Navetta honda

Originariamente prodotto per il mercato statunitense.

2015 HONDA SHUTTLE HYBRID Z 4WD - Esterno interno

L'auto fu raccolta nel ramo d'oltremare di Honda e venduta sotto il nome di Odissea. Spazioso e spazioso, ha conquistato una popolarità diffusa nel Nuovo Mondo. Un tale successo è l'impresa di Honda che padroneggia il mercato europeo. Si noti che il nome Shuttle è stato coniato appositamente per l'Europa. Anche se questo nome è una storia piuttosto interessante. Negli anni '80 del secolo scorso, la cosiddetta station wagon a 5 porte Honda Civic, che a causa dell'elevato tetto assomigliava a mikroven. Nel 1991, il carro fu escluso da un numero di modifiche Civic, e il nome Shuttle quasi 3 anni rimase non reclamato. Nel 1994, i giapponesi decisero di far rivivere questo nome, assegnandolo al loro nuovo minivan.

Il modello Shuttle di ultima generazione è un carro per tutti i terreni a cinque porte con motore a trazione anteriore. Il corpo ha angoli arrotondati e una grande superficie di vetro.

HONDA SHUTTLE HYBRID FACELIFT

Salon perfettamente trasformato, quindi può essere usato come due, tre, quattro, cinque, sei o sette posti, a seconda della configurazione. Per un maggiore comfort dei passeggeri, i sedili sono disposti su tre file, "anfiteatro". Che cosa fa la terza fila, se lo si desidera, può essere facilmente rimosso in una nicchia situata nel pavimento, aumentando così il volume del tronco a 738 litri.

La cabina offre: alto isolamento acustico, aria condizionata, comode sedie con una solida disponibilità di spazio.

Per l'Europa, lo Shuttle è equipaggiato con un cambio idromeccanico automatico e motori benzina a 4 cilindri a 16 valvole potenziati e posizionati trasversalmente di 2,2 e 2,3 litri con la stessa potenza di 150 CV, che consente di raggiungere velocità fino a 183 km / h, accelerando auto a "centinaia" per 12 secondi. Anche se il consumo di carburante non è piccolo, nella città di circa 14 litri per 100 km.

Il primo è stato installato su Shuttle, rilasciato prima del 1998, e il secondo dopo. L'unità da 2,3 litri è più moderna - è equipaggiata con il famoso sistema Honda VTEC, che modifica il tempo e il grado di apertura delle valvole in base alla velocità del motore. A proposito, i creatori cronometrarono un leggero restyling all'aspetto del nuovo motore: la griglia ricevette una bordatura cromata e l'emblema fu leggermente modificato.

Sospensioni anteriori e posteriori indipendenti multi-link ad alta intensità energetica e garantiscono un comfort elevato durante la guida. In congiunzione con un motore potente e una trasmissione automatica rendono lo Shuttle una delle migliori auto in termini di dinamica della sua classe.

Tutto Shuttle equipaggiato con una trasmissione automatica a 4 velocità. Allo stesso tempo, il cosiddetto riduttore M47A a 2 alberi era equipaggiato con un motore da 2,2 litri e un MDMA a 3 alberi con un motore da 2,3 litri.

La leva del cambio nello Shuttle è posizionata sul piantone dello sterzo, quindi questa vettura ha un vantaggio importante rispetto alla maggior parte dei concorrenti: ha un pavimento piatto e può essere facilmente passata dai sedili anteriori ai sedili posteriori.

A seconda della configurazione, Shuttle offre: chiusura centralizzata, servosterzo, bagel con regolazione dell'altezza, alzacristalli elettrici, specchietti retrovisori esterni elettrici e riscaldamento, aria condizionata, cambio automatico, cruise control e airbag conducente.

Il sistema di frenatura di un minivan è molto efficace. È dotato di tutti i meccanismi del disco e del sistema ABS.

Shuttle è una grande macchina per affari e per il tempo libero.

Eppure non esisteva una tale domanda come quella d'oltremare in Europa per Shuttle, quindi nel 2000 le consegne al mercato europeo furono interrotte, e il posto vacante fu preso da un modello più compatto Honda Stream. Mentre in altri paesi, il minivan continua a essere venduto.

Aggiungi un commento