Anima kia

2018 Kia Soul: recensione

Il modello seriale è stato introdotto per la prima volta al Salone di Parigi nell'autunno del 2008. Tradotto dall'anima inglese - l'anima, c'è anche la stessa direzione della musica jazz. L'auto è costruita sulla stessa piattaforma con Hyundai i20. Le dimensioni della berlina sono 4105x1785x1610 mm, il passo è di 2550 mm, il binario è 1570/1575 mm. Il vero design aggressivo rende l'auto più grande. Il "difetto" è un fronte massiccio con una piccola fessura di presa d'aria, montanti anteriori anneriti e una linea di finestra con un'inclinazione inversa dei montanti posteriori. I passaruota espansi completano il quadro e l'altezza da terra di 165 mm è ideale per una city car.

Kia Soul 2009

La vettura ha ricevuto un aspetto straordinario e ha vinto il prestigioso Red Dot Design Award. La giuria internazionale ha valutato l'auto secondo nove criteri: novità, funzionalità, lavorazione, ergonomia, durata, impatto emotivo, caratteristiche aggiuntive, facilità d'uso e rispetto dell'ambiente. Soul sembra molto originale e abbastanza brillante. Sono disponibili una serie di opzioni non standard per la finitura del corpo: strisce sportive o motivi ad aerografo che assomigliano a un tatuaggio. Sebbene il modello sia chiaramente focalizzato sul mercato europeo, è stato sviluppato congiuntamente dagli studi di progettazione della Corea del Sud e della California sotto la direzione di Peter Schreier.

Salon Soul a prima vista non è brillante come il corpo, ma pulito e solido. Il design originale del pannello frontale, tappezzeria luminosa, realizzato in due tessuti a contrasto di colore, un sacco di diversi scomparti, tasche e contenitori per varie sciocchezze piacevoli e utili. La capacità di avvio è di 340 litri, con i sedili ribaltabili - 570 litri. L'elegante volante a tre razze e la leva del cambio sono rivestiti in pelle piacevole al tatto e di altissima qualità e gli strumenti profondamente incastrati nei "pozzetti" creano un'atmosfera democratica della cabina. Ogni cliente stesso è un designer dello spazio interno, sceglie tessuti e materiali insoliti, qualsiasi opzione e combinazione di illuminazione e molte altre opzioni.

Kia Soul 2010

Già nella configurazione di base Kia Soul ha l'aria condizionata, e come opzione è disponibile un sistema audio di altissima qualità, che ha otto altoparlanti. L'elenco delle opzioni è ampio: estensioni per i passaruota, paraurti di varie forme, cerchi in lega stravaganti da 16 o 18 pollici, parti cromate, sistema di navigazione, portapacchi, portabiciclette, rete per il carico, gancio rimovibile, sistema multimediale integrato praticamente illimitato.

L'auto è dotata di un motore a benzina o diesel di 1,6 litri. La versione a benzina del motore con una capacità di 128 CV, ha un sistema di fasatura variabile continua delle valvole. Il motore diesel da 124 CV combina alta potenza, efficienza dei consumi e rispetto dell'ambiente. Viene offerta anche una potenza di benzina da due litri di 143 CV. L'auto è equipaggiata con un cambio manuale a 5 marce o automatico a 4 marce. Questi motori e cambi sono già conosciuti dalla famiglia cee'd e sono fabbricati nello stabilimento della compagnia in Slovacchia. La soluzione di sospensione non è nuova - McPherson ha controllato la parte anteriore multi-link anteriore. E ancora possibili stabilizzatori trasversali e molle elicoidali.

Kia Soul 2010

Kia Soul è una delle auto più sicure del "segmento B". Ha ricevuto cinque stelle nei crash test del Centro di ricerca sulla sicurezza automobilistica di Bruxelles sul sistema Euro NCAP. L'auto offre la massima protezione per i bambini di età compresa tra 3 anni o 6 mesi, sia in caso di collisione frontale che laterale. L'airbag per passeggeri disabili consente di installare un seggiolino per bambini, come nella direzione di marcia e contro il percorso di movimento. I progettisti di Kia hanno fornito la migliore visibilità dal posto di guida. L'auto è dotata di sistemi di controllo e frenata sensibili, progettati principalmente per prevenire situazioni pericolose su strada. Inoltre, Soul ha due airbag frontali e due laterali, airbag a tendina, poggiatesta attivi, cinture di sicurezza anteriori regolabili in altezza con pretensionatori e limitatori di carico, tre cinture di sicurezza a tre punti per i passeggeri nei sedili posteriori.

Oltre a questi sistemi di sicurezza, il Kia Soul è dotato di un sistema elettronico di stabilizzazione dinamico (ESP), tra cui anti-slittamento (TCS), ABS e BAS (Emergency Brake Assist). Il design della vettura è ammortizzante, la struttura di potenza del corpo è in acciaio ad alta resistenza.

Al Motorshow di New York nel 2012, Kia ha presentato il crossover Soul di seconda generazione, che è diventato più spazioso, più silenzioso e ha ricevuto una nuova linea di motori, ma comunque molto simile al suo predecessore.

