Saab 9-7x

Il Saab 9-7x TrailBlazer che non hai mai visto

Praticamente tutte le case automobilistiche hanno SUV, e solo Saab è rimasta a lungo nell'ombra. Questa situazione non si adattava né alla leadership Saab né al consumatore.

Le vendite del primo Saab SUV, il 9-7X, sono iniziate nel 2005. L'auto è costruita sulla nuova piattaforma GMT360, specificamente progettata per la nuova generazione di Chevrolet Trailblazer. La produzione è iniziata presso l'impianto GM nello stato dell'Ohio (USA).

Il design della vettura è realizzato nello stile aziendale dell'azienda, combinando linee testate nel tempo e soluzioni stilistiche con il design delle più recenti concept car Saab. La parte anteriore ha una griglia di forma particolare e fari stretti. I progettisti hanno anche conservato gli elementi interni Saab tradizionali: prese d'aria smussate, un blocco dell'accensione sul tunnel centrale davanti al pomello del cambio e una manciata di pulsanti sulla consolle centrale, che conferiscono alla cabina una somiglianza con il cockpit di un caccia.

Il cruscotto è semplice e diretto. Semplice all'impossibilità, e dal punto di vista dell'estetica e della gestione, e degli interruttori sul piantone dello sterzo. Altrettanto semplice è il volante multifunzione a 4 razze. Il suo più grande successo, oltre alle sue responsabilità dirette, può essere considerato la capacità di controllare alcune funzioni del sistema audio. Il controllo del computer di bordo, che gli europei di solito controllano dal volante, si trova sulla console centrale.

Un'altra pallina puramente americana può essere considerata come un nodo pedale regolabile in base alla distanza dal conducente. A proposito, i pedali, in contrasto con lo standard americano, dove anche il freno di stazionamento è azionato da un pedale, a Saab ce ne sono solo due. Per il freno di stazionamento di questa auto incontra la leva europea.

I sedili rappresentano il comfort e l'intimità di un divano di casa e sono quasi privi di supporto laterale.

I motori per le auto dei primi anni di produzione erano due "sei" in linea da 4,2 litri con una capacità di 275 litri. a. e un V8 da 5,3 litri, con emissione di 300 litri. a. Con l'ultima Saab 9-7X, accelera a 60 miglia all'ora in 7,8 secondi. Entrambi i motori sono in alluminio. Trasmissione - automatica a 4 velocità.

A causa delle sue dimensioni (lunghezza - 4.912 mm, interasse - 2.870 mm.) Nella cabina dell'auto c'è abbastanza spazio in modo che tutti i passeggeri possano accomodarsi comodamente, e se i sedili posteriori sono abbassati, la capacità del bagagliaio passerà da 1161 a 2268 litri. Pieghe sul divano posteriore nella proporzione 60/40. Una versione con motore V8 può trainare un rimorchio da tre tonnellate, il gancio è di serie su tutte le versioni.

La sospensione anteriore della vettura - su leve triangolari doppie con molle cilindriche, dietro è un sistema multi-link con elementi pneumatici e controllo elettronico della rigidità.

Sotto la "sospensione europea" Saab significa un gioco relativamente piccolo, molle rigide e ammortizzatori, spesse barre antirollio. Inoltre, il 9-7X ha un volante "affilato" con un buon feedback, e la parte anteriore della struttura di potenza del corpo è ulteriormente migliorata per migliorare la controllabilità e la "tangibilità" dell'auto da parte del guidatore. Shod svedese SUV in ruote da 18 pollici e pneumatici, le dimensioni di P255 / 55.

"Default" Saab 9-7X ha la trazione integrale. Tuttavia, i clienti potranno ordinare una versione con un azionamento solo su un asse, ad esempio, se non stanno andando in campagna o guidano lungo strade invernali scivolose.

Dall'anno modello 2006 per SAAB 9-7X, vengono offerti il ​​nuovo sistema di stabilizzazione ESC e la navigazione DVD nelle apparecchiature di base, oltre a un sistema di DVD a tetto apribile e divertente per i passeggeri posteriori del kit (in precedenza, queste opzioni potevano essere ordinate separatamente). La potenza del motore di base di 4,2 litri R6 24V è aumentata a 290 CV a 375 Nm, e il motore V8 16V opzionale da 5,3 litri (300 CV, 447 Nm) ha ricevuto un sistema per l'arresto di parte dei cilindri DOD. Il consumo di carburante con una corsa silenziosa è di circa 15 litri per 100 chilometri, ma vale la pena considerare che in questo caso, il sistema di gestione del motore spegne specificamente 4 di 8 cilindri. Entrambi i motori sono dotati solo di 4 punti "automatici".

L'equipaggiamento di serie di qualsiasi versione Saab 9-7X include airbag frontali e laterali, nonché tende gonfiabili che proteggono il guidatore e le teste dei passeggeri anteriori, sospensioni posteriori pneumatiche, cerchi in alluminio, fari bi-xeno. Anche nella macchina base è dotato di finiture in pelle, impianto audio con cambia CD, computer di bordo, cruise control, sedili anteriori riscaldati e climatizzatore bi-zona.

Saab 9-7X è progettato per coloro che sono alla ricerca di una vettura orientata al conducente con caratteristiche sportive e funzionalità SUV.

Aggiungi un commento