Jaguar xjs

Questa macchina britannica è sicuramente una leggenda.

Edd prende Jaguar XJS | Concessionari Wheeler

In primo luogo, perché il marchio Jaguar è ​​già una leggenda, e in secondo luogo, perché il design dell'auto, che è stato prodotto dal 1975, è chiaramente in anticipo sui tempi e ha anche modellato le tendenze della moda automobilistica. Il fatto che la Jaguar XJS sia stata una volta un'auto futuristica conferma la sua longevità sul nastro trasportatore. L'auto ha smesso di produrre solo nel 1996.

Inizialmente, XJS è stato rilasciato con una visione sincera in America, più precisamente, in Florida e California - gli stati in cui gli amanti della vita vivevano in abbondanza - i frequentatori abituali del denaro delle spiagge di Malibu e Santa Monica. Quindi, aperto, in genere senza tetto e tendalino, modifiche (ovviamente non per Albion), oltre a una coupé sportiva e un cabriolet, sistemi audio di dimensioni mozzafiato invece di sedili posteriori, cambio automatico come opzione principale e motori V12 più appetitosi come il più comune.

Il calcolo si è rivelato corretto: un'auto intelligente è stata rapidamente registrata nei garage di celebrità e persone ricche. Tra i proprietari più famosi di XJS, puoi ricordare Frank Sinatra, così come il chitarrista degli Iron Maiden Adrian Smith. Un amico della famosa Kate Moss, il cantante della band Babyshambles, il famoso picchiaduro Pete Doherty, ha recentemente acquisito la sua ottava Jaguar. Divennero la versione XJS del 1986. Oggi, questa macchina è rovinata dall'attenzione e dall'amore delle celebrità. Ma non è sempre stato così.

Al Salone di Francoforte del 1975, un vasto pubblico, assediando la posizione della Jaguar, fu inorridito e indignato dopo che il velo della nuova XJS, il successore del leggendario modello sportivo E-type, fu strappato. Invece di un'elegante coupé sportiva, alla folla è stato mostrato un mostro meccanico, enorme, appiattito, non del tutto simile all'adorabile tipo E. Nessuno se lo aspettava dal famoso designer Malcolm Sayer.

L'auto è nata nelle condizioni più difficili della crisi dell'industria automobilistica e petrolifera britannica in tutto il mondo, causata dalla "Guerra di Doomsday" del 1973 in Medio Oriente. A quel tempo, l'esistenza stessa della Jaguar era discutibile, perché con un forte aumento dei prezzi della benzina, le case automobilistiche con motori a 12 cilindri non erano nel migliore dei casi. Tuttavia, il rilascio dell'auto è stato riconosciuto come espediente e il mondo ha ricevuto un'altra vettura, che a 20 anni di distanza dall'inizio della produzione è stata riconosciuta come un classico.

Presentata una novità da Jaguar ha causato uno shock. I giornalisti si sono vantati invano di inventare epiteti dispregiativi per l'auto, dicendo che su entrambe le sponde dell'Atlantico non c'era ancora una macchina così brutta, hanno accusato i progettisti di ritirarsi dalle tradizioni, mancanza di unità di stile, in violazione delle proporzioni e di altri peccati mortali. Nel frattempo, XJS aveva un bassissimo coefficiente di resistenza aerodinamica - 0,39, un motore veramente potente e di buona qualità da 5,3 litri e una capacità di 285 litri. con., così come dinamiche eccellenti - 7 sec. fino a 100 km / h. E con le insolite forme di consumatori rapidamente rassegnati, vedendo la loro eleganza e proporzionalità.

Fino al 1985, la Jaguar XJS è stata prodotta esclusivamente con una coupé. Gli inglesi sono stati a lungo pronti a rilasciare un concerto, ma come accennato in precedenza, il principale consumatore di queste auto era l'America, e le normative federali sulla sicurezza stradale negli Stati Uniti proibivano l'uso di auto scoperte. Nel 1985, le regole furono cambiate, che fu immediatamente usata da fabbricanti d'automobili, e tra i primi fu Jaguar, che immediatamente offrì a Jaguar XJS in topless. A rigor di termini, il corpo non era completamente aperto: con la cima piegata verso il basso, la gabbia di sicurezza rimaneva, quindi era più targa che una decappottabile. Tuttavia, il successo nel mercato americano è stato travolgente, nonostante il fatto che inizialmente la vettura fosse equipaggiata solo con sei (219 km / h) ed era puramente a due posti. Solo un prezzo considerevole gli impedì di diventare la macchina cult dell'America insieme alla Corvette e alla Mustang.

Per molti anni, l'unico posto in cui gli ingegneri con il restyling hanno osato invadere era il vano motore. I motori per XJS sono cambiati con invidiabile costanza nel 1976, 1981, 1883, 1991, 1992. Invece del famoso 12 cilindri 5.3 l. il motore è stato impostato su 6 cilindri, 3,6 litri, 6 cilindri con 4 litri di volume, 12 cilindri 6 litri e anche mostri da 8 litri. Ma il classico, ancora considerato V12 da 5,3 litri.

