Opel vectra

Opel Vectra Comfort 2.2 2005 | Recensione di vita reale

Nel 1988, Opel Vectra sostituì l'obsoleta Opel Ascona. La prima generazione di questa auto ora molto popolare è solitamente indicata con l'indice "A". L'auto ha subito guadagnato popolarità tra i conducenti e divenne il marchio Opel più venduto. Creando Opel Vectra, i designer hanno prestato grande attenzione alla forza del corpo. Inoltre, ha un'eccellente resistenza alla corrosione.

Vectra A è stato prodotto con una berlina a quattro porte e un'autovettura a tre oa cinque porte di cinque porte con un motore trasversale. Le auto sono state offerte con trazione anteriore o integrale.

Vectra con trazione anteriore è un design completamente tradizionale per le auto degli anni '80. La sospensione anteriore è del tipo McPherson, la parte posteriore è con bracci longitudinali collegati. Sono rigidamente collegati da un fascio trasversale di profilo a V in acciaio che, lavorando a torsione, aiuta la barra antirollio. In modo che la superficie di carico del pavimento del bagagliaio fosse sufficientemente ampia e bassa, i bracci delle sospensioni sono abbassati sotto gli assi delle ruote, dove sono sostenuti da molle cilindriche di altezza molto piccola. Il vantaggio principale di questo schema è un tronco spazioso.

La gamma di propulsori è stata presentata: 1,6 litri, 75 CV; 1,8 litri, 88 CV; 2,0 litri, 115 CV, così come un motore diesel di 1,7 litri e 57 CV

Per la maggior parte, Vectra A è equipaggiato con cambi a 5 marce, ma esistono anche versioni a 4 marce e automatiche.

Alla fine del 1989 cominciarono a produrre versioni a trazione integrale 4x4 e 2000 4x4, su cui erano installati rispettivamente motori da 1,8 e 2 litri. Tuttavia, differendo nella trasmissione e nella sospensione posteriore, essendo più costoso e leggermente più goloso, la Vectra a trazione integrale non ha avuto un grande successo in Europa.

Nel 1990, l'autovettura a tre oa cinque porte di Vectra GT apparì. Su questo modello, metti il ​​cambio con rapporti di cambio sportivi, sospensioni sportive, impianti sportivi e motori più potenti.

Nell'autunno del 1990, Vectra 2000 16V fu rilasciato. Equipaggiato con un potente motore a sedici valvole da 150 cavalli.

Nel 1992, c'è un aggiornamento minore del modello. Le auto con paraurti e specchietti colorati, una griglia modificata e altre caratteristiche che contraddistinguono i modelli aggiornati delle versioni precedenti sono uscite dal trasportatore.

Sono comparsi due nuovi motori: il "sei" a "V" da 2,5 l, pienamente conforme agli standard ambientali Euro II e un motore turbo da 2 litri.

Nel 1994, alle modifiche esistenti - GL, GLS, GT e CD sono stati aggiunti più costosi: "CD Diamant", "Special", "Sport", V6 e modello di lusso CDX.

In quantità limitata prodotta modello "Vectra 4x4 turbo", con una capacità di 204 CV

In totale, sono stati prodotti oltre 2 milioni di copie di Vectra A.

Nel 1995, la nuova, seconda fila, generazione Opel Vectra con un indice B. La novità fu introdotta in tre versioni contemporaneamente - con berlina, hatchback e station wagon. Il propulsore Vectra Nel motore a benzina 2.0 serie 16V Ecotec. La tecnologia Ecotec (economia / ecologia / tecnologia) garantisce la qualità e l'affidabilità del motore. L'esterno di questa generazione non era molto diverso dalla generazione precedente. Una caratteristica caratteristica di questa generazione è l'equipaggiamento standard esteso della vettura. In termini di design e soluzioni tecniche Vectra B utilizzate per la prima volta nel 1995, rimarrà per lungo tempo tra i leader del mercato. Una di queste soluzioni è un pedale brevettato, la sua caratteristica è che in caso di collisione, i pedali del freno e della frizione sono scollegati dai loro supporti, evitando così lesioni gravi al conducente.

Nel 1999, Vectra ha subito il lifting del viso. Aggiornato paraurti anteriore / posteriore, specchi e luci posteriori.

Il sedile ergonomico del conducente soddisfa i gusti più raffinati. Il volante regolabile in altezza, rivestito in pelle, in combinazione con il sedile del conducente regolabile in altezza, consente di scegliere la posizione più comoda. L'interno della cabina è realizzato in un'unica combinazione di colori. Il display del computer di bordo si trova in modo che sia costantemente nel campo visivo del conducente. Un efficiente sistema di riscaldamento e condizionamento d'aria creerà il fresco desiderato in estate e il calore accogliente in inverno. Le allergie apprezzeranno il filtro del sistema di ventilazione, che è in grado di intrappolare il polline.

