dal 1965 al 1969, un motore V8 da 6,2 litri con una capacità di 172 cavalli ha funzionato sotto il cofano. Dal 1970 al 1980, il modello è stato equipaggiato con un'unità di potenza con un volume aumentato di 6,7 l / 189 CV. La scatola automatica fornita riguarda General Motors.

Un fatto interessante, quando apparve Rolls-Royce Silver Shadow, l'allora ministro dell'industria automobilistica sovietica A. Tarasov fu in grado di dimostrare la necessità di acquistare molte di queste macchine per familiarizzare e studiare. Quattro macchine sono state ordinate attraverso la società Avtoexport. Quando furono portati a Mosca e mostrati a Leonid Brezhnev, non ne fu intimorito. Le auto acquistate furono consegnate a ZIL, dove una di queste fu usata come auto personale dell'allora direttore P. Borodin, mentre altre furono costantemente girate in numerosi film. Una Rolls-Royce Silver Shadow è stata creata in Inghilterra appositamente per L.I. Breznev

Silver Shadow II è stato rilasciato nel 1977.

Ebay Rolls Royce Silver Shadow 1 arriva nel garage ..

Era una versione migliorata del modello precedente. Ha ricevuto un meccanismo di sterzo a pignone e cremagliera e si è distinto per un corpo modificato. Sono state apportate altre modifiche minori. L'auto è stata originariamente concepita come la più avanzata, quindi ha cercato di raccogliere tutto il meglio delle tecnologie allora esistenti. Silver Shadow era fedele all'eredità dei modelli precedenti, ma aveva anche importanti innovazioni tecniche, come gli alzacristalli elettrici automatici e l'aria condizionata a controllo elettronico.

Il modello esteso Silver Shadow ha ottenuto il proprio nome Rolls-Royce Silver Wraith II ed è stato presentato nel 1977 al Salone di Ginevra. La limousine aveva un motore a otto cilindri a forma di V (6,75 l.) E un corpo portante. Il modello ha fornito 4 cm più passeggeri posteriori, e in effetti era il ricevitore del passo lungo Silver Shadow.

Silver Shadow è diventata la Rolls-Royce più venduta al mondo. Ha comprato più velocemente di tutti i precedenti modelli del marchio. Alla fine degli anni '70, il volume della produzione ammontava a circa 3,3 mila pezzi all'anno. In soli 15 anni, furono costruite 30059 berline. Silver Shadow fu sostituito nel 1980 dal modello Silver Spirit.

Aggiungi un commento