Mercedes sl

2018 Mercedes SL 63 AMG Facelift - FULL REVIEW SL Suoni di scarico Interni Interni

Mercedes SL è un'auto sportiva di lusso. Il ritorno post-bellico di Daimler-Benz al mondo dello sport è stato caratterizzato dalla creazione della sensazionale 300SL Gullwing Coupe. Apparso nel 1951, il modello con l'indice di fabbrica W194 era basato sulle unità della berlina seriale 300S.

Mercedes-Benz 300SL Gullwing Coupe 1954

"Trecentesimo" era un taglio sopra i suoi concorrenti (Chevrolet Corvette, Jaguar 150) sia in termini tecnici che di design. In termini di costi, li ha anche superati - uno 300 costa quanto tre Jaguar 150. Il progetto "trecentesimo" ha avuto molto successo. Ha combinato il fascino e l'assertività di questa vettura sportiva e la praticità e praticità della strada. È vero, la proporzione era ineguale - lo stesso, il prototipo era in gara, quindi la Mercedes-Benz 300 di serie è più competitiva della strada. In particolare, riguardava l'atterraggio in macchina. Sembrava più atterrare su un'auto che su un'auto normale. L'altezza della soglia era molto grande (58 cm), e ho dovuto salire nel modo seguente: sedermi sull'ampia soglia, mettere le gambe nel salone, cercando di non colpire il montante della porta, e poi scivolare sotto il volante. A proposito, prima era necessario piegarlo, trasformando l'agnello speciale. E quali sono le porte di questa macchina! La loro forma e il loro stile hanno determinato il telaio dello spazio e il corpo della vettura. Le porte erano incernierate al centro del tetto e si sollevarono. Tale decisione è stata spesso trovata in seguito su concept car, ma prova a richiamare almeno un'auto di produzione con porte simili! Ed è a causa delle porte che sono a forma di S, la Mercedes-Benz 300 ha un soprannome così romantico Gullwing (tradotto dall'inglese - ala di gabbiano). Tra le innovazioni tecniche del Mercedes-Benz 300, il più basilare è il sistema di iniezione del carburante, installato per la prima volta su un'auto di serie. A quel tempo era meccanico e Bosch lo produceva. Linea 3 l sei, sviluppando 171 litri. con., montato su un telaio tubolare spaziale con sospensioni a leva indipendenti davanti e assi posteriori oscillanti.

E nel 1954 a New York, la versione stradale della W198 è stata presentata con un corpo ancora più elegante e un motore veramente rivoluzionario - per la prima volta al mondo è stato utilizzato il sistema di iniezione diretta Bosch. Capacità aumentata a 240 CV, velocità fino a 225 km / h, e fino a cento dal punto, questa bestia ha sparato in 7 secondi. Voglio ancora rispettare rispettosamente il mio cappello di fronte a tali figure ... Un caso unico - la versione stradale ha superato quella sportiva in quasi tutti gli indicatori. L'auto ha vinto molti rally e un titolo di campione nel 1956, e una delle auto con un corpo in alluminio leggero ha ottenuto il quinto posto nel Mille Milla del 1955. La vittoria in quella gara, così come il secondo posto, ha ottenuto ancora più modelli "fantasiosi" 300 SLR con motori da 300 cavalli. Macchine di guida Stirling Moss e Juan Manuel Fangio. Fino al 1956 fu rilasciata la 1400 coupé 300SL.

Mercedes-Benz 230 SL Roadster 1963

Nel 1957, il coupé di Gullwing fu sostituito da un roadster di 300 SL Roadster (W189 II) con cabina di guida aperta e fanali verticali. Era più lungo di 5 cm e più pesante di 100 kg. Per rendere accettabili le porte, modifica la cornice. Il roadster ha freni di disco di tutte le ruote. Dall'estate del 1958 un tetto rigido rimovibile era attaccato alla roadster. Oltre 10 anni di rilascio, il modello ha ricevuto più di 10 modifiche. Total road 1858 realizzati. In parallelo, hanno prodotto un modello molto simile a 300 SL, ma più economico e modello di massa 190 SL. Ma il più prestigioso rimane solo il Mercedes-Benz 300 della primissima edizione.

