Ford f-250

In generale, la serie F è una serie di pickup full-size di Ford venduti per 60 anni.

$ 80.000 Ford F-250 Platinum Pickup Truck

Il modello F-250 apparve per la prima volta nel 1953, che sostituì il modello della prima generazione di pickup chiamato F-2. I nomi dei pickup ricevuti in base alla loro capacità. Di conseguenza, l'F-250 è stato il secondo pick-up in capacità ascendente, la sua cifra era di 750 kg e il peso massimo consentito era di 3.360 kg. Il 13 marzo 1953, come opzione, l'auto cominciò a dotare la trasmissione automatica Ford-O-Matic.

Inizialmente, solo due versioni di motori a benzina sono stati offerti per i pick-up: Flathead V8 con un volume di 3,9 litri e 100 CV. e un 6 cilindri Straight-6 con un volume di 3,5 litri, la cui potenza era di 101 CV.

Nel 1954, nella lista dei motori comparvero altre due unità di potenza: il 6 cilindri "Mileage Maker" 6 cilindri in linea con un volume di 3,7 litri e 115 CV. e Y-block "Power King" V8 con un volume di 3,9 litri e una capacità di 130 CV. Nello stesso anno, la vettura ha ricevuto il servosterzo, che ha permesso di aumentare il trattamento della vettura del 50%.

Nel 1956, la potenza del "Mileage Maker" straight-6 con un volume di 3,7 litri aumentò a 137 CV, e il blocco Y "Power King" V8 con un volume di 3,9 litri cambiò l'unità di 4,5 litri del blocco Y V8 con una capacità di 173 CV. .

Nel 1957 arrivò la terza generazione dei pickup F-Series. Le auto hanno ricevuto un nuovo cappuccio e una griglia cromata, anche le altre parti del corpo sono state sottoposte a modifiche. Nel maggio 1957, la produzione di autocarri pesanti, precedentemente svolta nello stabilimento Highland Park Ford di Highland Park (Michigan), fu trasferita nello stabilimento di assemblaggio del Kentucky Truck Assembly a Louisville, nel Kentucky, e la produzione di veicoli leggeri e medi fu distribuito tra dieci altre piante negli Stati Uniti. Nel 1959, un sistema di trazione integrale, che era precedentemente utilizzato dalla società Marmon-Herrington (l'azienda per la produzione di camion, autobus e filobus), appare, e questo era famoso per quel tempo. Nella terza generazione, la Ford F-250 aveva due versioni di F25 e F26, che differivano nel peso massimo consentito (2.225 kg e 3.360 kg, rispettivamente).

L'elenco dei motori offerti per la terza generazione includeva i seguenti propulsori: 6 cilindri "Mileage Maker" 6 cilindri in linea con un volume di 3,7 litri e 137 CV, un blocco Y da 4,5 litri con una capacità di 173 CV. e Y-block V8 con un volume di 4,8 litri, la cui potenza era 186 CV (dal 1959).

Nel 1961, la quarta generazione di pickup è stata contrassegnata dal riciclaggio completo del corpo. Ora la struttura portante includeva la parte anteriore (cabina) e quella posteriore. In generale, il pick-up ha cominciato a sembrare più ampio. Quest'anno sono state offerte due opzioni di motore: il 6 cilindri "Mileage Maker" straight-6 con un volume di 3,7 litri e 137 CV. e Y-blocco V8 di 4,8 litri di capacità di 186 CV

Nel 1965, la sospensione anteriore Twin I-Beam fu introdotta con molle cilindriche. Dal 1965 al 1966 sulla parte anteriore del camion c'era il logo TWIN I-BEAM. Sempre nel 1965 fu introdotta una versione a 4 porte della cabina, che rimane comunque popolare. Le due varianti di motore precedentemente proposte hanno cambiato tre nuove unità di potenza: 6 cilindri in linea 6 con un volume di 3,9 litri e 150 CV., 6 cilindri in linea 6 con un volume di 4,9 litri e 170 CV. e un motore FE V8 FE da 5,8 litri a 208 cavalli. Nel 1965 apparve un pacchetto speciale di opzioni per pickup F-series chiamato "Ranger". Più tardi nel 1981, il nome "Ranger" sarà usato da Ford per un ramo separato di camion di produzione.

Il prossimo aggiornamento pickup F-series è stato prodotto nel 1967. Questa era la terza generazione di pickup F-Series. Quest'anno, il pacchetto di opzioni Ranger è offerto per la configurazione di base, oltre a varie opzioni per il raggruppamento (Custom Cab) di pickup. I motori nel 1967 furono presi in prestito dalla quarta generazione.

