Audi a6

Audi A6 - uno dei modelli più popolari della società, l'auto della classe media più alta, il successore di Audi 100.

Il rilascio della gamma di modelli C4 denominata Audi 100 / S4 è durato fino al maggio 1994, quando hanno effettuato un importante restyling e introdotto un nuovo indice - A6. Modificata la forma del cappuccio e il disegno della griglia, gli indicatori di direzione anteriori hanno cambiato il loro colore dall'arancione al bianco latte. I fanali posteriori sono diventati più larghi (anche il buco della serratura del tronco si è spostato a destra). Paraurti anteriore e posteriore aggiornati, nonché modanature laterali sul lato inferiore della porta.

Audi A6 1994 anno

Audi A6 è disponibile con un corpo completamente zincato, con trasmissione anteriore o completa (quattro), una vasta gamma di motori benzina (inclusa doppia sovralimentazione) e diesel (iniezione diretta), situati longitudinalmente nella parte anteriore, con trasmissioni manuali e automatiche.

Il telaio affidabile e perfetto (designazione di fabbrica della piattaforma - C4) è rimasto lo stesso. Tutti i rappresentanti della gamma di modelli Audi A6 / S6, tenuti sul nastro trasportatore per tre anni, estremamente variegati. Dall'agosto 1995 è apparsa la versione sportiva a trazione integrale di Audi S6 (tipo Q1). Si distingue per un ulteriore emblema sulla mascherina, ridotto adattamento del corpo di 20 mm a causa di sospensioni sportive precaricate, pneumatici a profilo ribassato 225/50 ZR16 e cerchi in lega leggera da 7,5 J, rifilatura di sedili più rigidi con supporto laterale particolarmente sviluppato solo pelle. I motori sono andati al suo predecessore S4: un V6 230 litri 2.2 litri (AAN) e un V8 290 litri (AWH) da 290 CV di Audi V8.

La station wagon Avant (in Germania si chiamano combi), prodotta nel 1991 con il nome di 100 Avant, continua ad essere prodotta nella stessa forma, ma con il simbolo A6. Questi station wagon a cinque porte sono più simili a due volumi con maggiore carico utile - solo per brevi viaggi fuori città, se non esiste un rimorchio per il paese. Hanno un sacco di pratiche tasche per "piccole cose", ma durante i lunghi viaggi non ci saranno più di quattro confortevoli in cabina.

Ma il grande volume del bagagliaio della berlina è di 510 litri (10 litri in più rispetto alla BMW serie 7), una cabina spaziosa, isolamento acustico eccellente (anche dopo molti anni di uso intenso), alta potenza e sistema di sicurezza Procon-ten vantaggi che danno vantaggi alle berline Audi A6 rispetto ad altre marche rispettabili. Aggiunga a sopra e un'immagine più rilassata del marchio di Audi, che è apprezzato da molte persone facoltose che sono disgustate dall'immagine di BMW molto fresca.

Audi A6 1998 anno

Dal suo predecessore, la A6 ottenne una vasta gamma di consumi, alta densità di potenza e la dinamica dei motori a benzina e diesel, i più popolari tra i quali erano i sei "a forma di V" a benzina, che rappresentavano più della metà delle vendite di auto nuove. Solo motori obsoleti abbandonati: benzina AAR (2,3 L) e turbo diesel AAS (2,4 L). Dall'estate del 1994, diverse nuove unità di potenza hanno ampliato la gamma. L'acquirente, che conta ogni centesimo speso per l'acquisto e il funzionamento dell'auto, è un'opzione più adatta con un motore a benzina da 1,8 litri a 20 valvole da 125 cavalli (ADR) e un turbocompressore da 90 cavalli (1Z) di 1,9 litri. È interessante notare che sono stati completati con un cambio manuale a cinque velocità di grande successo, installato sulle versioni a trazione integrale del Quattro. Dallo stesso periodo, l'Audi A6 TDI cominciò a essere completata con un nuovo cinque cilindri da 2,5 litri da 140 cavalli turbo diesel (AEC con un turbocompressore e un refrigeratore d'aria intermedio (intercooler).