Seguendo in ordine cronologico era la roadster Mercedes 230 SL anni sessanta. Questa è la seconda generazione di roadster SL, l'indice di fabbrica è W113. Il soprannome è "pagoda", dato a causa della caratteristica forma concava di un hardtop rimovibile. La sospensione qui è notevolmente più dura dei precedenti "trecento". Ma l'auto ascolta il volante ancora meglio della SL di seconda generazione. Ma il bagel è assolutamente "vuoto" - qui per la prima volta sulle vetture della serie SL è apparso un servosterzo! E il trasferimento non è necessario per passare - per un costo aggiuntivo mettere un "automatico" a quattro stadi. Non il più potente "sei" di 2,3 l, trasmissione "pensosa", interni semplici. Ma i freni sono già veri mersedesovskie: molto sensibili e "tenaci". Proprio in quel periodo, la leggendaria Bela Bareni, la fondatrice della sicurezza moderna, iniziò la sua titanica opera a Stoccarda. E la Mercedes SL degli anni Sessanta aveva già non solo freni eccellenti, ma anche un corpo con zone frangibili davanti e dietro e una fodera elastica di sicurezza sul mozzo del volante.

E la Mercedes SL di nuova generazione si è rivelata un potente cinquecentesimo, uscito nella prima metà degli anni '80. Questa Mercedes con l'indice R107 è come un buon vecchio amico. Ha ereditato dalla grande affidabilità e accuratezza della classe S di Mercedes, ma ha anche acquisito le caratteristiche di una vera autista: un volante elastico e reazioni rapide!

Inoltre, il nuovo modello SL è stato introdotto a Ginevra nel 1989 - si tratta di una vettura con carrozzeria rimovibile con tetto rimovibile (piattaforma tipo R129), con un sorprendente arco di sicurezza che non ha immediatamente rovinato l'aspetto della roadster, è stato immediatamente proposto se l'auto ha improvvisamente iniziato a ribaltarsi. Per 12 anni sono state prodotte più di 200 mila copie di questo modello con una cilindrata da 2,8 a 6 litri. Durante questo periodo ci sono stati piccoli cambiamenti del corpo che possono essere visti solo se si guarda da vicino - questi sono nuovi fari e paraurti. La modifica della SL600 è stata rilasciata nel 1992.

Mercedes-Benz SL Roadster 1989

Le vetture sono dotate di un cambio automatico a 5 marce (SL280 è dotato di un cambio manuale a 5 marce), un computer di bordo, ABS, sistema ASR antiscivolo, sistema di stabilizzazione dinamico ESP, airbag laterali. A seconda della modifica, sono dotati di motori di varie dimensioni e capacità: per le SL280 viene proposto un motore V6 con una capacità di 2,8 litri e una capacità di 204 litri. c.; per la SL320 - V6 con un volume di 3,2 litri e una capacità di 224 litri. c.; per la SL500, il motore V8 ha una capacità di 5,0 litri e una potenza di 306 litri. pp.: per la SL600, il motore V12 ha un volume di 6,0 litri e una capacità di 394 litri. a. La velocità massima è compresa tra 232 e 250 km / h. Nel 1995, l'elenco delle attrezzature offerte per un costo aggiuntivo.

