Dacia dokker

La prima mondiale di Dacia Dokker si è tenuta al salone dell'auto nella capitale del Marocco, a Casablanca nel 2012.

La nuova Dacia Dokker Stepway 2018 | walkaround

La base per questa vettura a trazione anteriore era il telaio ridotto da 150 mm del minivan Lodgy. Il modello è indirizzato al segmento di budget di piccoli furgoni e autovetture consegnati sulla loro base. Auto universale con elevata capacità e chassis affidabile, progettata per il funzionamento quotidiano con un carico e un elevato chilometraggio. Un tipico tacco, dimensioni e proporzioni simili alle sue controparti: Renault Kangoo, Opel Combo, Peugeot Partner. Alla fine, il Dokker si estendeva a 4,36 metri, la larghezza della vettura era di 1,75 metri e la sua altezza - 1,81 metri. L'altezza da terra è di 19 cm. In una parola, il Dokker è un'auto economica e facile da usare, quindi il cerchio dei suoi potenziali acquirenti è piuttosto ampio.

L'interno è notevolmente trasformato a seconda della versione - da un furgone monoposto, in cui il sedile del conducente è recintato dal resto del volume da una rete di protezione per le versioni passeggeri con una superficie vetrata massima. Nella versione per cabina passeggeri, cinque adulti sono disposti liberamente e comodamente. La capacità del bagagliaio in questa situazione è di 800 litri. E quando si inclinano i sedili della seconda fila sul retro dello spazio di carico anteriore, aumentano a 3000 litri. È interessante notare che lo schienale pieghevole divisibile della fila posteriore nella versione base non è fornito. Ancora più opzioni di caricamento sono fornite dal van commerciale Dokker Van a 2 posti. Può portare a bordo fino a 3.900 litri con un sedile passeggero anteriore pieghevole (opzione a pagamento Easy Seat).

La decorazione ha utilizzato materiali e trame semplici che sono pratici e facili da usare. Il pannello frontale ha un design semplice: tutto è semplice e funzionale. Il sedile del conducente si muove longitudinalmente e per la possibilità di riorganizzazione in altezza dovrà pagare. Per quanto riguarda l'impostazione dell'angolo di sterzata, mentre la regolazione per la partenza non è prevista affatto.

Un importante vantaggio di questa vettura può essere chiamato porte scorrevoli di grandi dimensioni su entrambi i lati.

Prueba DACIA DOKKER Stepway Nómada. Toda la información.

In primo luogo, risparmiano spazio nel parcheggio e, in secondo luogo, consentono di rendere la porta più grande possibile, il che è molto comodo per salire e scendere passeggeri. È vero, la porta posteriore destra è scorrevole di default e lo sportello posteriore sinistro scorrevole può essere ottenuto solo a pagamento. Cioè, la macchina 4 - o 5 porte - a scelta dell'acquirente.

In Europa, l'auto è offerta nelle versioni di Access, Ambiance e Laureate. Nell'attrezzatura di base non ci sono radio stereo o condizionatore e finestre manuali. In esecuzione Ambiance ci sono schienali divisibili (1 / 3-2 / 3) della 2a fila e la griglia che separa il bagagliaio dal passeggero. In effetti, l'equipaggiamento di Ambiance differisce dalla versione base in quanto l'acquirente ha una scelta - dalla lista delle opzioni a pagamento. Inoltre, le opzioni possono essere ordinate in pacchetti completi, ad esempio Pack Airco + Radio, che include radio-stereo, aria condizionata e supporto Bluetooth. Oppure Pack Airco + MediaNav, dove più c'è una navigazione con un touch monitor da 7 pollici.

Nella gamma di motori di Dacia Dokker ci sono le stesse unità di potenza della soplatform Lodgy. Questi sono benzina 1.2 TCe (115 CV) e 1.6 MPI (85), così come 1.5 dCi turbo diesel in due opzioni di forzatura - 90 e 110 CV. I motori sono abbinati a un cambio manuale a 5 marce. Il più economico, ovviamente, è il motore turbo diesel. Secondo il suo passaporto, consuma 4,5 litri di carburante ogni 100 km di strada nel ciclo combinato.

La sospensione dell'auto è fedele alle migliori tradizioni del marchio: garantisce un comportamento calmo e affidabile e, cosa più importante, un elevato consumo energetico, particolarmente conveniente per i paesi che non hanno la migliore superficie stradale. Montante anteriore McPherson, bracci posteriori trascinati a sospensione posteriore. Molle a spirale, stabilizzatore trasversale anteriore. Freni anteriori con diametro dei dischi ventilati, mentre il tamburo posteriore.

Dokker ha superato il test "all'impatto" con il metodo EuroNCAP e guadagnato un modesto 3 "stelle". La sicurezza del veicolo "passiva" è tipica, nei "pad" di "stato" anteriori, così come le cinture di sicurezza a 3 punti (anteriori con pretensionatori) e gli ancoraggi dei seggiolini per bambini Isofix. E a pagamento, viene offerto un pacchetto Secure (limitatore elettronico di velocità, sensori di parcheggio posteriori).

La produzione di Dacia Dokker viene regolata nello stabilimento di Tangeri (Marocco).

Aggiungi un commento