Nel 1968, le nuove normative federali richiedevano che le case automobilistiche le dotassero di riflettori laterali o luci. A questo proposito, la società Ford ha sostituito gli emblemi, che si trovavano sul cofano, i catarifrangenti dimensionali, e sul davanti ora sfoggiava la scritta "FORD".

Nello stesso anno, il 6 cilindri dritto 6 con un volume di 3,9 litri e 150 CV viene eliminato dalla lista dei motori proposti. e un 6 cilindri dritto 6 con un volume di 4,9 litri e una potenza di 170 CV. E l'elenco è completato da due nuovi propulsori: FE V8 con un volume di 5,9 litri e una potenza di 215 CV e FE V8 con un volume di 6,4 litri di capacità di 270-335 CV.

Nel 1969, apparve un'altra unità di potenza: la Windsor V8 con un volume di 5,0 litri e una potenza di 220 CV.

Nel 1970, l'equipaggiamento di punta fu chiamato Ranger XLT, e le varianti furono offerte sotto il nome di Ranger, Sport Custom e Custom. I corpi della quinta generazione sono stati notati per la loro semplicità, che ha notevolmente semplificato la loro riparazione. In questa generazione F-250, il peso massimo consentito della vettura era di 3.405 kg e la sua capacità di carico rimaneva invariata (750 kg).

Nel 1973 arriva la sesta generazione di pickup.

2018 Ford F250 Super Duty Review - Tonnellate di coppia

L'aspetto è stato nuovamente aggiornato. Le macchine hanno una nuova griglia e pannelli del corpo leggermente modificati. Nel 1976, alcune modifiche sono state apportate anche nell'area della griglia.

Nel 1979, i fanali rotondi furono sostituiti da un quadrato con una specie di telaio, che poteva essere cromato o nero.

In questa generazione, un nuovo sistema per l'identificazione delle versioni a trazione integrale del proprio numero VIN e della piastra di identificazione. Consisteva nel seguente, se il numero iniziava con la F10, quindi questo significava che era il modello F-100 con 2 ruote motrici, e ora l'F11 - F100 con trazione integrale. Ad esempio, il modello F-250 con 2 ruote motrici è l'F25, e la trazione integrale è già la F26.

Inoltre, il modello F-250 ha subito diverse modifiche. Con 2 ruote motrici: F250 F251 F252 F253 F254 F259 F259 F259 F259 F259 con un peso massimo di 2815-3677 kg. E le versioni a trazione integrale: F260 F261 F262 F263 F264 F265 F266 con un peso massimo consentito 2950-3814 kg.

Nel 1973, furono proposte le seguenti opzioni di motore: 6 cilindri dritto 6 con un volume di 3,9 litri e 150 CV; 6 cilindri dritto 6 con un volume di 4,9 litri e 101 CV; Volume FE V8 di 5,8 litri di capacità 208 hp; FE V8 con un volume di 5,9 litri e 145 CV (usato fino al 1976); Volume FE V8 di 6,4 litri di capacità di 270-335 CV, volume Windsor V8 di 5,0 con una capacità di 130 CV; 385 V8 con un volume di 7,5 litri e una potenza di 200-275 CV (il motore non era disponibile per le versioni a trazione integrale).

Nel 1977, c'erano solo tre opzioni nella lista dei motori proposti: 385 V8 con un volume di 7,5 litri e 200-275 CV; 385 V8 con un volume di 5,8 litri di capacità di 150-163 CV; Volume 385 V8 di 6,6 litri di capacità di 169 CV E nel 1978, il 6 cilindri dritto 6 con un volume di 4,9 litri e 114 CV apparve nella lista.

Nel 1980, la serie F incluso l'F-250 subisce un'altra importante riprogettazione. I pickup aggiornati avevano un aspetto più "quadrato", con linee nette e pannelli di carrozzeria piatti. Il nome "Ranger" per il pacchetto di opzioni è stato rimosso, e invece ci sono nuove designazioni di serie complete, come XL, XLS, XLT e XLT Lariat.

Per questa generazione di pickup sono stati proposti i seguenti motori: Windsor V8 4.2 litri (usato fino al 1981); 6 cilindri dritto 6 con un volume di 4,9 litri; Windsor V8 con un volume di 5,0 litri (usato fino al 1985, nel 1985 fu sostituito dal V8 Windsor FI con un volume di 5,0 litri e una potenza di 185 CV); Ford 335 V8 con un volume di 5,8 litri (usato fino al 1982); 335 serie V8 con un volume di 6,6 litri.

Nel 1982, il motore V6 di Essex fu offerto con un volume di 3,8 litri, che fu usato fino al 1983.