L'ottobre 1995 per Audi, così come per i fan delle versioni ad alta velocità di queste auto, ha segnato l'emergere di nuovi motori V6 (ASC) da 193 litri a 193 valvole con motore a benzina. La velocità massima della A6 con un tale motore è di 225 km / h (229 km / h per Quattro).

Tutti i modelli della piattaforma C4 sono stati rimossi dalla produzione nell'estate del 1997 in connessione con lo sviluppo di un A6 completamente nuovo (tipo 4B).

La nuova generazione Audi A6 fu presentata per la prima volta a Ginevra al salone dell'automobile nel 1997 (con una berlina). Nel febbraio 1998 fu presentato il modello A6 Avant con una station wagon.

Questa serie fu la prima in cui incarnarono le nuove idee sullo stile aziendale di Audi. Non a caso l'architettura A6 riprende il design del modello sportivo TT. Così insolito, fino ad ora, non sembrava alcuna compagnia di serie. Sembra meno telai rivoluzionari. Oltre al solito schema di trazione anteriore, c'è una modifica del Quattro con trazione integrale permanente.

Il design esterno dell'Audi A6 si adatta alle auto Audi: una linea del tetto inclinata, cibo enorme e nessun paraurti sporgente. La nuova Audi A6 è diventata di più, sembra un'auto di lusso. Il corpo è completamente zincato.

Audi A6 1998 anno

Ci sono tre opzioni per l'Interior Trim Advance ("perfezione"), Ambition ("ambition") e Ambiente ("calmo"), che si differenziano per il design degli interni - usando il tessuto e l'intarsio del cruscotto con legno e alluminio. Salon Audi A6 station wagon è abbastanza spazioso, il numero di posti è salito a sette. Sotto forma di speciali attrezzature aggiuntive è offerto: un portapacchi, una rete per esso e una rete divisoria all'interno della cabina.

L'equipaggiamento standard dell'auto include airbag laterali, tre poggiatesta nel sedile posteriore, reti di ritenzione del bagagliaio, altezza e profondità del volante regolabile, tre poggiatesta nel sedile posteriore, tenda per i bagagli, alette massicce per il fissaggio del carico, tasche laterali per un segnale di arresto di emergenza e kit di pronto soccorso, così come le maniglie per il portello posteriore. Il vano di carico è aumentato inclinando il diviso asimmetricamente indietro sui sedili.

Il modello standard della serie Audi A6 Pack ha ricevuto un'attrezzatura aggiuntiva: volante in custodia di pelle, controllo della velocità, computer di bordo e un dispositivo che segnala la distanza dagli oggetti vicini durante il parcheggio. Il pacchetto per un clima freddo include un volante riscaldato.

Le prestazioni di guida elevate della vettura sono assicurate da: corpo portante con telaio anteriore anteriore, nuove sospensioni (assale anteriore con sospensioni a 4 leve, sospensioni, assale posteriore con sospensione delle ruote su bracci trascinati collegati, molle elicoidali, barra antirollio anteriore e posteriore, ammortizzatori telescopici).

Quasi tutti i tipi di motori Audi sono installati sull'auto - da 1.8 T l a 4.2 l, compresi i motori diesel 1.9 l di biturbo e 2.5 l TDI.