La modernizzazione del 1981 ha aumentato la potenza di questo motore a 300 CV, la dinamica a 6,5 ​​secondi e il consumo di carburante è diminuito del 12,5%.

Jaguar XJS -

Il motore forzato è stato designato NOT - High Efficiency (altamente efficiente). "La velocità massima" a 249 km / h ha reso la Jaguar XJS con motore HiEf l'auto più veloce del mondo con cambio automatico.

La XJ-S aggiornata è stata scelta dal team di corse Tom Walkinshaw come veicolo da combattimento per l'ETCC (European Touring Car Championship). Per tre anni, il team TWR (Tom Walkinshaw Racing - da non confondere con il marchio TVR) ha vinto 16 vittorie.

Esternamente, la deccapottabile XJS non è affatto una macchina piccola, è solo molto bassa - anche con una tenda da sole rialzata per un adulto, appena alla vita. Il cabriolet, a differenza del coupé XJS 2 + 2, è un veicolo a due posti, ma ha ereditato lunghe porte dalla versione base, quindi l'atterraggio non è molto confortevole, sebbene il sedile basso non causi problemi. L'ergonomia è eccellente, il corpo è l'unica posizione corretta. I sedili sono rivestiti in morbida pelle, hanno due regolazioni standard, più il pompaggio pneumatico dei cuscini e la regione lombare della schiena.

Il bagel è rivestito in pelle, la sezione trasversale è ottimale, il diametro è quello necessario e i raggi non interferiscono con la vista degli strumenti. Davanti ai miei occhi, il tachimetro, digitalizzato fino a 260 km / h, e il tachimetro - fino a 7000 giri al minuto, tra di loro ci sono quattro indicatori dei parametri del motore con le scale verticali originali. Tutti i numeri sui dispositivi sono chiaramente disegnati, letti molto facilmente. Il controllo della luce viene effettuato mediante una manopola girevole vicino al piantone dello sterzo. Il cruscotto è molto luminoso - in modo che possa essere visto anche al sole - vengono visualizzati i simboli corrispondenti ai consumatori inclusi. Comandi dell'interruttore a palette: segnali di svolta a sinistra, tergicristallo a destra.

I pedali sono perfettamente posizionati. Nella parte centrale del pannello frontale, sotto i deflettori del riscaldatore si trova il display del computer di bordo. Sotto c'è un jack audio di dimensioni impressionanti con così tanti fili che sorgono dubbi: è un'auto o uno studio di registrazione?

Il motore si avvia istantaneamente, il basso rum rallenta l'udito. Quando si preme il pedale dell'acceleratore, il suono non diventa più forte, solo il tono cambia leggermente: maggiore è il numero di giri, maggiore è il timbro. Poiché l'80% della coppia del motore si sviluppa già a 1500 giri / min, la più piccola accelerazione diventa come un cretino. Le prestazioni di guida della Jaguar vanno oltre le lodi. Le sospensioni ad alta intensità energetica gestiscono perfettamente tutte le asperità della strada. Nessuna vibrazione, nessuna scossa sulle cavità profonde non viene trasmessa al corpo. Il motore e la trasmissione funzionano così bene che l'auto accelera "all'unisono", è impossibile sentire il cambiamento. Gestito dalla macchina facilmente e con sicurezza. Freni potenti ed efficaci rendono questa vettura assolutamente sicura quando si guida a qualsiasi velocità (ovviamente ragionevole).

In breve, questa è un'auto per il piacere, per camminare con la tua ragazza. E allo stesso tempo è un'auto seria e molto potente con un carattere sportivo pronunciato. Avendo iniziato una volta come una supercar, Jaguar XJS 15 anni dopo divenne il simbolo della "dolce vita" - ecco perché Ford (che ha acquisito il marchio Jaguar nel 1990) e ha cercato di tenerlo sul nastro fino all'ultimo.

Negli anni '90, la XJS fu modificata con una frequenza classica indegna: nel solo 1993 apparvero nuovi paraurti, i freni posteriori si avvicinarono al tabellone, il cabriolet ottenne la formula di atterraggio 2 + 2. Nel 1994, il V12 iniziò a utilizzare un sistema di iniezione a più punti, portando la potenza a 333 litri. con., e il motore da quattro litri è stato forzato - fino a 249 CV

La produzione di XJS è continuata fino al 4 aprile 1996; Il classico, che è stato sul nastro trasportatore per quasi 21 anni, non è diventato un'automobile davvero iconica, molto probabilmente solo per il prezzo elevato, la qualità intrinseca di una vera Jaguar. Tuttavia, questa è una macchina epocale, - in ogni caso, non aspetteremo ancora una volta qualcosa come "Jaguar" di nuovo ...

Aggiungi un commento