Saab 99

Saab 99 è stato presentato al pubblico il 22 novembre 1967.

Vintage: Saab 99 Turbo | Guidalo!

Con l'avvento di questo modello, la società è riuscita ad entrare nel mercato appartenente al segmento superiore delle auto della classe media. La vettura aveva una meccanica eccellente: motore a 4 cilindri in linea, freni a disco su tutte le ruote, piantone dello sterzo di sicurezza, sospensioni posteriori Panara, cinture di sicurezza a 3 punti, poggiatesta (inizialmente solo per gli USA).

L'autorevole rivista inglese "Car" ha scritto che Saab 99 non è solo una macchina solida esemplare (il concetto di business class non esisteva ancora), ma anche il più sicuro in Europa.

La principale forza trainante era il motore Triumph a camme in testa da 1,7 litri. In auto, è stato posizionato longitudinalmente, ma ruotato di 180 °. Di conseguenza, il meccanismo di comando dell'albero a camme è stato girato al salone, sebbene nel vano motore spazioso questo non ne impedisca l'accesso. Inoltre, un enorme nodo anteriore "parafango" si inclinò completamente in avanti. Sospensione anteriore indipendente con doppie leve e posteriore dipendente con una trave solida per una maneggevolezza eccellente.

I costanti miglioramenti e innovazioni dell'azienda portarono alla creazione della Saab 99 Combi Cupe nel 1973. Un'autovettura a tre oa cinque porte pratica ha piegato posti posteriori e un'apertura larga per il portellone posteriore questo ha fatto l'auto estremamente funzionale.

Saab è diventata famosa per il lancio della prima autovettura turbocharged prodotta in serie in Europa. È interessante notare che è stato installato non su un nuovo modello, ma sulla Saab 99, che era già stata prodotta in quel momento per 10 anni.

Funzionerà? Episodio 14: 1978 Saab 99 parte 1 di 3

Al salone automobilistico del 1977 a Francoforte, la Saab 99 Turbo ha creato uno splash. La forza della SAAB 99 Turbo gli ha permesso di partecipare alla gara di autocross.

La potenza del motore è aumentata a 145 CV a 5000 giri / min e coppia massima - fino a 235 N * m. Queste cifre indicano che l'azienda ha cercato di fornire al motore un livello di spinta paragonabile a un motore a 6 cilindri con un volume di lavoro maggiore. Come risultato, l'auto ha accelerato da fermo a 96 km / h in 9,1 s - la magnitudine sembra modesta al giorno d'oggi, ma non dimentichiamo che era nel 1978.

La Saab 99 Turbo, che si distingue per la massima maneggevolezza, durata, sicurezza e un'eccellente gamma di attrezzature diverse, che includeva anche un sedile riscaldato, aveva solo due inconvenienti: un elevato consumo di carburante (14 l / 100 km) e un prezzo che superava il valore dei suoi principali concorrenti .

Nel 1973 apparve l'auto più potente della storia dell'azienda: la variante "99EMS" con un motore da 110 cavalli aumentò fino a 1985 cm3 di cilindrata con un sistema di iniezione Bosch (Bosch). Nel 1978, il rapporto di compressione del motore fu ridotto a 7,2 a causa dell'installazione di un turbocompressore Garrett T3 ("Garrett"). La vettura iniziò ad essere equipaggiata con una frizione di diametro maggiore, un cambio con una gamma ridotta di rapporti di cambio, freni a disco su tutte le ruote con un materiale di attrito migliorato e spoiler anteriori e posteriori.

Nel 1978, a seguito di una radicale modernizzazione dell'automobile Saab 99, la società iniziò a produrre un modello Saab 900 oversize, che esisteva in varie versioni fino agli anni '90.

Aggiungi un commento