Renault koleos

Nuovo 2017 Renault Koleos SUV Approfondimento - Carbuyer - James Batchelor

Lo sviluppo congiunto di Renault e Nissan - Renault Koleos ha visto la luce nel 2008. Se dobbiamo la nascita del design al francese, il giapponese ha presentato il Koleos con un'unità di potenza, una piattaforma del modello X-Trail, una staffa di sospensione e un sistema di trazione integrale All Mode 4 × 4-i con sistemi di discesa e risalita. L'auto è prodotta nello stabilimento Renault Samsung Motors nella città di Buzan in Corea.

Renault Koleos 2008

Esterno Koleos ha ricevuto le caratteristiche del marchio Renault. Griglia, ottica, posizione del logo Koleos presa in prestito dal modello Scenic. Il design è stato alquanto straordinario: enormi fari, fianchi gonfiati, una superficie di vetro molto grande, alimentazione pesante. La lunghezza e la larghezza di 4520 e 1850 mm, rispettivamente.

La cabina è dotata di molto spazio, i sedili anteriori alti non sono solo confortevoli, ma offrono anche una buona visibilità. Il sedile del conducente ha anche una regolazione in altezza. Il posizionamento di tutti i controlli è attentamente pensato. Il divano posteriore può ospitare tre passeggeri che si sentiranno completamente a loro agio. Koleos ha tutto il necessario per creare comfort.

Un microclima individuale in cabina è stato creato grazie a un climatizzatore a due zone. Installa un sistema audio Bose® di alta qualità progettato appositamente per questa vettura. Fornisce il suono della più alta qualità. Gli interni raffinati sono completati da un'ampia vetrata e da un tetto apribile panoramico, che lo rendono molto leggero nella cabina. La vettura è dotata di opzioni aggiuntive come la chip card "Hands-free", il cruise control, i sensori di luce e pioggia e il freno di stazionamento automatico.

Renault Koleos 2008
A Koleos è stato dato un baule da 450 litri, che può essere aumentato a 1380 l a scapito degli schienali posteriori ribaltabili. Per il trasporto del sedile di lunghezza lunga del passeggero anteriore può essere piegato nella posizione del tavolo. La porta a due pezzi offre un facile accesso al vano bagagli. Nel parcheggio è possibile inclinare la sezione inferiore e utilizzarla come supporto (in grado di sopportare carichi fino a 200 kg). Nella cabina ci sono numerosi vani portaoggetti per riporre e conservare piccoli oggetti.

Sotto il cofano, motore a benzina Renault Koleos di 2,5 litri di capacità di 177 CV Il motore accelera con sicurezza l'auto a 100 km / h in 10,3 secondi con un variatore e 9,3 con la meccanica.

Renault Koleos è progettato per guidare in una grande città, così come per viaggiare su strade di campagna e strade povere. Grazie al sistema di trazione integrale intelligente di Nissan e al controllo di stabilità integrato, il conducente ha il controllo completo della vettura durante il viaggio.

Renault Koleos

L'impressionante altezza da terra di 206 mm, gli angoli di entrata e di uscita consentono alla vettura di muoversi in totale sicurezza sui marciapiedi più pesanti: su strade sterrate, su neve, ghiaccio, fango. Il sistema All Mode 4x4-i intelligente a trazione integrale, in combinazione con il programma di stabilità (ESP), assicura una trazione ottimale sulla strada grazie alla distribuzione precisa della coppia tra le ruote.

La buona qualità costruttiva consente a Renault di fornire ai proprietari di Koleos una garanzia di 3 anni o 100.000 km (a seconda dell'evento che si verifica per primo).

Dopo quattro anni sul mercato europeo, il modello non ha guadagnato molta popolarità. Nel 2011, il Koleos aggiornato è stato presentato al Salone di Francoforte. L'auto ha ricevuto un nuovo design esterno e interno. È vero, i progettisti hanno avuto abbastanza sforzi solo sulla parte anteriore del corpo: il feed è stato conservato nella sua forma precedente. Hanno messo davanti una potente griglia cromata, che praticamente non aveva la versione precedente, un'ottica più carina e un nuovo paraurti, e ripetitori di indicatori di direzione sui LED sono stati integrati negli alloggiamenti degli specchietti laterali. Dalla versione precedente, l'auto ha ereditato l'altezza libera dal suolo e gli archi di ruota sporgenti. Nuovo modello ha ricevuto e nuovo colore. Ora gli acquirenti saranno in grado di acquistare un'auto nel colore brillante di Orange Cayenne. Nonostante i cambiamenti, le dimensioni complessive di Koleos non sono cambiate. All'interno - nuovi materiali e un pannello degli strumenti modificato modificato.

Renault Koleos 2012 anno

A seconda del paese, il SUV è disponibile con un motore a benzina TR 25 da 2,5 litri con 170 CV. o due motori diesel da 2,0 litri per 150 e 173 CV A proposito, il Koleos aggiornato è noto per le ridotte emissioni di CO2. Così prima, i motori diesel emettevano rispettivamente 167 e 174 g / km, e ora queste cifre sono scese a 148 e 166 grammi di CO2 per chilometro.