Il 1983 è stato contrassegnato dall'apparizione nell'elenco dei motori proposti del propulsore diesel Navistar Diesel V8 con un volume di 6,9 litri e una potenza di 170 CV Anche quest'anno sono comparsi altri due motori a benzina: il V8 Windsor con un volume di 7,5 litri e il cui potere era 245 CV.

Nel 1987, fu lanciata l'ottava generazione dell'F-250, così come l'intera serie F. La progettazione delle auto è stata semplificata, il che li ha resi più convenienti da mantenere. Il sistema di frenatura antibloccaggio dei freni posteriori era di serie e fu usato per la prima volta nei pickup. Nel 1988, le auto ricevettero una nuova trasmissione manuale a 5 marce. Per il 1987 e il 1988 L'equipaggiamento dei motori di 4,9, 5,8 e 7,5 litri con iniettori di carburante è tipico. Il 1988 fu il primo anno per la serie F, quando non fu proposto un solo motore a carburatore. Anche quest'anno, un motore diesel da 6,9 litri è stato sostituito da un motore diesel International Harvester IDI V8 da 7,3 litri con una capacità di 180 CV.

Per il 1988, la lista di motori proposti includeva: 6 cilindri EFI dritto 6 con un volume di 4,9 litri e 150 CV; Windsor V8 EFI volume di 5,0 litri di capacità di 185 cv; Windsor V8 EFI volume di 5,8 litri di capacità di 210 CV; 460 V8 EFI volume di 7,5 litri di capacità di 230 CV; International Harvester IDI V8 di 7,3 litri di capacità di 180 CV ..

Nel 1992, c'è la nona generazione di pickup. I modelli F-Series ottengono un front end aggiornato con maggiore aerodinamica e un nuovo cruscotto. Anche le auto sono state equipaggiate con cerchi da 17 pollici e ammortizzatori a gas.

Nel 1994, un CD changer appare nell'elenco delle apparecchiature e l'airbag del conducente è installato. La massa massima consentita del modello F-250 è di 2.996 kg. Nello stesso anno, per la serie F, viene offerto il primo turbocompressore Power Stroke turbo-Diesel V8 da 7,3 litri di potenza di 210 CV.

Nel 1997 appare la decima generazione di F-250. La versione base dell'auto (leggera) nel suo insieme era un modello F-150, ma aveva una sospensione rinforzata e un raggio trasversale del ponte. L'F-250 HD (Heavy Duty) era un modello dell'F-350, ma con un carico utile inferiore (750 kg, mentre l'F-350 ha 1.000 kg). Anche per le auto ha offerto una vasta selezione di corpi. Per quanto riguarda l'azionamento, è stato offerto versioni di trazione anteriore e di azionamento di ogni ruota.

Alla fine degli anni '90, furono offerti i seguenti motori per pickup: Essex V6 con un volume di 4,2 litri e una capacità di 202 CV; Triton V8 volume di 4,6 litri di capacità di 220 CV (fino al 1998, dal 1999, il suo potere era di 231 CV); Triton V8 volume di 5,4 litri di capacità di 235 CV (fino al 1998, dal 1999 a 260 CV); Triton V8 sovralimentato con turbocompressore con un volume di 5,4 litri (potenza fino a 2000 - 360 CV, dopo 2000 380 CV).

Nel 2004 esce l'undicesima generazione dell'F-250, che è ancora disponibile oggi. Il pick-up ha acquisito un formidabile aspetto elegante, con una massiccia griglia e paraurti. Le auto erano basate sulla piattaforma P2 sviluppata da Ford. Modelli F-250 e A-350 in una linea separata di pickup commerciali con elevato carico utile Ford Super Duty, il cui peso massimo era superiore a 3 860 kg.

Per il 2007, la lista dei motori proposti per l'undicesima generazione comprende: Triton V8 da 4,6 litri, 3 V Triton V8 da 5,4 litri ed Essex V6 da 4,2 litri. Per quanto riguarda la trasmissione, il cambio manuale a 5 marce è disponibile solo per il motore V6, e una trasmissione automatica a 4 marce è disponibile come opzione per il motore V6, ed è stato di serie per i motori V8. Sempre nello stesso anno, la società ha introdotto due pacchetti di opzioni: FX4 per le versioni a trazione integrale e FX2 Sport per i pickup a trazione anteriore. Il pacchetto opzioni include i seguenti miglioramenti: ammortizzatori più affidabili, piastre protettive speciali per il serbatoio del carburante, cerchi da 18 pollici, pneumatici con battistrada alto.

Nel 2007, la società Ford aggiorna l'aspetto della serie F nel 2009.

Aggiungi un commento