Tutti i motori a benzina, che vanno da un motore turbo a quattro cilindri da 1,8 litri con 150 CV e due "sei" volume di lavoro a forma di V di 2,4 e 2,8 litri, hanno cinque valvole per cilindro. Nel 1998, furono aggiunte tre nuove unità, note per la serie A4. Si tratta della quattro cilindri da 1,8 litri da 125 CV, del 6 cilindri a V da 2,7 litri con una capacità di sovralimentazione turbo di 230 CV e del turbodiesel a sei cilindri con iniezione diretta, che sviluppa 150 CV. Sulle automobili è installato un cambio manuale a cinque marce o un cambio automatico a cinque velocità con un programma DSP dinamico, che tiene conto non solo dello stile di guida del guidatore, ma anche dell'impugnatura del pneumatico. Il sistema Tiptronic integrato consente, se necessario, di passare al controllo manuale. Il "automatico" a quattro velocità funziona insieme a un diesel TDI da 1,9 litri.

Audi A6 2005 anno

La Ouen 1999 è stata introdotta per la prima volta all'Audi S6 - una modifica sportiva dell'Audi A6 con un motore 4,2-V8 e trazione integrale.

Nella prima metà del 2004, la terza generazione Audi A6 apparve sul mercato. La berlina fu originariamente introdotta, un po 'più tardi la gamma di modelli fu completata da un carro, e nel 2005 apparve un coupé sportivo.

Lo sviluppo del look è stato condotto sotto la guida del nuovo capo designer Walter De Silva. Aspetto Audi A6 2004 ha subito cambiamenti significativi. L'elemento esterno più visibile - una grande griglia trapezoidale nello stile delle leggendarie auto da corsa Union Union - sarà ora il principale elemento di design delle auto di Ingolstadt. L'auto sembra dinamica e "muscolare" grazie alle grandi ruote e ai passaruota convessi. L'auto ha ricevuto pannelli di carrozzeria in alluminio, che ridurranno significativamente il peso del modello. Inoltre, elementi separati del telaio e delle sospensioni sono realizzati dallo stesso "metallo alato". Uno dei vantaggi di Audi A6 2004 è un interno spazioso e confortevole con finiture di alta qualità. L'interno è stato completamente ridisegnato. I progettisti sono passati dal layout tradizionale del cockpit: la console centrale e il cruscotto sono stati combinati visivamente. La console è leggermente distribuita al driver. Insolito e strumenti: la posizione è la stessa, ma il tachimetro e il tachimetro si trovano in due "pozzetti" di forma irregolare, insieme a segni secondari. Non c'è un familiare "freno di stazionamento" in cabina, al posto del quale viene utilizzato un freno di stazionamento elettromeccanico, simile a quello utilizzato su Audi A8.

Ci sono tre motori a benzina e due motori turbo diesel nella gamma del motore. Il più potente A6 sarà equipaggiato con un motore V8 4.2 che produce 335 CV. Un nuovo motore con iniezione diretta V6 3.2 FSI (255 CV) salirà un gradino sotto. E il più semplice motore a benzina è un V6 da 177 cavalli con un volume di 2,4 litri. I motori diesel sono anche forniti: un turbodiesel di 2,0 litri con una capacità di 140 cavalli, un turbodiesel di 3,0 litri con una capacità di 225 cavalli, con una coppia massima di 450 Nm.

Audi A6 2005 anno

I motori diesel utilizzano un sistema ferroviario comune. Questo sistema collega i cilindri ad una linea comune di carburante ad alta pressione. In questa linea di alta pressione, viene creata una pressione costante, il carburante viene accumulato e distribuito attraverso gli iniettori. La quantità di carburante iniettato e il momento dell'iniezione sono regolati dal sistema di gestione del motore, utilizzando valvole elettromagnetiche su singoli iniettori o tramite iniettori piezoelettrici. Nei sistemi con elettrovalvole, la pressione massima di iniezione raggiunge 1.800 bar.

Versioni base con motori 2.0 TDI e 2.4 V6: trazione anteriore con cambio manuale. La trasmissione a quattro ruote motrici di marca Quattro in combinazione con una trasmissione automatica è offerta solo per le modifiche più potenti.

