Skoda roomster

Skoda Roomster e le improvvise scoperte di Largus.

Per la prima volta, il concetto di Roomster è stato presentato al pubblico al Salone di Francoforte nel 2003. Dopo soli 29 mesi, il seriale Roomster uscì dalla catena di montaggio. È interessante notare che, rispetto al prototipo, una vettura prodotta in serie non è cambiata radicalmente. Roomster ha portato il marchio Skoda ad un nuovo livello di qualità.

Il nome della vettura è stato scelto simbolico: "camera" personifica comfort, e il finale "ster" (per analogia con "roadster") - temperamento "passeggero".

Aspetto sportivo luminoso, vetri panoramici sul tetto, ampie finestre laterali: tutto sembra originale, armonioso e moderno. I fari danno al Roomster un aspetto amichevole ed elegante. Il parabrezza è una continuazione del corpo, dando la sensazione di essere nella cabina di guida. La parte posteriore del corpo è realizzata in una forma rigorosamente cubica. Di design, le parti anteriore e posteriore sono indipendenti l'una dall'altra, eppure l'auto sembra armoniosa. I progettisti hanno collegato visivamente due metà indipendenti a scapito della linea centrale che circonda il Roomster lungo il bordo inferiore dei finestrini laterali posteriori, il bordo delle porte anteriori, i parafanghi, i fari anteriori e la parte superiore cromata della griglia.

Oltre ai soliti fari alogeni, Roomster ha anche diversi faretti con una lampada alogena H7 e un sistema ottico che viene utilizzato nei fari allo xeno (passando la luce attraverso le lenti). Dal punto di vista della sicurezza, i fari adattivi sono un'alternativa ai proiettori proiettori. A una velocità di 3 km / h, i fari si gira nella direzione di marcia con un'angolazione fino a 15 gradi.

I fendinebbia adattivi funzionano negli angoli durante la guida a velocità fino a 40 km / he consentono di illuminare la strada nella direzione della manovra. Alla fine della rotazione, la luce ritorna nella sua posizione originale.

Nonostante le linee dinamiche e rapide che penetrano all'esterno di Roomster, questa è un'auto familiare molto confortevole. All'interno di Roomster ha una chiara divisione nelle parti "conducente" e "passeggero". La parte anteriore della cabina offre un atterraggio "passeggero", un livello decente di ergonomia e comfort. La gamma di regolazione del volante (altezza e portata) e il sedile consentono di prendere una posizione comoda per il conducente di qualsiasi altezza. I dispositivi sono concisi e informativi. La leva del cambio ha le mosse migliori, un algoritmo di spostamento comprensibile e una selettività chiara. Il sedile del guidatore e del passeggero anteriore ha un pronunciato supporto laterale.

Il fatto che il van compatto Roomster sia ricordato da un pannello frontale dotato di una doppia scatola a guanti e una discreta quantità di diversi contenitori posizionati attorno al perimetro, supporti e portabicchieri. L'altezza del soffitto di 1,6 metri consente di sperimentare pienamente la scala dello spazio.

Il retro della cabina offre una vestibilità più verticale. La configurazione dei sedili può essere cambiata all'infinito - qualsiasi parte può essere spostata in avanti, piegata o rimossa dalla cabina. Se si smonta completamente la seconda fila di sedili, il volume del bagagliaio aumenterà fino a 1780 litri. Roomster deve la sua eccezionale versatilità al nuovo sistema di sedute VarioFlex.

Secondo la buona tradizione già consolidata, Skoda offre una discreta selezione di motori a benzina e diesel con diverse caratteristiche di potenza e trazione. Il motore della configurazione di base - un 1.2 NTR economico con una capacità di 64 CV, un'alternativa ad esso sono i motori 1.4 / 86 CV. e 1,6 / 105 CV

I fan delle versioni diesel possono scegliere uno dei moderni motori 1.4 TDI PD con una potenza di 69 o 80 CV. e 1.9 TDI PD / 105 hp Per due motori turbo diesel più potenti è possibile ordinare un filtro DPF.

Puoi scegliere e cambio - manuale a cinque marce o automatico (con una versione potente del motore).

Presi in prestito dalle sospensioni Fabia (anteriore) e Octavia (posteriore) forniscono alla vettura un livello relativamente discreto di comfort, consentendo allo stesso tempo manovre piuttosto attive.

La spaziosità, la praticità, la praticità e l'atmosfera piacevole fanno di Roomster l'assistente universale nel mondo degli affari e del tempo libero.

Aggiungi un commento