Fiat multipla

JE LUI OFFRE LA VOITURA DI SES RÊVES!

Attualmente, la Fiat Multipla è un minivan compatto che è stato prodotto dalla società automobilistica italiana Fiat dal 1998. Quando fu creato, fu preso come base un modello chiamato Fiat Brava. Vale la pena notare che la prima generazione di auto Fiat Multipla aveva un aspetto piuttosto unico a differenza di qualsiasi altra auto sul mercato. L'auto era più corta e larga rispetto ai suoi concorrenti e aveva due file di sedili con tre posti ciascuno, mentre minivan simili avevano solo due posti davanti. L'auto Honda FR-V con una simile disposizione di sedili è stata rilasciata solo nel 2004.

Insieme ad altri modelli di Fiat, il nome del minivan fu anche preso in prestito da precedenti versioni di auto Fiat, vale a dire il modello Fiat 600 Multipla, che fu prodotto negli anni '50 e '60.

L'aspetto insolito della prima generazione di Fiat Multipla ha riscontrato non solo i suoi fan, ma anche le persone che ha infastidito. Tuttavia, questo modello è stato esposto al Museum of Modern Art (MOMA) di New York nel 1999 nell'ambito della mostra "Various Roads - Cars of the Next Century".

Le prime automobili Fiat Multipla sono state vendute in Italia alla fine del 1998. Il resto dei paesi è stato costretto ad aspettare un altro anno prima della sua comparsa sul mercato. Il design della vettura ha promesso di rendere Fiat Multipla un successo in Italia, tuttavia, ha anche contribuito a vendite meno riuscite in altri paesi. Così, nel 1999, il trasferimento di Top Gear gli ha conferito il titolo di "la macchina più brutta".

Nel 2004, l'auto ha subito importanti cambiamenti nell'aspetto, che sono stati realizzati con l'obiettivo di evitare il design precedente e rendere il modello più familiare ai consumatori, il che, a sua volta, è stato quello di aumentare le vendite.

La nuova versione del minivan Fiat Multipla era abbastanza spaziosa. La capacità del bagagliaio era di 430 litri, e con i sedili posteriori rimossi, questo spazio è aumentato a 1900 litri.

Per quanto riguarda i motori, per la Fiat Multipla inizialmente erano state proposte quattro opzioni di motore, che comprendevano i seguenti propulsori: un motore 1.6 litri 16 valvole con una potenza di 102 CV, due propulsori turbo diesel con un volume di 1,9 litri e 104 CV . (dal 2001, 108 CV) e 118 CV, così come il motore "Bi-Power", che ha funzionato sia a benzina che a metano (CNG), un volume di 1,6 litri e una capacità di 91 CV.

Il minivan Fiat Multipla viene prodotto anche negli stabilimenti Fiat oggi.

Aggiungi un commento