Nel 1998 è stato effettuato il restyling e è stata installata una nuova generazione di motori a ridotto consumo di carburante ed emissioni tossiche. E nel 2000 apparve un'apparecchiatura SL73 AMG piuttosto singolare, la cui idea, ovviamente, fu suggerita da una delle società di tuning specializzate in Mercedes. Per quanto riguarda il motore V12 seriale 6.0 litri con una capacità di 394 CV, che viene utilizzato sulla SL600, il motore simile per AMG è profuso fino a un volume di lavoro di 7,3 litri e costretto a 525 CV. Pertanto, nonostante la massa di quasi due tonnellate, le qualità dinamiche della SL73 AMG con un "automatico" a 5 punti sono rimaste molto elevate. Ad esempio, il tempo di accelerazione da zero a 100 km / h è stato ridotto a 4,8 s rispetto a 6,1 s per SL600. Velocità massima superiore a 300 km / h. L'interno è rivestito in pelle e pannelli in alluminio o legno, e il motore sembra addirittura un'opera d'arte.

Nella primavera del 2001, ebbe luogo la prima di una nuova generazione di modelli sportivi a due posti del tipo SL (piattaforma tipo R230). In termini di dimensioni e caratteristiche di massa della vettura è rimasto circa lo stesso, la novità leggermente aumentato l'interasse - da 2515 a 2560 mm). Tuttavia, la nuova SL del 2001 differisce in un coupé roadster con carrozzeria convertibile (c'era un hardtop pieghevole, come lo SLK). Grazie al nuovo design di punta, l'auto sportiva diventa un'auto per la quale non c'è compromesso, perché unisce la gioia di guidare in una roadster aperta con il massimo comfort di una coupé Mercedes-Benz. Premendo il pulsante, il tetto si solleva o si piega in 16 secondi, mentre il nuovo meccanismo di sollevamento con un microprocessore è progettato in modo tale che i componenti del tetto occupino ancora meno spazio nella parte superiore del tronco rispetto a prima. Il volume del bagagliaio sotto il tetto ripiegato è di 235 litri. Se la capote pieghevole è sollevata, il volume del bagagliaio della nuova classe SL sarà di 317 litri (incluso il vano bagagli nel vano della ruota di scorta). Questo è 52 litri in più rispetto al modello precedente.

Mercedes-Benz SL Roadster 1995

Dalla metà del 2002 è stata fornita una versione con piano in vetro pieghevole. Ciò significa che con un top rialzato puoi goderti la sensazione di libertà che è così caratteristica di un roadster. Inoltre, a causa della grande area del tetto trasparente all'interno della vettura è leggero.

Tra le soluzioni tecniche di riferimento, va notato il sistema frenante elettroidraulico Sensotronic Brake Control (SBC). Mercedes-Benz è la prima marca di automobili ad offrire questo sistema. L'SBC funziona con il collaudato sistema elettronico di stabilizzazione del movimento e la sospensione attiva Active Body Control (ABC), che minimizza il movimento del corpo in curva o in frenata. Pertanto, la nuova classe SL è equipaggiata in serie con un pacchetto unico di efficaci sistemi di controllo elettronico.

Il comparto AMG produceva una potente SL 55AMG, equipaggiata con un motore V8 da 5,4 litri con un compressore volumetrico che sviluppa 476 CV. con una coppia massima di circa 700 Nm. Le qualità dinamiche di questa vettura non sono peggiori di quelle della SL 73AMG con un motore V12 da 7,3 litri da 525 CV. In futuro, apparirà un modello più economico con motore V6 e V10.

All'inizio di gennaio del 2003, una potente modifica della Mercedes SL 600 Roadster è stata presentata al Salone dell'auto di Detroit: questa versione è equipaggiata con un motore bi-turbo da 12 litri a sei cilindri della Mercedes S600, che ha una capacità di 493 cavalli e ha una coppia enorme velocità del motore. Da zero a cento chilometri all'ora, la versione top di Mercedes SL accelera in 4,7 secondi e l'accelerazione da 60 a 120 chilometri all'ora richiede solo 4,9 secondi. La velocità massima della novità, secondo la tradizione, è limitata a 250 chilometri all'ora.

