Honda nsx

Honda NSX è stata presentata per la prima volta nel 1989 come prototipo a Chicago.

5ENNA; Honda NSX | 4K

Oggi è un simbolo dello spirito sportivo di Honda, che unisce potenza, velocità e grazia.

Linea aerodinamica ridotta, il più alto livello di finitura, il primo corpo interamente in alluminio con cuscinetti, computer di bordo, sistema di sicurezza, interni in pelle - il tutto realizzato secondo le ultime tecnologie.

La gamma di motori è rappresentata da: un potente DOHC da 3 litri (con due alberi a camme in testa, 256 CV). La velocità massima di 260 km / h. È completato da un cambio automatico a 4 velocità, al posto del quale è possibile installare un sistema di cambio sportivo con un sistema idraulico automatico adattivo e la possibilità di cambiare le marce direttamente sul volante (trasmissione F-Matic). E 3,2 litri V6 (280 CV) dotati di un sistema VTEC (controllo elettronico dell'altezza di sollevamento e durata dell'apertura della valvola). La velocità massima di 270 km / h. Completa con "meccanica" a 6 velocità. Questa unità è disponibile solo dal 1997.

La cabina NSX ha un doppio layout surround, che offre a guidatore e passeggero spazio sufficiente. L'eccellente ergonomia del sedile del conducente, l'accuratezza del meccanismo dello sterzo e l'affidabilità dei freni sono la chiave per un movimento confortevole. Tutto il resto NSX differisce insolitamente grande per un'auto sportiva, il numero di occhiali curvi, che fornisce un'eccellente visibilità dal posto di guida.

Per mantenere la stabilità alle alte velocità, il sistema RTU serve, e in presenza di vento contrario e condizioni stradali variabili, un differenziale autobloccante a slittamento limitato serve allo stesso scopo. Il sistema ABS a quattro canali controlla indipendentemente i freni a disco su tutte le ruote. La Honda NSX è dotata di un sistema di controllo elettronico della trazione e airbag Ryaon 66 della società americana Du Pont.

L'equipaggiamento di serie include tappezzeria in pelle, sistemi di controllo della temperatura e della crociera, un sistema di scarico del motore personalizzato e sistema audio di classe premium Bose.

Chris Harris Vs Honda NSX | Top Gear: serie 23 | BBC

Tutti i modelli NSX sono dotati di servosterzo e, dal 1994, ruote ancora più larghe.

Ci sono tre varianti della vettura: NSX, NSX-T (prodotta dal 1997 con un corpo targa - parte centrale rimovibile del tetto), NSX-R (prodotta dal 1992, una versione leggera).

La nuova Honda NSX è stata introdotta nel 2001 in occasione di un salone dell'auto a Tokyo. Il design esterno della vettura è stato notevolmente migliorato. C'era una testa ottica aggiornata, una diversa configurazione della presa d'aria, così come un nuovo design della parte posteriore - illumina l'intera larghezza del corpo e uno spoiler integrato.

Il propulsore è stato ereditato dal suo predecessore: un motore V6 da 3,2 litri, abbinato al quale si può scegliere tra una nuova trasmissione automatica o un manuale a sei velocità tra cui scegliere.

Nel maggio 2002 è stata introdotta la nuova NSX-R. I produttori hanno audacemente ridotto la quota di materiali insonorizzanti per ridurre il peso del nuovo prodotto e raddoppiato la rigidità delle molle di sospensione. L'unità di potenza è rimasta la stessa.

Nel 2004, Honda decise di iniziare le vendite ufficiali NSX-R nel Regno Unito. In precedenza, questa versione estrema del modello NSX era ufficialmente venduta solo nel mercato nazionale del Giappone.

Questa versione della Honda NSX-R è equipaggiata con lo stesso motore a sei cilindri che produce 276 cavalli come modello base, ma differisce da questo in quanto l'albero motore in questa versione è stato accuratamente bilanciato, garantendo così la stabilità del motore ai più alti giri.

Inoltre, il peso del nuovo prodotto è significativamente inferiore rispetto al modello precedente a causa del cofano e dello spoiler in fibra di carbonio, i nuovi sedili ultra leggeri Recaro con telaio in fibra di carbonio, un volante aggiornato e un pomello in titanio della leva del cambio. Il peso leggero ha reso NSX-R più veloce rispetto alla versione base.

Inoltre, sulla vettura è stata installata una carenatura speciale che ottimizza il flusso d'aria sotto il fondo del coupé. Ciò ha permesso di migliorare significativamente le prestazioni aerodinamiche ad alte velocità.

Va anche notato che la sospensione del coupé sportivo, cambio, sistema frenante, ora progettato per ruote più grandi, ha subito una regolazione, così come è apparso un sistema di controllo elettronico della valvola a farfalla modernizzato.

In conclusione, aggiungiamo che presto per sostituire l'attuale modello Honda NSX dovrebbe venire una macchina nuova di zecca, il cui sviluppo è in via di completamento. Il prototipo della nuova Super Coupé Honda è stato nominato Honda HSC (Honda Sports Concept). Un nome diverso è dovuto al fatto che la novità è un'auto completamente diversa che non ha nulla in comune con la versione precedente.

Si noti inoltre che negli Stati Uniti, Honda NSX è venduta con il marchio Acura NSX, e in Giappone si chiama Honda Verno.

Honda NSX con dignità combina alti dati tecnici e raffinatezza stilistica.

Aggiungi un commento