L'auto ha ricevuto nuovi sistemi elettronici, il più famoso dei quali è il MMI (Multi Media Interface). MMI consente di utilizzare un joystick per controllare la radio, il sistema di navigazione, il climatizzatore e altri sistemi di veicoli. È interessante notare che questo sistema è incluso nell'attrezzatura di base. La versione base è inoltre dotata di climatizzatore automatico, sensori di fari e pioggia, ESP, servofreno, airbag frontali e laterali (6 in totale) e poggiatesta attivi. Come opzione, è possibile ordinare un sistema di controllo automatico della velocità adattivo, un sistema di navigazione DVD e una chiave elettronica di prossimità. Inoltre, a pagamento è possibile ordinare una sospensione sportiva, che è sottovalutata di 20 millimetri.

Il modello Audi A6 di terza generazione ha rapidamente guadagnato popolarità grazie all'aspetto equilibrato, una combinazione di caratteristiche di velocità e potenza della vettura. Dopo tre anni, quando furono vendute 234.000 copie di questo modello, Audi offrì una versione aggiornata del Sei.

Audi A6 2008 anno

L'auto è diventata anche migliore di prima, mantenendo il suo aspetto magnifico e offre ancora agli acquirenti una gamma di motori potenti e interni spaziosi e belli. La modernizzazione dell'aspetto è trascurabile. I progettisti hanno leggermente modificato la forma dei fianchi e il retro. È apparso un nuovo paraurti anteriore, i dettagli della griglia sono cambiati: aumentano visivamente la larghezza della vettura. Modificata la forma dei fari e degli specchietti laterali, inoltre, la berlina prese in prestito un paio di fanali posteriori a LED dalla station wagon Avant. All'interno sono state apportate anche piccole modifiche estetiche.

Ma i principali cambiamenti avvenuti sotto il cofano della macchina. In media, l'emissione di gas nocivi e il consumo di carburante di tutti i motori della serie è stata ridotta del 15%, oltre alla comparsa di motori ancora più potenti nella linea. I motori diesel già obsoleti sono stati sostituiti da un certo numero di motori diesel con il sistema common rail, che è apparso per la prima volta sull'A4. Due motori sono stati completamente abbandonati: il V6 con un volume di 3,2 litri e il V8 con un volume di 4,2 litri sono stati sostituiti con un nuovo motore tre litri da tre litri con sovralimentazione (286 CV). Questo motore non solo è più potente del precedente V6 di oltre il 13%, ha lo stesso valore di coppia del V8 (3,2 litri).

La quarta generazione è stata presentata ufficialmente nel gennaio 2011 al Salone di Detroit. Esternamente, la novità riecheggia gli ultimi modelli del marchio, nel suo design assomiglia alle caratteristiche della berlina ammiraglia A8, e non molto tempo fa ha presentato la A7 Sportback. Le caratteristiche distintive dei nuovi articoli sono l'ottica a LED e le luci posteriori a LED, un piccolo spoiler integrato nel cofano del bagagliaio, due terminali di scarico rotondi del sistema di scarico e cerchi in lega leggera da 16 pollici. Con il pacchetto S-Line, l'auto mette in mostra cerchi da 19 pollici, un paraurti anteriore modificato, un diffusore e una sospensione sportiva.

La lunghezza della quarta generazione è 4920 mm, larghezza - 1870 mm, altezza - 1460 mm e il passo allungato a 2910 mm. Il corpo è principalmente in alluminio e vari tipi di acciaio ad alta tecnologia. L'interno dell'Audi A6 è in molti modi simile allo sportback A7: la console centrale è coronata da uno schermo retrattile da 6,5 ​​pollici del sistema MMI, il pannello di rivestimento è in alluminio e legno e, a un costo aggiuntivo, l'auto può essere fermata con un sistema audio Bang da 1300 watt & Olufsen, sistema di navigazione avanzato, touch screen da 8 pollici, accesso internet e sedili posteriori separati.

