Subaru impreza xv

2018 Subaru XV Review (A.K.A. Subaru Crosstrek) | Auto Expert John Cadogan | Australia

Crossover compatto Subaru Impreza XV ha fatto il suo debutto in occasione del 80 ° anniversario del Salone di Ginevra. Esterno sportivo, maggiore altezza da terra e sospensioni rinforzate lo hanno favorevolmente distinto dai precedenti modelli.

Impreza XV 2010 anno

Il design esclusivo della griglia e dei passaruota estesi, un kit di protezione del corpo sviluppato, binari del bagagliaio e un enorme spoiler posteriore rendono riconoscibile da lontano Impreza XV. Designer e designer hanno conferito alla vettura le caratteristiche di un SUV e di un'auto sportiva. Il paraurti anteriore modificato sembra molto solido. Feed nuovi articoli ha subito modifiche significativamente più piccole. Oltre al suddetto spoiler posteriore, la protezione posteriore è stata cambiata (ora è a filo con il paraurti) e un po 'esteticamente corretta, l'angolo interno delle lampade è stato ottimizzato. La fodera dei sottoporta in plastica non verniciata e i passaruota testimoniano la praticità della vettura. A proposito, la versione per il mercato russo vanta una maggiore altezza libera da terra di 30 mm (fino a 185 mm). Questo in un compartimento con una guida completa e consente di classificare una macchina per crossover.

La sospensione dell'Impreza XV è anche abbastanza coerente con le idee sulle prestazioni fuoristrada dell'auto. XV ha molle più lunghe con maggiore resistenza alla compressione, ammortizzatori ad alta intensità energetica e barre antirollio più spesse. I blocchi silenziosi sono diventati più flessibili. Il risultato è stato una sospensione con un notevole consumo di energia e un comfort e una gestione del gioco d'azzardo.

Dall'omonima versione XV, solo il salone ha ottenuto, e anche miglioramenti minori sono stati apportati ad esso - il materiale ordinato è diventato migliore, i posti di sport sono apparsi con sostegno laterale. L'atterraggio, grazie alla maggiore "crescita" dell'auto, è diventato molto più conveniente. Punti marroni sulla tappezzeria della porta e gli stessi inserti di colore sui sedili aggiunti all'interno del fascino. Il cruscotto non è sovraccaricato di informazioni non necessarie, è perfettamente leggibile. La console centrale e il suo layout sono completamente trasferiti dal modello precedente Subaru Impreza. Lo sterzo multifunzione consente di controllare la maggior parte delle funzioni aggiuntive senza interrompere il processo di controllo. Interfaccia stereo Bluetooth e USB acquisita. Isolamento acustico: a un'altezza, a qualsiasi velocità in cabina, puoi sussurrare.

Impreza XV 2010 anno

Il volume del bagagliaio è di 235 litri. Tuttavia, la capacità del bagagliaio può essere regolata - i sedili posteriori si piegano nel rapporto di 60/40. Con i sedili posteriori abbassati, il volume dello spazio utilizzabile sale a 1.130 litri. affermazione seria del successo.

In Russia, Subaru Impreza XV è offerto con un motore a benzina da 150 litri in scatola da 2 litri, aggregato con meccanica a cinque velocità o automatico a quattro velocità. La modifica dalla trasmissione manuale è molto più veloce di quella automatica - il tempo di accelerazione fino a cento è 10,3 secondi (e il "automatico" - 12,3), e la velocità massima è limitata a 189 km / h (il "automatico" - 182). Il consumo di carburante della Subaru dichiarata per Impreza XV è di 8,4 litri per cento nel ciclo combinato per cambi manuali e di 8,2 litri per l'automatico.

Entrambe le versioni sono marchiate a quattro ruote motrici Subaru Symmetrical AWD. L'auto con la "meccanica" - trazione integrale permanente con un differenziale simmetrico, bloccato da accoppiamento viscoso, in modo semplice ed efficiente. Ma una tale costruzione non fornisce un blocco completo. Ma c'è un rapporto multiplo, con un rapporto di trasmissione di 1,447. La versione con la trasmissione "automatica" è diversa, con una frizione multidisco nella trazione posteriore. Tuttavia, è impossibile chiamare l'azionamento Impreza XV collegato - parte del momento è ancora costantemente trasmessa all'asse posteriore. Il blocco completo dell'accoppiamento è teoricamente possibile. Il rapporto di compressione delle frizioni varia costantemente e dipende non solo dallo slittamento delle ruote anteriori, ma anche, ad esempio, dalla posizione del pedale dell'acceleratore.

Per quanto riguarda la sicurezza, gli ingegneri di Subaru l'hanno presa molto seriamente: fasci sulle porte laterali, un set completo di airbag, un sistema di stabilizzazione dinamico che ti aiuterà a partire su una pendenza, evitando lo slittamento e ottimizzando lo spazio di frenata in caso di frenata di emergenza.

Aggiungi un commento