L'equipaggiamento di serie della SL 600, che occupa giustamente uno status speciale tra le auto sportive della sua classe, include tutto per un viaggio di buon gusto. Elementi come rifiniture in pelle in morbide pieghe, emblemi V12 sui poggiatesta, tappetini morbidi con un segno in argento cromato, così come un elegante volante e una leva del cambio rifinita con pelle e legno aggiungono accenti stilistici aggiuntivi. L'equipaggiamento di serie della roadster top-modification comprende anche il sistema di controllo della posizione attivo per il corpo sopra la strada, il sistema di frenatura elettronico, il sistema COMMAND, che consente di controllare la radio con un cambia CD, telefono, sistema di navigazione e altri sistemi elettronici della vettura. Grazie alla combinazione unica di questi sistemi più avanzati, la nuova SL consente di sperimentare l'esperienza di guida che è unica nelle sue dinamiche, garantendo nel contempo la massima sicurezza.

Mercedes-Benz SL Roadster 2000

Allo stato attuale, lo studio di accordatura AMG, recentemente parte della società Mercedes-Benz, sta preparando un altro sviluppo interessante: la versione più potente e veloce della lussuosa Mercedes SL Roadster. Il prototipo di questa supercar ha già iniziato i test su strada e la premiere della novità dovrebbe svolgersi al Motor Show di Ginevra nella primavera del 2004. La particolarità di questa vettura sarà che gli specialisti AMG sono riusciti a portare la potenza del potente 6 cilindri da 12 cilindri biturbin a 612 cavalli. La coppia massima di questo motore è 1000 Nm. La versione superiore della Mercedes SL sarà completata con un cambio automatico a cinque marce con pulsanti sul volante.

Un altro studio di tuning Brabus ha già presentato la sua versione di questa vettura, la cui potenza del motore è stata aumentata a 640 cavalli.

La prima importante modernizzazione della serie è avvenuta nel 2006. L'aggiornamento ha interessato principalmente il set di motori utilizzati, oltre a un piccolo restyling del rivestimento esterno e interno. Tutte le Mercedes SL aggiornate differiscono nel paraurti anteriore modificato con tre prese d'aria e anche una nuova griglia del radiatore. I fendinebbia hanno bordi cromati, i fanali posteriori hanno un design leggermente diverso. C'è una nuova linea di cerchi in lega, così come un rivestimento interno aggiornato con nuove opzioni di colore e combinazioni di materiali.

La Mercedes SL 2006 ha quasi completamente cambiato la linea dei motori. Il motore V6 di base da 3,7 litri con una potenza di 245 cavalli ha dato il via a un nuovo motore da 3,5 litri, già 282 cavalli. Da zero a cento chilometri all'ora, questa versione accelera in 6,6 secondi e il suo consumo medio di carburante è di soli 10,3 litri per cento chilometri.

La prossima versione, la SL 500 con un motore a otto cilindri, riceverà una nuova unità da 5,5 litri con una potenza di 388 cavalli, invece dei 306 cavalli. La coppia massima del nuovo motore è 530 Nm, e da zero a cento chilometri all'ora, questa roadster accelera in 5,4 secondi, contro i 6,2 secondi di un'automobile con un vecchio motore.

Mercedes-Benz SL Roadster 2003

Seguendo le versioni base della SL Roadster, Mercedes ha deciso di aggiornare le sue modifiche "cariche", prodotte dall'atelier AMG. Anche le vetture Mercedes SL AMG hanno ricevuto un progetto di carrozzeria aggiornato, hanno iniziato ad essere equipaggiate con un sistema di sospensioni e freni aggiornato. La versione Mercedes SL 55 AMG, equipaggiata con un motore V8 con un compressore meccanico, ha ricevuto un nuovo sistema di gestione del motore, un compressore potenziato e un acceleratore più grande. Di conseguenza, la potenza del motore è passata da 500 a 517 cavalli e la coppia massima da 700 a 720 Nm. L'accelerazione da zero a cento chilometri all'ora in questa versione richiede ora 4,5 secondi e la sua velocità massima è limitata a 250 chilometri all'ora. La linea chiude la modifica della Mercedes SL 65 AMG, dotata di un motore V12 con una capacità di 612 CV. Una macchina con questo motore impiega solo 4,2 secondi per accelerare da zero a cento chilometri all'ora.

