Peugeot rcz

Audi TT vs Peugeot RCZ - Fifth Gear

L'aspetto della versione di produzione è stato preceduto dalla concept car Peugeot 308 RCZ, presentata al Salone di Francoforte nel settembre 2007. Il successo del modello fu così assordante che divenne evidente la necessità della sua produzione commerciale. La creazione di un'auto di produzione è stata effettuata il prima possibile. La sua presentazione è avvenuta nell'ambito del 63 ° Salone di Francoforte, a soli 2 anni dalla prima presentazione del concept 308 RCZ. Le vendite mondiali di Peugeot RCZ sono iniziate nella primavera del 2010. A proposito, RCZ è la prima autovettura del marchio, nel cui nome non ci sono cifre con uno o due "0" al centro.

Peugeot rcz

Peugeot RCZ - un coupé esclusivo (2 + 2), che non solo attrae l'occhio, ma dà anche piacere alla guida. L'auto si distingue per un aspetto espressivo innovativo: un finestrino posteriore ad onda complesso, un largo sorriso di una falsa griglia del radiatore, un leone sulla targhetta che è cresciuta di dimensioni. I contorni del corpo "muscolosi" sono al tempo stesso enfatizzati da due archi in lega di alluminio lucidato, che conferiscono la proiezione laterale della nobiltà e della dinamica della vettura. L'aspetto "felino" dei fari lungo il cofano è il biglietto da visita di Peugeot. La forma arrotondata del corpo curvo e le ali sporgenti rendono la sagoma della Peugeot RCZ compatta e muscolosa. Ogni elemento di design - luci a LED color rubino posteriore, una forma insolita di un cappuccio convesso, due punte cromate dei tubi di scarico - sottolinea l'immagine sportiva della vettura.

La coupé Peugeot RCZ si basa sulla hatchback Peugeot 308, ma più leggera di 74 kg (totale 1297 kg), più larga di 30 mm. Ha la stessa lunghezza (2610 mm) del passo, ma in una carreggiata più larga di 44 mm nella parte anteriore e 63 mm nella parte posteriore. Il centro di gravità abbassato e la pista aumentata hanno aggiunto alla stabilità laterale dell'auto, il coupé tiene bene la traiettoria, aderendo regolarmente alla copertura con pneumatici da 18 pollici.

Peugeot RCZ 2010

L'aerodinamica magnifica dell'auto è creata dalle sue proporzioni premurose (l'altezza dell'auto è solo 1,36 m) e le linee verificate del tetto a due sfere e il lunotto. Le qualità aerodinamiche del modello sono inoltre esaltate da uno spoiler posteriore attivo, la cui posizione può variare in base alla velocità di movimento per garantire la combinazione ottimale di stabilità stradale e consumo di carburante.

Trim Peugeot RCZ richiama il design degli interni delle auto da corsa, portando guidatore e passeggeri nel mondo delle super velocità e delle esperienze eccitanti. Il design degli interni non è soddisfacente in termini di ergonomia. Il pannello di controllo non interferisce con una buona visuale della strada. Può essere rifinito con un rivestimento innovativo con una texture liscia e attraente, oppure può essere personalizzato con pelle liscia di alta qualità. Gli indicatori di cruscotto e gli orologi con lo sfondo nero di carbonio e gli elementi decorativi in ​​metallo estruso, così come gli inserti cromati nei raggi del volante, attirano l'attenzione su dettagli di una prestigiosa vettura sportiva.

Salon Peugeot RCZ non è solo un'attrezzatura elegante e moderna, ma anche una vasta gamma di trasformazioni. Nella versione standard, il volume del bagagliaio è di 384 litri (321 dm3 secondo lo standard VDA), se ci sono molte cose, possono essere posizionati piegando la parte posteriore dei sedili posteriori e aumentando così il volume a 760 litri (639 dm3 secondo lo standard VDA).

Peugeot RCZ 2010

L'auto è offerta con due motori. Ognuno di loro è un modello di ruolo grazie alla potenza, al pieno rispetto delle norme Euro 5, al basso consumo di carburante e alle emissioni di anidride carbonica. Uno di questi è un motore turbo da 1,6 litri con una capacità di carburante di 1,6 litri e una potenza di 156 CV. Il secondo motore a 4 cilindri dello stesso volume, ma già 200 CV Entrambe le versioni del motore sono aggregate con un cambio manuale a 6 marce. Per una potenza del motore di 156 CV può essere dotato di cambio automatico. In Europa, viene offerta anche una modifica con un turbodiesel da 2 litri con una capacità di 163 CV, che ha un consumo di carburante modesto di 5,5 litri per 100 km.

Per facilitare la guida su strade ripide, Hill Assist è incluso in ogni configurazione, così come ESP, che su tutte le versioni del modello con un cambio manuale è integrato da una funzione per controllare la distribuzione delle forze (il sistema ASR rielaborato, che distribuisce automaticamente la potenza alle due ruote anteriori a seconda condizioni stradali), controllo dinamico della stabilità (DSC), sistema di distribuzione della forza frenante (EBFD) e assistenza al freno di emergenza (EBA). I sistemi DSC, ASR ed EBA possono essere disabilitati manualmente (funzione ESP off) in modo che il guidatore possa godere appieno di tutte le funzionalità della vettura.

La Peugeot RCZ è costruita nello stabilimento Magna Steyr di Graz, in Austria. Questo stabilimento è specializzato nella produzione di piccoli lotti di auto esclusive.

Aggiungi un commento