Saab 9-5

Apparso nel 1997, Saab 9-5 ha cambiato il modello con l'indice più lungo nella storia dell'azienda - 9000.

8 problemi comuni di Saab 9-5 (B235)

Il nuovo indice si è rivelato "con una svolta": sull'auto e nei libretti, viene utilizzata l'iscrizione nello stile "9 al quinto grado".

L'auto è creata sulla stessa piattaforma con l'auto Opel Vectra. Su alcuni nodi è unificato con Opel Omega. In particolare, è stato utilizzato il motore V6 con radici "Opele". Gli svedesi equipaggiarono questo motore da tre litri con un sistema Ecopower con un turbocompressore originale a bassa pressione asimmetrico e quattro valvole per cilindro. Come i quattro cilindri - 2.0 l e 2.3 l - il V6 ha ricevuto un sistema di controllo Trionic 7. Inoltre, il due litri è stato prodotto in due versioni, che differiscono per la pressione di sovralimentazione e, di conseguenza, per la potenza. Più modesto (0,4 bar, 150 hp) aveva l'indice "t" e quello più potente (0,95 bar, 185-192 CV a seconda del paese) - "Turbo". Anche in due versioni, c'è un motore 2.3 litri: 170 CV e 230 CV Quest'ultimo è destinato esclusivamente alla modifica più dinamica di Aero.

Salon Saab 9-5 in confronto con l'interno della progenitrice del modello 9000 è meno angolare, tutte le linee di tappezzeria sono diventate più morbide e hanno la loro logica conclusione. L'atterraggio del conducente è più comodo e il numero di regolazioni del sedile è aumentato da quattro a cinque e il loro raggio d'azione è aumentato. È possibile regolare la posizione del volante non solo in direzione longitudinale, ma anche in altezza. Il cruscotto visualizza un minimo di informazioni. Si tratta di indicatori della temperatura del carburante e del liquido di raffreddamento, un tachimetro e un indicatore della modalità di trasmissione automatica, e al centro vi è una scala piuttosto grande del tachimetro.

A 9-5 letture del computer visualizzate su un display separato nella parte superiore della console centrale. Questo è più comodo: durante la guida notturna, puoi fare clic sul pulsante del pannello notte. E poi funziona solo il tachimetro con luce fino a 140 km / h. Il resto della bilancia scompare al buio, gli schermi del computer di bordo e il climatizzatore si spengono. È vero, l'illuminazione di tutti i pulsanti rimane e non dovrai cercarli alla cieca.

Un'altra caratteristica distintiva del 9-5 è la posizione del blocco dell'accensione. È installato sul tunnel del pavimento, vicino alla maniglia del freno a mano. Dopo aver attutito il motore, il guidatore sarà in grado di estrarre la chiave solo dopo aver acceso la retromarcia. Questo "antifurto" meccanico è accoppiato con un allarme elettronico, i pulsanti di controllo che si trovano sul corpo della chiave di accensione. Anche il pulsante dell'apertura del bagagliaio remoto è stato allegato qui. Ci sono un certo numero di cose piacevoli. Questo cupholders, lasciando i posti più insoliti. E poggiatesta posteriori, reclinabili per migliorare la visibilità. E un ottimo sistema audio Harman-Kardon con un lettore CD e nove altoparlanti. È vero, quest'ultimo è incluso nell'elenco delle apparecchiature aggiuntive.

La calzata confortevole si ottiene grazie a un'ampia gamma di regolazioni del sedile. Inoltre, dal suo predecessore, Saab ha ereditato sedili anteriori riscaldati con tre modalità di funzionamento (è anche possibile ordinare il sistema di ventilazione del sedile - un'opzione molto conveniente, soprattutto se ci sono sedili in pelle nella cabina), avendo soffiato non solo il frontale, ma anche i cristalli laterali posteriori.

Il bagagliaio è ampio e confortevole, se lo si desidera, il suo volume può essere ulteriormente aumentato piegando gli schienali dei sedili posteriori, sia completamente che a pezzi. Questa possibilità si trova raramente sulle berline di questa classe. Anche nel sedile posteriore ha un portello per ospitare sci o altre cose lunghe.

Il primo anno della Saab 9-5 è stato presentato solo "berlina" del corpo. Nell'autunno del 1998, il carro fu aggiunto alla gamma. Ha mantenuto le caratteristiche di successo della berlina Saab 9-5 - un fronte caratteristico, linee dinamiche dei fianchi, un enorme supporto dietro le porte posteriori. Ma grazie al lungo tetto con visiera aerodinamica, altre porte posteriori e il design dei finestrini posteriori, il Wagon era ancora più elegante.

Top Gear SAAB 9-5 Aero

Sembra massiccio e completamente svedese - e allo stesso tempo aereo - come facilmente e rapidamente. Universale bello, riconoscibile, solido. La cabina ha un interno tradizionale e confortevole, che è anche famoso per la berlina Saab 9-5. Un pannello tipico con un'abbondanza di pulsanti e iscrizioni di luce verde. Il blocco dell'accensione, ovviamente, è in basso, proprio dietro la leva del cambio. La chiave con un massiccio portachiavi che controlla le serrature delle porte può essere estratta dall'accensione solo se è innestata la retromarcia o la gamma P dell'automatico.