Entrambe le versioni della AMG SL Roadster sono equipaggiate con una sospensione aggiornata basata sulla seconda generazione del sistema Active Body Control, che previene i fermi del corpo durante la frenata e l'accelerazione, e riduce anche il rollio negli angoli. Inoltre, entrambi i roadster hanno ricevuto nuovi freni con dischi sovradimensionati in materiale composito. Secondo gli sviluppatori, questi freni sono più efficienti del normale e meno inclini al surriscaldamento.

Anche l'esterno della Mercedes SL AMG Roadster è cambiato un po ': sono comparsi nuovi paraurti anteriore e posteriore e tubi di scarico aggiornati. Il rivestimento interno è ora utilizzato con inserti in carbonio e alluminio, e tra i dispositivi è apparso il dispositivo RaceTimer, che consente di monitorare il tempo sul giro sui circuiti, nonché di analizzare le indicazioni di velocità e accelerazione.

Al Salone di Ginevra del 2008, Mercedes ha presentato una versione retail della Mercedes SL Roadster. Le modifiche hanno interessato due aree: la progettazione del corpo e i grammi delle unità di potenza. L'auto è diventata più potente, più lussuosa ed elegante. Ha ricevuto una nuova griglia con una striscia cromata orizzontale che seziona, nuove prese d'aria e fari. Anche le parti posteriori della vettura hanno subito importanti cambiamenti: ha acquistato un nuovo paraurti, uno spoiler aerodinamico e nuovi tubi di scarico.

Mercedes-Benz SL Roadster 2006

L'interno è stato trasformato da nuovi materiali di rivestimento, un volante a tre razze e un computer di bordo aggiornato con un ampio display a colori. Ci sono due tipi di pelle tra cui scegliere, e gli inserti decorativi possono essere fatti sia in legno naturale che in alluminio. Il roadster è equipaggiato con gli ultimi progressi tecnici. Tutti i modelli sono dotati di un nuovo sterzo ottimizzato e di un avanzato sistema Telematik con controllo vocale Linguatronic. Come opzione, è possibile ordinare un lussuoso sistema audio Harman Kardon con una potenza in uscita di 510 watt con 10 altoparlanti. Ecco il sistema di microclima Airscarf, che fornisce il riscaldamento a livello del manico, il sistema multimediale Comand, i fari Bi-Xenon con Intelligent Light System e il sistema di guida Direct-Drive, che cambia il rapporto del cambio a seconda della velocità e la trasmissione automatica a sette bande 7G- tronic.

Nella linea dei motori - esclusivamente motori a benzina a forma di V. Un paio di sei cilindri: SL 350 Sport con una capacità di 316 CV e SL 280 con una capacità di 231 CV L'accelerazione a 100 km / h dalla SL 350 Sport richiede 6,2 secondi e la velocità massima è di 250 km / h. SL Da 280 a 100 km / h accelera in 7,8 secondi. I modelli SL 500 e SL 600 sono rimasti gli stessi con la stessa potenza di 388 e 517 CV.

Atelier AMG ha presentato la SL 63 AMG, che ha sostituito la precedente SL 55 AMG. Questa versione è equipaggiata con un V8 da 525 cavalli con una coppia massima di 630 Nm. L'accelerazione a 100 km / h impiega 4,7 secondi e la velocità massima è di 250 km / h (limitatore). Il motore è abbinato a un box sportivo a 7 velocità automatico.