L'auto ha notevolmente aggiunto dimensioni. Il passo è cresciuto da 20,3 mm a 2570 mm e la larghezza della macchina è aumentata di 15,24 mm e 1800 mm. Di conseguenza, lo spazio per le gambe dei passeggeri anteriori e posteriori è aumentato rispettivamente di 20 e 5,1 mm (fino a 1089 e 993 millimetri) e la larghezza dell'abitacolo a livello delle spalle è aumentata di 7,62 mm. L'altezza è rimasta allo stesso livello - 1610 mm. L'altezza dell'atterraggio del conducente e l'altezza delle soglie diminuivano rispettivamente di 12,7 e 5,1 mm, che, secondo i rappresentanti di Kia, semplificano il processo di imbarco dei passeggeri di sbarco.

Kia Soul 2013 anno

Nell'esterno di Kia Soul, la rivoluzione non è avvenuta, ma la trasformazione è stata piuttosto piacevole. In particolare, i creatori hanno cambiato il paraurti anteriore, fatto un singolo blocco di fari anteriori, una griglia modificata è apparsa davanti e altre luci verticali nella parte posteriore. I muscoli sotto forma di shtampovok sui lati sono scomparsi.

Soul II è costruito su una nuova piattaforma, che è il 29 percento più resistente del suo predecessore. Il modello ha ridotto lo spessore del montante anteriore per una migliore visibilità, riconfigurato le sospensioni (mentre McPherson rimaneva nella parte anteriore e una barra di torsione semi-dipendente nella parte anteriore) e ha aggiunto il sistema di servosterzo Flex Steer all'elenco delle opzioni.

L'interno vale la pena notare l'emergere di una nuova console centrale, cruscotto e volante. In generale, le linee arrotondate prevalgono in cabina. Il pannello rosso non è più lì, ma sono comparsi inserti laccati neri e una visiera rivestita in pelle cruscotto. Anche l'isolamento è stato migliorato - il livello di rumorosità in cabina, secondo la compagnia, è diminuito di tre decibel.

Sotto il cofano, la nuova Kia Soul ospiterà uno dei due motori a benzina: un 1,6 litri (129 CV) e 2,0 (166 CV) di volume. Due trasmissioni: "meccanica" a 6 velocità o "automatica" a 6 velocità.

All'inizio del 2013, al salone dell'America del Nord a New York, Kia ha presentato la seconda generazione del modello 2014 del crossover Soul urbano, e in autunno a Francoforte, la versione aggiornata ha debuttato in Europa.

Tra le principali differenze rispetto al suo predecessore - una nuova piattaforma, già nota sulla linea Kia Ceed precedentemente presentata, il consumo ridotto del motore, un design aggiornato degli esterni e degli interni, un elenco esteso di apparecchiature aggiuntive. Durante la progettazione della seconda generazione, ha ricevuto molti articoli dal Kia Trackster Concept 2012.

Anima Kia

Kia Soul 2014 è posizionata dal produttore come "completamente nuova". In effetti, è una versione aggiornata dell'auto, che ha debuttato nel 2010.

Le dimensioni del crossover aggiornato sono le seguenti: 4140x1800x1610mm. Come possiamo vedere, solo l'altezza dell'auto è rimasta invariata e la lunghezza e la larghezza sono aumentate rispettivamente di 20 e 15 mm. Anche il passo è stato esteso: ora è pari a 2570 mm (+20 mm). L'altezza libera dal suolo di Kia Soul 2014 è 165 mm.

Il design esterno della seconda generazione comprendeva tre studi situati in diverse parti del mondo: a Francoforte (Germania), in California (USA) ea Seoul (Corea del Sud). Basta una rapida occhiata per segnare le familiari proporzioni e le linee della generazione precedente. Ma l'aspetto dei modellisti è stato notevolmente modernizzato. Anteriori invece dei fari "a due piani" sono comparsi i fari anteriori con luci di marcia diurna a LED integrate. La griglia ha acquisito una nuova struttura cellulare, pur mantenendo la consueta forma trapezoidale. Gli angoli inferiori del trapezio sono adiacenti ai fendinebbia rotondi. La parte posteriore è decorata con nuovi rack di illuminazione dimensionale, che si adattano organicamente alla superficie verticale della poppa, un portellone compatto e un paraurti potente, che riecheggia la forma della carenatura anteriore.

In generale, il profilo e le proporzioni di Kia Soul sono rimasti gli stessi: la linea del tetto "orizzontale", i passaruota gonfiati, il parabrezza quasi verticale: tutte queste caratteristiche erano caratteristiche della generazione precedente della vettura. Tuttavia, le soluzioni di design sono state sufficienti per rinfrescare l'aspetto del crossover, dandogli più dinamismo e carisma.

L'esterno non ha bellezza nel senso tradizionale, ma sembra originale e luminoso. All Soul 2014 è disponibile in colori volutamente luminosi come Green Acid, Ultralight e Latte Macchiato.