La parte posteriore del sedile si piega in alcune parti. Il bagagliaio non è il più grande della classe, ma molto confortevole. Il pavimento è piatto e rimane ugualmente piatto dopo aver chiuso il sedile posteriore. Luci speciali illuminano l'area sotto il portellone aperto. È necessario quando i "tergicristalli" stanno funzionando per accendere il retro e il tergicristallo della quinta porta funzionerà. È possibile aprire il bagagliaio o la chiave, o premendo un pulsante sulla portiera del conducente, o con un portachiavi - i tasti o le maniglie sul cofano del bagagliaio stesso, ahimè, no. La quinta porta si apre in alto e ad angolo retto, così che anche un uomo alto 1,8 metri può camminare sotto di esso senza piegare la testa.

Nel 2000, questo modello è stato aggiornato. La potenza 2,3 t ha portato a 185 hp Modificato l'elenco delle opzioni, in particolare un sensore pioggia, una nuova chiave con pulsanti integrati per il comando a distanza della serratura centrale e un filtro più sofisticato nel sistema di ventilazione della cabina.

Nel 2005 è stata introdotta l'ultima generazione di Saab 9-5. L'auto viene fornita con una berlina e un carro (9-5 Sport Combi). Entrambe le vetture si differenziano dai modelli della precedente generazione con design progressivo e prestazioni dinamiche migliorate: tutte le versioni di Saab 9-5 del 2006 sono dotate di motori di maggiore potenza - fino a 260 CV.

L'esterno del modello si basa sull'immagine del concetto Saab 9X del 2001, le modifiche hanno interessato l'interno: il design del cruscotto e la cabina sono stati aggiornati. La versione base della Saab 9-5 ha ricevuto lo standard Arc 2005: un tetto apribile opaco, sedili in pelle, sedili anteriori riscaldati, ecc.

Saab 9-5 è una buona scelta per coloro che apprezzano non solo il comfort in auto, ma anche la dinamica e lo stile.

C'è nella gamma di modelli dell'auto sperimentale Saab 9-5 con il prefisso Aero BioPower, equipaggiato con una centrale elettrica unica. Il motore turbo 9-5 Aero standard da 2,3 litri è stato aggiornato per consentire l'uso di biocarburanti - bioetanolo (alcol).

Il bioetanolo è un carburante ad alto numero di ottano (104 RON). Pertanto, con l'uso di questo tipo di carburante, il motore di base deve essere leggermente modificato: per installare su di esso un nuovo sistema di gestione del motore e parti aggiornate del meccanismo di distribuzione del gas. Inoltre, i veicoli BioPower devono utilizzare materiali speciali nel sistema di alimentazione che sono resistenti a questo tipo di carburante.

Di conseguenza, un'auto equipaggiata con un tale motore può guidare sia su benzina che su bioetanolo, tuttavia, in quest'ultimo caso, il motore non solo fornisce più potenza, ma risulta anche essere molto più ecologico rispetto alla versione a benzina. Quando si lavora sul bioetanolo, il motore turbocompresso BioPower da 2,3 litri è in grado di ridurre la quantità di emissioni nocive in atmosfera del 70% e produce il 14% di potenza in più. Cioè, il motore Saab 9-5 Aero da 2,3 litri quando si utilizza bioetanolo fornisce una potenza di 310 litri. a. (invece di 260 nella versione base), e la potenza di un motore turbo 2.0 litri più semplice aumenta da 150 a 180 litri. a. Se si versa la normale benzina al piombo nel serbatoio, ci vorranno 8,5 secondi per accelerare a 100 km / h, e sul bioetanolo questa cifra sarà di 7,9 secondi.

Attualmente, questa vettura è già venduta in Svezia. La produzione in serie di automobili SAAB con una centrale ibrida inizierà non prima del 2009-2010.

La casa automobilistica svedese ha deciso di creare una generazione completamente nuova di modelli 9-5. Mentre è solo nei piani. Nome preliminare del nuovo modello SB650. L'auto è progettata per essere prodotta nella berlina e nel carro. Sarà progettato sulla nuova piattaforma Epsilon II, con la quale gli ingegneri GM daranno maggiore flessibilità e aumenteranno la lunghezza. Dalla prima generazione di Epsilon, la nuova Saab 9-5 prende in prestito solo le migliori qualità, in particolare, le forcelle a doppia sospensione anteriore e un assale posteriore multi-link, offrendo una guida sportiva e un'eccellente maneggevolezza. Inoltre, Saab riceverà sospensioni pneumatiche. Oltre ai quattro cilindri a benzina e diesel, il 9-5 riceverà una capacità di sei cilindri fino a 350 CV

Dalle caratteristiche luminose dell'esterno, possiamo notare la forma aggressiva delle prese d'aria e il cofano in rilievo che scorre sull'ampia griglia. L'emergere di una nuova generazione di Saab 9-5 non è previsto fino all'autunno del 2008.

Aggiungi un commento