Pontiac 6000

1989 Pontiac 6000 STE AWD 1 Proprietario 85k Miglia 4X4 Trazione integrale

La Pontiac 6000 è un'auto di medie dimensioni prodotta dalla General Motors dal 1981 al 1992. Costruito su piattaforme come Buick Century, Chevrolet Celebrity, Oldsmobile Cutlass Ciera e Oldsmobile Cutlass Cruiser station wagon, è stato realizzato in Canada, Ontario dal 1981 al 1988 e ad Oklahoma City, in Oklahoma, fino alla cessazione della produzione nel 1991. Anche per diversi anni, la Pontiac 6000 si è incontrata a New York. Nel 1984, questa vettura divenne la linea Pontiac più venduta. Per tutto il tempo di produzione, sono state vendute oltre 122 mila auto.

Pontiac 6000

Nel 1983 apparve sul mercato un modello sportivo chiamato Pontiac 6000 STE. Questa versione consentiva alla società di competere a parità di condizioni con le berline europee come la BMW Serie 3 e la Mercedes-Benz 190E. La Pontiac 6000 STE ha debuttato nel 1984, e la berlina sportiva e il carro S / E, progettati per consolidare il successo della STE, sono apparsi nel 1987. Installato sulla macchina V6 capacità del motore di 2,8 litri. La capacità era di 141 l / s. Alla fine del 1987, un cambio a 5 marce apparve come opzione.

Nel 1988 e nel 1989 fu prodotta una rara versione STE con trazione integrale, una sospensione completamente indipendente, un motore V6 da 3,1 litri e un cambio automatico a tre velocità.

Nel 1989, ha fatto modelli reystaling. L'esterno ha subito lievi modifiche estetiche. Il parabrezza ha iniziato ad avere una forma più curva, che ha dato il miglior coefficiente di resistenza rispetto al modello precedente. Nel 1990, la Pontiac 6000 aveva ancora una domanda di mercato piuttosto elevata. GM considerò anche un'opzione di upgrade del modello, ma ciò non accadde e la produzione della Pontiac 6000 fu completata il 5 luglio 1991. La station wagon Pontiac 6000 non era più in produzione molto prima, nel 1990. Invece del Pontiac 6000, il Pontiac Grand Prix entrò nella serie.

Aggiungi un commento