Great wall hover m4

Il crossover cinese Great Wall Hover M4 è stato presentato al Salone di Pechino 2012.

Great Wall Hover M4

Dopo aver rotto tutti i record delle vendite a casa, in Cina, nel 2013, la Hover M4 è arrivata a conquistare il mercato russo. I principali kozars di questo modello sono prezzi ragionevoli, buona qualità, un salotto confortevole e bassi costi operativi.

Great Wall Hover M4

I designer hanno combinato le forme classiche dei SUV Great Wall e le tendenze attuali del design crossover in M4. L'aspetto dell'auto può essere definito attraente ed elegante. La parte anteriore della Hover M4 è composta da un imponente paraurti surround, una presa d'aria trapezoidale nera, una sottile griglia a fessura radiante scanalata, decorata con una striscia cromata con il logo Great Wall al centro, grandi fendinebbia in una cornice cromata e fari di dimensioni impressionanti. Un piccolo cappuccio negli angoli è decorato con una fodera lucida.

Il profilo del corpo suggerisce eloquentemente l'assetto della vettura rispetto alla classe dei crossover: ampi raggi circolari di passaruota poggiano pneumatici 205/60 R16 su cerchi in lega da 16 raggi. Potenti archi vyshtampovki, superficie della porta soffiata con un davanzale alto, vetro compatto, tetto a goccia e sporgenze minime conferiscono all'auto un'immagine ancora più energica. La linea di finestrini non finisce nel retro dell'auto, ma la circonda da dietro, creando l'illusione di vetri circolari. L'intera parte inferiore della Great Wall Hover M4 è praticamente finita con plastica non verniciata per proteggere il metallo da danni secondari indesiderati.

L'alimentazione della vettura ha ricevuto un paraurti posteriore di grandi dimensioni ed eleganti fanali posteriori, che si sono letteralmente distesi lungo le ali posteriori della vettura. Il lunotto posteriore è arrotondato e coperto da un piccolo spoiler posizionato sul tetto dell'auto. Il portellone divide le luci in due parti e il fondo è decorato con una sottile linea cromata. I colori del corpo sono applicati colori brillanti dello smalto: bianco, argento, grigio, rosso, perle rosse, rosso scuro, blu brillante, nero e terracotta alla moda.

Le dimensioni del corpo sono 3961 mm di lunghezza, 1728 mm di larghezza, 1617 mm di altezza, con 2383 mm di passo e 1481 mm - binario anteriore e posteriore, 210 mm di altezza da terra (altezza da terra).

Quattro passeggeri alti possono facilmente rimanere nella cabina dell'Hover M4, senza limitarsi a vicenda. Con il quinto membro dell'equipaggio, la "galleria" non sarà comoda come suggeriscono i due poggiatesta. C'è abbastanza spazio sopra la testa, le ginocchia non si appoggiano allo schienale dei sedili anteriori. Lo spazio posteriore è stato raggiunto grazie ad un cuscino di seduta montato in alto, un dorso praticamente verticale e lo spostamento della seconda fila sul retro della cabina a scapito del volume del bagagliaio.

MINUSES e PLUSES GREAT WALL HAVAL M4 (HOVER)

Il volume del bagagliaio della Great Wall Hover M4 nello stato di viaggio è di 337 litri, abbassando i dorsi dei sedili della seconda fila aumentando la capacità di carico di ben 1251 litri.

Great Wall Hover M4

Il luogo di lavoro del conducente con un livello accettabile di ergonomia, il posizionamento dei controlli tradizionalmente. Cruscotto elettronico, la presenza della freccia indica il numero di giri - solo un omaggio ai classici. Il livello del carburante nel serbatoio e la temperatura del motore sono visualizzati da una scala luminosa di sei divisioni. La velocità e l'odometro sono racchiusi in un cerchio ed evidenziati in blu. Al centro del siluro c'è un ampio touch screen, nella parte inferiore del quale c'è un connettore nascosto sotto la scheda SD, il connettore USB si trova nella sezione di fronte alla leva del cambio. I pulsanti dei sedili anteriori riscaldati trovavano posto dietro la leva del cambio e allineati su un'unica linea. Il piantone dello sterzo è regolabile solo in altezza. I materiali di finitura sono budget, ma tutto viene raccolto qualitativamente con lacune minime.

Sotto il cofano, la Hover M4 installa un modesto motore quattro cilindri a benzina da 1,5 litri da 99 CV. La coppia massima è di 138 Nm a 4200 giri / min. Il motore è abbinato a una trasmissione manuale a 5 marce. L'auto accelera a 100 km / h in 12,9 secondi. Secondo il produttore, il consumo di carburante va da 6,5 ​​litri sull'autostrada a 8,2 litri, con un consumo medio di carburante di 7,6 litri.

Nel mercato russo, la Great Wall Hover M4 è presentata solo nella versione a trazione anteriore, anche se nella sua patria è offerto anche un crossover con trazione integrale. Sospensioni anteriori indipendenti su rack McPherson e posteriori - semi-dipendenti con raggio di torsione. Tutti i freni delle ruote con ABC di Bosch.

L'equipaggiamento di base City ha un equipaggiamento piuttosto impressionante: airbag frontali, "child lock" nelle portiere posteriori, ABS + EBD, servosterzo, porte anteriori con alzacristalli elettrici, chiusura centralizzata con telecomando, lunotto termico e specchietti retrovisori, sedili anteriori riscaldabili, fendinebbia anteriori, immobilizzatore, specchietti elettrici e binari del tetto.

Nel set completo di Standart sono stati aggiunti tutti i seguenti elementi: chiusura automatica delle portiere durante la guida, imbottitura combinata dei sedili, climatizzatore, computer di bordo, registratore radio CD / MP3 / USB / AUX, alzacristalli elettrici a quattro porte, regolazione dell'altezza del sedile conducente, regolazione elettrica del faro, tenda del bagagliaio Specchietto interno con rivestimento antiriflesso e presa 12V.

Il grado superiore Luxe è completato dal controllo audio sul volante, sul volante rifinito in pelle e sull'assistente di parcheggio.

Great Wall M4: una continuazione logica della gamma di modelli Great Wall. Al telaio SUV aggiungerà un crossover compatto.

Aggiungi un commento