La sicurezza del guidatore e dei passeggeri è garantita da una struttura rinforzata con travi di impatto laterali che assorbono l'energia di impatto durante le deformazioni del corpo. Una sicurezza addizionale per il conducente è fornita da un piantone dello sterzo telescopico e da una sospensione dei pedali del freno e della frizione, che vengono scollegati in caso di collisione. Le cinture di sicurezza con un dispositivo pirotecnico sono tese quando vengono colpite contemporaneamente sulle spalle e sulla cintura. Gli airbag frontali sono attivati ​​da un sistema di sensori multicanale. I sedili posteriori sono dotati di cinture di sicurezza a 3 punti e poggiatesta regolabili, che garantiscono la sicurezza dei passeggeri. Dotato di ruote da 15 pollici e ammortizzatori a gas, che contribuisce alla scorrevolezza del percorso.

I vantaggi di Opel Vectra B sono un motore moderno ed economico, sospensioni eccellenti, sterzo chiaro e sensibile. Resta da aggiungere che la seconda generazione è stata in grado di replicare pienamente il successo del suo predecessore.

Seguendo le chiare tendenze nel mercato automobilistico, e per rimanere competitiva nel 2002, Opel ha introdotto la terza generazione al mondo con l'indice C. È un'auto completamente nuova progettata specificamente per il guidatore che utilizza la tecnologia più recente, un alto livello di comfort e un interno abbastanza spazioso.

Opel Vectra C ha un design completamente nuovo, in cui gli specialisti Opel hanno cercato di combinare le caratteristiche della famiglia con lo stile alla moda di New Edge. L'auto è dotata di un sistema di gestione interattivo IDS (Interactive Driving System). Dotato di una nuova trasmissione automatica a 5 velocità con la funzione di commutazione rapida "Selezione attiva". La parte anteriore della vettura ha una sospensione tipo McPherson, la parte posteriore ha un collegamento multi-link indipendente. La sospensione ha molte parti in alluminio, che riducono significativamente il suo peso. I freni hanno una trasmissione elettro-idraulica con ABS a 4 canali e controllo del freno in curva (CBC) e ridistribuzione della forza (EBD). Di conseguenza, l'auto è facile da guidare ed estremamente stabile sulla strada.

Per migliorare la comunicazione con la strada, viene installato anche il sistema di stabilizzazione ESP Plus di terza generazione. Attiva i freni su tre ruote contemporaneamente, il che rende la stabilizzazione più efficace.

In confronto con il modello precedente, la rigidità del corpo è aumentata del 62%. Inoltre, l'auto è diventata più bassa e più ampia, il che ha reso l'abitacolo più spazioso. Di conseguenza, l'aumento del passo a 2.7 m. Nonostante l'aumento delle dimensioni, il corpo ha eccellenti caratteristiche aerodinamiche (coefficiente di resistenza aerodinamica - 0,28). Il salone ha un eccellente isolamento acustico e acustico.

Vectra C è dotato di tutti i sistemi ausiliari necessari, ad esempio climatizzatore elettronico, sensore di pressione pneumatici, sensore pioggia, sistema di parcheggio Park Pilot, ecc. Il sistema di sicurezza passivo include tutti i tipi di airbag, che sono separati in corrispondenza della collisione del pedale e dei poggiatesta migliorati.

Vectra C può essere acquistato con una delle tre opzioni di carrozzeria: berlina, hatchback e station wagon.

L'interno è molto piacevole, anche se non brilla con speciali delizie per designer. Qui, a capo di tutti, mettiamo funzionalità e praticità.

La gamma di motori è presentata da: un'unità con una capacità di 1,8 litri e 124 CV; 2,2 l / 190 CV turbocompresso per gli amanti della guida attiva e dei motori della famiglia V6 con un volume di 2,6 l / 170 CV e 3,2 l / 211 CV

Sono disponibili anche motori diesel, tre a scelta: 2 litri di 101 CV; 2,2 litri di capacità 125 cv e un V6 da 3,0 litri, con una capacità di 177 CV.

Il nuovo carro è costruito su una piattaforma Vektra estesa di 130 mm. A causa di questo, il carro passeggeri posteriore ha ottenuto più spazio per le gambe, e il volume massimo del vano di carico era 1.850 litri. Notiamo anche che gli ingegneri Opel hanno sviluppato il sistema FlexOrganizer, che con l'aiuto di una serie di griglie e di divisori pieghevoli consente di organizzare lo spazio del vano di carico. La gestione del cofano del bagagliaio viene effettuata da remoto. Il sedile del passeggero medio nel sedile posteriore può essere occupato dal sistema Travel Assistant. Comprende due tavoli pieghevoli, una coppia di prese da 12 V, posacenere, portabicchieri, una scatola per bevande refrigerata e un posto per un lettore DVD.

A scelta dell'acquirente, sono offerti sette motori: quattro a benzina e tre motori turbo diesel con una potenza da 100 a 211 CV. pp.), un motore turbo a benzina da due litri (175 cv) e un motore V6 CDTI da tre litri (177 cv).

Il carro è equipaggiato con il sistema di stabilità ESP Plus di ultima generazione e il sistema di illuminazione adattiva AFL. La sicurezza dei passeggeri in caso di incidente è assicurata da un design a gabbia rigida dell'abitacolo, cuscini gonfiabili anteriori e laterali, nonché "tende" gonfiabili.

Opel ha grandi speranze per un nuovo modello.

Aggiungi un commento