Il debutto ufficiale della Mercedes-Benz SL di sesta generazione ha avuto luogo nel gennaio 2012 a Detroit Auto Show. Il roadster ha aggiunto 50 mm di lunghezza e 57 mm di larghezza. L'auto è quasi completamente (telaio, cofano, portiere) in alluminio leggero, che la rende più leggera di 140 libbre rispetto al suo predecessore. Il coperchio del bagagliaio è realizzato in plastica e acciaio, e per una maggiore sicurezza durante i colpi, il telaio del parabrezza è di origine in acciaio puro.

Mercedes-Benz SL Roadster 2008

La rigidità della vettura è aumentata del 20% rispetto ai predecessori in acciaio. Il corpo della nuova SL 2013 è costituito da fusione di alluminio al 44%, profili del 17% e foglio di alluminio al 28%. Per tutta la struttura del corpo, Mercedes-Benz utilizza solo l'8% di acciaio ad alta resistenza per il rinforzo, e il restante 3% è realizzato in acciaio leggero e più resistente del titanio in alluminio.

Il design del roadster è realizzato nello stile della SLK, presentato al Salone di Ginevra nel marzo 2011. La parte anteriore della SL è quasi la stessa della controparte più compatta. La silhouette generale non è cambiata radicalmente - le stesse linee eleganti e veloci.

Il roadster SL 2012 ha mantenuto le forme geometriche e le proporzioni del suo predecessore, ma ovviamente non ha funzionato senza cambiamenti nell'esterno e nell'interno del modello. All'esterno, una griglia di marca con stella a tre punte, fari di grandi dimensioni, luci posteriori a forma di goccia, tubi di scappamento quadrilateri e branchie laterali sulle ali anteriori sono rivettate alla vista. Il design degli interni della SL ripropone in gran parte lo stile della cabina dell'ultima generazione di auto sportive di classe SLK.

Magic Sky Control è disponibile come opzione. Con il semplice tocco di un pulsante, il guidatore può cambiare la trasparenza del tetto apribile panoramico integrato nel tetto, il che consente di ottenere un ulteriore comfort per offrire un ulteriore comfort all'interno. Il tetto si chiude quando si preme un pulsante in cabina in soli 20 secondi.

Un altro miglioramento del modello SL 2013 di Mercedes-Benz è il sistema di tergicristalli intelligente (Magic Vision Control), che contiene fori d'acqua direttamente sulle spazzole, che elimina la formazione di sporco o la scarsa pulizia inerente ai sistemi semplici. Ci sono tre modalità di funzionamento: per l'inverno, l'estate e per un open top. Nel primo caso, il volume del liquido fornito è aumentato a causa del forte inquinamento del vetro, dove, se necessario, anche il riscaldatore funzionerà. Nel secondo - è molto piccolo, poiché in estate si può facilmente scrollarsi di dosso la polvere. Bene, se il vetro è molto inquinato, allora il sistema stesso lo determina e invia una quantità sufficiente di liquido per pulirlo. E nel terzo, l'acqua viene fornita in modo che lo spruzzo non cada nella cabina.

Il roadster è offerto con due unità di potenza. Mercedes-Benz SL 350 - con un motore V-6 da 3,5 litri che sviluppa 306 CV potenza e 370 Nm di coppia, con un consumo di carburante di 6,8 litri per 100 chilometri, che è quasi il 30% in meno rispetto al suo predecessore. Mercedes-Benz SL 500 - con un motore da 4,7 litri con otto cilindri a V con una capacità di 435 CV e una coppia di 700 Nm, che è il 12% in più in potenza e 170 Nm alla coppia massima. Entrambe le opzioni sono dotate di una trasmissione automatica a sette velocità e di un sistema di blocco e avvio del motore "Start-Stop". La nuova SL 350 accelera fino a 100 km / h in 5,9 secondi e la SL 500 in 4,6 secondi. La velocità massima di entrambi è limitata a 250 km / h.

Nei concessionari europei, la nuova Mercedes SL apparirà all'inizio del 2012. 

Aggiungi un commento