Audi A6 2011 anno

Tra le dotazioni base di serie: sistema di stabilizzazione elettronico ESP, sistema di selezione della guida, sei airbag, climatizzatore bi-zona, cerchi in lega, specchi elettrici e riscaldati, computer di bordo, sensori di luce e pioggia, fari adattivi. Come opzione, ti verrà offerta una sospensione pneumatica regolabile.

Powertrain per la nuova Audi A6 2011 offre cinque - due benzina e tre diesel. La versione benzina più economica denominata 2.8 FSI è dotata di trazione anteriore. Sotto il cofano è un motore da 204 litri 204 cavalli, che viene completato solo con variatore Multitronic. La velocità massima della berlina Audi A6 2.8 FSI è di 240 km / h. L'accelerazione da zero a cento impiegherà 7,7 secondi. Il chilometraggio medio del gas è di 7,4 litri per 100 km. Emissioni di CO2 di 172 g / km. Il secondo motore è un 3.0 V6 TFSI turbo con una potenza di 300 CV. e una coppia di 440 Nm. L'accelerazione da 0 a 100 km / h impiegherà 5,5 secondi, con una velocità massima di 250 km / h. Il consumo medio di carburante è di 8,2 litri. su 100 km.

Il più debole dei motori diesel è l'aggiornato quattro cilindri 2.0 TDI con una capacità di 177 CV. e una coppia di 380 Nm. Accoppiato con un cambio manuale, il motore accelera la vettura da 0 a 100 km / h in soli 8,7 secondi, con una velocità massima di 228 km / h. e consumo medio di carburante per 100 km - 4,9 litri. Le emissioni di CO2 sono solo 129 g / km. La posizione media nei motori diesel ha richiesto 3,0 TDI V6, che ha 204 CV e una coppia di 400 Nm. Insieme al cambio Multitronic, il motore accelera la vettura da 0 a 100 km / h in soli 7,2 secondi. La velocità massima di 240 km / h. Questa apparecchiatura consuma 5,2 litri per 100 km e emette solo 100 g di CO2 per chilometro. Il più potente è il 3.0 TDI, che ha 245 CV. Con lui, l'auto accelera da 0 a 100 km / h in 6,1 secondi. La velocità massima è 250 km / h.

Nell'ottobre 2014 è stata presentata al Motor Show di Parigi una versione rinnovata dell'Audi A6. L'esterno elegante combina la freschezza dell'Audi A4 e la rappresentatività dell'Audi A8. La parte frontale è caratterizzata da uno sguardo da predatore da una rigida ottica di testa, accentuata da ciglia LED e luce allo xeno brillante. Standard per l'Audi A6 aggiornata sono i fari Xenon Plus con corse a LED per le luci di marcia diurna, come opzione, è possibile ordinare le ottiche frontali a LED complete - Tecnologia LED e persino i fari anteriori Audi Matrix a LED con retroilluminazione della traiettoria negli angoli.

Audi A6

Al centro è una grata massiccia nella forma di un trapezio rovesciato che confina con la parte inferiore del paraurti. Il reticolo è diventato visivamente più massiccio, con strisce orizzontali pronunciate. Il paraurti anteriore modificato ha ricevuto grandi prese d'aria.

Dal lato, i modelli Audi A6 restyling che sono sopravvissuti sono più facilmente distinti da diverse soglie e ruote forgiate in lega leggera R16-20 con un nuovo modello di design. La scelta di ruote e pneumatici di varie dimensioni è impressionante: dalla base 225/60 R16 o 225/55 R17, a 235/55 R18 opzionali, 245/45 R18, 255/45 R19, 255/40 R19, 255/35 R20.

Nella parte posteriore, il design delle lanterne cambiava, una striscia cromata appariva sul cofano del bagagliaio, la forma dei tubi di scarico cambiava.

L'installazione di paraurti di forma diversa ha portato ad un aumento della lunghezza complessiva della berlina Audi A6 a 4933 mm, e il carro Audi A6 Avant a 4943 mm. Ha lavorato sul produttore e l'aerodinamica del corpo aggiornato. Di conseguenza, il trascinamento è Cx = 0,263.

