Citroen ds4

DS 4 recensione - Carbuyer (Citroen DS4)

La Citroen DS4 ha debuttato al Salone Internazionale dell'Automobile di Parigi nell'autunno del 2010. Questo modello si inserisce armoniosamente nella filosofia della famiglia DS. L'auto è basata sul concetto di High Rider. Ha una silhouette liscia interessante, che si trova spesso in una coupé e sembra molto inusuale per una berlina. Vale la pena notare una disposizione interessante delle porte posteriori, maniglie che sono nascoste. Le porte posteriori si fondono con gli archi in rilievo delle ruote posteriori, formando una composizione coerente. I fanali posteriori assomigliano ai boomerang e sembrano freschi e originali. Il parabrezza della Citroen DS4 è abbastanza grande e panoramico. Offre una panoramica dei passeggeri anteriori con un'angolazione fino a 45 °. In combinazione con un atterraggio di un'auto abbastanza alto, un parabrezza di questo tipo migliora la visibilità. Le luci a LED danno l'apparenza di esclusività, che sono illuminate giorno e notte. Modanature cromate, buste con vetri oscurati, passaruota muscolari, che sottolineano le dimensioni delle ruote (19 pollici), una linea del tetto liscia, che completa lo spoiler - tutto ciò conferisce dinamismo alle linee del corpo.

Citroen DS4

La dimensione dell'auto è la seguente: lunghezza 4.27 m, altezza 1.81 m, larghezza 1.53 m. Esteriormente è relativamente piccola, nasconde una cabina sorprendentemente spaziosa sotto il corpo aggraziato, in cui cinque persone possono sedersi comodamente e un grande 370- litro tronco. DS4 ha numerosi posti dove riporre gli oggetti. Questi includono un grande cassetto portaoggetti con ampie tasche retroilluminate sulle portiere, che si adattano a una bottiglia da mezzo litro e un cassetto sotto il sedile del passeggero anteriore.

Citroen DS4 offre un salotto lussuoso. Il volante, il cruscotto e la console centrale scolpita sono freschi e moderni. Viene proposta una scelta di cinque combinazioni di colori in pelle per la tappezzeria dei sedili, incluse le opzioni bicolore. I modelli nella dashboard massima di configurazione, le portiere e i sedili anteriori sono rivestiti in pelle della più alta categoria. Parti cromate delle prese d'aria, cruscotto, leva del cambio e alcuni elementi della console centrale - un altro tocco, dando un senso di rispettabilità. Particolare attenzione è stata prestata all'isolamento acustico. Le vibrazioni del motore, la ruota e il rumore del vento sono ridotti al minimo. Ciò è stato ottenuto installando ulteriore materiale fonoassorbente attorno al vano motore e migliorando la tenuta delle porte. Un pedale del freno in alluminio, maniglie delle porte rivestite in pelle e illuminazione generale completano l'interno della Citroen DS4.

La gamma di motori per la Citroen DS4 include cinque propulsori. Due motori diesel con una cilindrata di 110 e 160 cavalli, oltre a tre motori benzina da 1.6 litri, sviluppati in collaborazione con BMW con una capacità di 120, 155 e 200 cavalli. L'intera gamma di motori sarà equipaggiata con una trasmissione manuale o automatica a 6 marce. E, naturalmente, tutti i motori sono economici, con basse emissioni di CO2 e conformi allo standard Euro 5.

Di fronte alla Citroen DS4, vengono utilizzati supporti con montanti MacPherson e una traversa flessibile si trova sul retro. Inoltre, tenendo conto della configurazione scelta, l'auto utilizza freni a disco ventilati, il cui diametro è 340 mm.

La versione base comprende ABS, sistemi di stabilizzazione e anti-slittamento, numerosi airbag, fendinebbia, controllo criogenico, accessori di alimentazione, impianto audio, climatizzazione, computer di bordo, chiusura centralizzata e un divano con schienale ribaltabile.

Aggiungi un commento