Anima Kia

L'auto, a seconda del livello di riempimento, è equipaggiata con pneumatici 205/55 R16, 215/50 R17 e persino pneumatici 235/45 R18, cerchi in lega 16.17 e 18.

L'interno di Kia Soul 2014 è ora realizzato con materiali di migliore qualità e morbidi al tatto. Migliore isolamento acustico e acustico della cabina, configurazione in acciaio più completa. Il pannello frontale è stato completamente ridisegnato: la forma della console centrale, la posizione delle prese d'aria del sistema di ventilazione interna e le manopole del cruscotto sono cambiate. Il nuovo volante multifunzione consente ora di controllare il sistema audio e il computer di bordo utilizzando i tasti situati in posizione comoda. Il punto centrale sulla console è un display da 8 pollici del sistema di infotainment, con il quale è possibile ricevere qualsiasi informazione praticamente senza essere distratti dalla strada.

Una grande quantità di spazio libero all'interno della cabina è sempre stata uno dei trionfi della Kia Soul. La seconda generazione offre ai suoi passeggeri interni ancora più spaziosi. A causa dell'aumento delle dimensioni del passo davanti, c'era più spazio per le gambe di 20,3 mm e nella seconda fila di 5,1 mm. La maggiore larghezza del corpo ha permesso di aumentare le dimensioni della cabina in larghezza (nella zona delle spalle) di 7,62 mm. Gli aumenti sembrano essere minimi, ma il guidatore e il passeggero sono più comodi per sedersi, e oltre ad aumentare le dimensioni dello spazio, i passeggeri della seconda fila hanno ricevuto porte più grandi e 12,5 mm più in alto rispetto al sedile.

Il carico può ora essere portato a 354 litri di volume con tutti i sedili occupati, senza contare lo spazio extra sotto il pavimento nel bagagliaio, che implica un aumento del 4% rispetto al suo predecessore. Un punto positivo è la capacità di aumentare la capacità fino a 1.550 litri piegando la fila posteriore dei sedili, ottenendo così un pavimento piatto.

Anima Kia

La selezione del motore inizia con una benzina GDi da 1,6 litri con quattro cilindri e iniezione diretta di carburante. Il motore interamente in alluminio sviluppa 130 CV a 6300 giri / min ed è in grado di erogare una coppia massima di 160 Nm a 4850 giri / min. Continua la scelta di un diesel da 2,0 litri CRDi con indicatori di prestazione di 164 CV. e 204 Nm, sviluppati rispettivamente a 6200 e 4000 rpm. Entrambi i motori possono essere abbinati sia alla trasmissione manuale che automatica con sei marce. Tuttavia, entrambi i motori sono forniti per le auto vendute in Nord America. In Russia e in Europa, il Kia Soul 2014 è offerto con motori aggiornati che ci sono familiari dalla generazione precedente. Questo volume di benzina MPI da 1,6 litri (124 CV) e diesel CRDi dello stesso volume (128 CV). In tandem con motori con cambio manuale a 6 marce o "automatico" a 6 rapporti.

A Soul 2014 spicca il tradizionale MacPherson e il raggio di torsione sul retro. La sospensione è diventata più dura del 29% rispetto alla versione precedente della vettura. Allo stesso tempo, l'intera struttura è diventata molto più leggera e resistente grazie all'ampio utilizzo di acciai ad alta resistenza. Punti modificati e punti di attacco dei singoli elementi del telaio, che hanno avuto un impatto positivo sulla gestione.

Il servosterzo elettrico FlexSteer ha tre modalità di funzionamento: normale, comfort e sport. Ognuno di loro adatta le impostazioni per uno stile di guida particolare. Tutto il lavoro svolto sull'ammodernamento delle sospensioni e dello sterzo ha migliorato il comportamento della vettura, sia nel trattamento delle irregolarità, sia nell'affrontare le curve a velocità sostenuta.

Già nella configurazione di base della seconda generazione Kia Soul sarà installato specchi elettrici riscaldati, climatizzatore, regolazione del volante telescopico, impianto audio (radio CD MP3 MP3 AUX USB Bluetooth 6 altoparlanti), sedili anteriori riscaldabili, cruscotto di supervisione, alzacristalli elettrici per tutte le porte.

Per la configurazione massima Kia Soul 2014 disponibile: accesso senza chiave e pulsante di avviamento del motore, climatizzatore, cruise control, touch screen a colori da 8 pollici (telecamera posteriore, navigatore, multimedia), audio Infinity premium, rivestimento volante in pelle, maniglie ingranaggi e sedili, sedili del volante riscaldati della prima e della seconda fila, sedile del conducente elettrico, illuminazione interna a LED, tetto panoramico con botola e altre sciocchezze.

Per la sicurezza del guidatore e dei passeggeri in risposta a 2-8 airbag, freni a disco con ABS, il sistema fornisce stabilità direzionale (ESC), il sistema per aiutare la gestione attiva (VSM), l'assistente all'inizio della salita (HAC) e l'avviso di frenata d'emergenza .

Aggiungi un commento