Ogni anno la funzionalità della berlina Audi A6 aumenta negli occhi. L'interno ha una gamma più ampia di finiture, oltre a un complesso multimediale più avanzato MMI Navigation Plus.

Come equipaggiamento di base, la nuova Audi A6 berlina e carro ha un sistema di monitoraggio della pressione dei pneumatici, fari anteriori xenon e luci posteriori a LED, tappezzeria in tessuto, sedili anteriori con regolazione meccanica, volante multifunzione con rivestimento in pelle e regolazione dell'altezza e della profondità, specchietti retrovisori esterni con indicatori di direzione a LED elettrici, riscaldati e LED, climatizzazione, chiusura centralizzata con telecomando, schermo TFT da 5 pollici del sistema di informazione per la guida ator nel quadro strumenti, sistemi audio con schermo a colori MMI Radio da 6,5 ​​pollici (CD WMA MP3, presa AUX-IN, USB, 8 altoparlanti). Oltre al cruise control, freno a mano elettronico, servosterzo elettromeccanico, Audi Drive Select (scelta delle modalità di funzionamento del motore, cambio, sterzo, sospensione).

Audi A6

Come opzione, un enorme elenco di materiali di alta qualità (pelle naturale e legno, alluminio, moquette), attrezzature moderne, che offrono un livello fenomenale di comfort e un sacco di sistemi di sicurezza.

A pagamento, è possibile ordinare specchietti retrovisori esterni elettrici, climatizzatore a 4 zone, riscaldamento autonomo, sedili anteriori elettrici con riscaldamento, ventilazione, massaggio e memoria, allarme, sistema di informazione per l'autista con schermo a colori da 7 pollici.

Sistema avanzato di navigazione MMI Plus con schermo a colori da 8 pollici, altoparlanti BOSE Surround Sound (12 altoparlanti da 600 W) o Bang & Olufsen Advanced Sound System (15 altoparlanti 1200 W), Audi active lane assist, Audi Side Assist, sensori di parcheggio anteriori e posteriori, Head-Up Display, sistema di visione notturna, telecamera retrovisiva o sistema di telecamere per una visibilità a 360 ° e vista auto dall'alto, assistente di parcheggio , tetto panoramico elettrico e vano bagagli.

La quantità di spazio per i bagagli senza i sedili ripiegati è di 530 litri.

Il restyling ha apportato modifiche alla gamma di motori di Audi A6. La gamma di motori aggiornata ora è conforme agli standard ambientali Euro-6. L'unità turbo da 1,8 litri, che sviluppa 190 CV, è diventata il motore a benzina di base. il potere. Inoltre, la gamma di unità benzina comprende un motore aspirato da 2,8 litri con un rendimento di 220 CV, un motore turbo da 2,0 litri con una capacità di 252 CV. e un'unità turbo da 3,0 litri con 333 CV

Motori diesel: 2.0 TDI ultra (150 hp 350 Nm) e 2.0 TDI ultra (190 hp 400 Nm) con 6 marce manuale o S Tronic, 3,0 TDI (218 hp 400 Nm) e 3,0 TDI ( 272 hp 580 Nm) accoppiato a S Tronic, 3.0 TDI (320 hp 650 Nm) e 3.0 TDI (326 hp 650 Nm) con 8 tiptronic. I Diesel si differenziano per i modesti componenti del consumo di carburante da 4,2 a 6,2 litri nella modalità di movimento mista. I russi hanno solo un motore diesel familiare dai modelli dorestaylingovyh questo 3.0 TDI (245 CV).

Modificato e lista di PPC. Le versioni a trazione anteriore della A6 non sono più equipaggiate con il variatore Multitronic originale: è stato sostituito dal "robot" a doppia frizione a sette rapporti S-tronic. La seconda versione della scatola: una nuova "meccanica" a 6 velocità.

Aggiungi un commento