Nel settembre 2011, il modello restyling Koleos 2012 è stato presentato al Salone di Francoforte, con le modifiche più significative apportate alla parte anteriore della vettura. La prima cosa che attira l'attenzione è una griglia completamente diversa. Uno scudo massiccio con un gran numero di angoli arrotondati e tre modanature lucide conferisce senza dubbio all'apparenza maggiore solidità. La nuova modanatura dell'ottica anteriore non è evidente così chiaramente. Il paraurti modificato ha un'architettura più complessa, le nebbie superiori sono sottolineate con ciglia lucenti. Massicci passaruota, elevata altezza libera dal suolo, ruote sportive con cerchi in lega e pneumatici a bassa resistenza conferiscono alla vettura un aspetto più dinamico.

Il profilo quasi non ha subito interventi. Gli specchi hanno ricevuto indicatori di direzione a LED, un nuovo spoiler si trova sulla quinta porta. Il cibo è rimasto lo stesso. Una piacevole forma di ottica, una transizione elegante da una parte vetrata della porta posteriore a una in metallo, forme di stampaggio di successo e uno pseudodiffusore nella parte inferiore del paraurti, tutti questi elementi creano un'immagine dell'integrità dell'immagine.

Renault Koleos 2012 anno

L'elenco dei cambiamenti all'interno è ancora più modesto. Nuovi materiali di alta qualità conferiscono eleganza al salone. Il cruscotto è composto da tre strumenti rotondi con un tachimetro al centro. Il pulsante rosso di allarme è diventato nero con una piccola icona di banda di emergenza al centro. L'illuminazione bianca dello strumento ha sostituito quella arancione. Gli ingegneri della Renault hanno lavorato notevolmente sull'insonorizzazione della cabina. I condotti dell'aria di controllo del clima sono prudentemente non solo integrati nel pannello frontale e nascosti sotto i sedili, ma anche inseriti nei montanti centrali, il che ha un effetto molto positivo sulla velocità di riscaldamento dell'intera cabina. Le tende retrattili sulle porte posteriori proteggono in modo affidabile dal sole cocente. Anche Renault Koleos 2012 vanta un'illuminazione interna naturale, grazie al tettuccio panoramico sull'auto (opzionale).

La gamma di regolazione del sedile del conducente è ampia. La parte posteriore può anche essere impostata verticalmente. Nella macchina pre-riforma, il poggiatesta si appoggiava fortemente contro la parte posteriore della testa, e ora può essere regolato. Il sistema audio premium Bose, progettato individualmente per Koleos in base alle caratteristiche degli interni, offre un suono surround eccellente e comandi intuitivi.

All'interno, l'abbondanza di tutti i tipi di cassetti e scomparti per guanti. La fila posteriore di sedili stessa è nel rapporto di 60:40. Se oltre alla seconda fila è ripiegato anche lo schienale del sedile anteriore destro, la cabina può trasportare oggetti lunghi fino a 2,6 m Il vano bagagli ha un volume di 450 litri e può essere facilmente aumentato a 1380 litri piegando uno schienale dei sedili posteriori, fornendo Questo pavimento piano per il carico senza ostacoli del bagaglio di grandi dimensioni. L'accesso al vano di carico avviene attraverso una porta posteriore a doppia anta, la cui parte inferiore può sopportare fino a 200 kg.

Renault Koleos 2012 anno

In Russia, l'auto viene fornita con lo stesso set di motori: un volume di benzina da 2,5 litri (170 CV, 226 Nm) e un turbodiesel da 2 litri (150 CV, 320 Nm). Nel primo caso, una variabile "meccanica" o CVT a 6 velocità viene offerta come trasmissione, nel secondo - solo "automatico" a 6 velocità.

Con gli indicatori geometrici di permeabilità, tutto va bene con Koleos: l'angolo di entrata è di 27 gradi, l'uscita è di 31 gradi, e l'altezza di un'automobile diesel è di 188 mm e quella di un'automobile a benzina è di 206 mm.

La versione 2012 di Koleos offre un sistema di trazione integrale 4x4 sviluppato da Nissan, che fornisce al crossover uno sterzo preciso, un comportamento sicuro sia su strada che fuori strada, oltre a un'eccellente manovrabilità, così necessaria negli ambienti urbani. Il sistema di trazione integrale funziona come segue: quando si guida in condizioni normali, la coppia massima viene trasmessa all'asse anteriore, in caso di emergenza, l'elettronica può ridistribuire il 50% della coppia alla parte posteriore. È possibile selezionare manualmente la modalità ottimale. Ad esempio, lasciare forzatamente solo la trazione anteriore (modalità 2WD) o forzare il sistema a distribuire rigidamente la spinta in un rapporto di 50:50 a velocità fino a 40 km / h (la modalità di blocco è ideale su terreni accidentati).

Inoltre, le versioni 4x4 della trazione integrale sono dotate di sistemi di assistenza per la salita in salita, che non consentono all'auto di effettuare il rollback e durante la guida in discesa, in cui il sistema di guida non consente a Renault Koleos 2012 di aumentare la velocità.

La società riferisce che grazie al sistema di stabilizzazione dinamica, all'assistenza con frenata d'emergenza, alla struttura della carrozzeria della Renault Koleos con parti deformate durante una collisione e un set completo di sei airbag, il crossover ha ottenuto il punteggio di sicurezza a cinque stelle più alto di EuroNCAP.

Il costruttore ha riconosciuto che l'aggiornamento, a cui è stata sottoposta la vettura nel 2011, è stato superficiale e frettoloso e quindi non ha avuto alcun effetto sull'aumento della domanda dei consumatori. Pertanto, nell'estate del 2013, la Renault ha dimostrato l'anno modello 2014 di Koleos al salone dell'auto nell'Argentina Buenos Aires. Si scopre che questa versione è il secondo restyling del modello nella sua intera storia quinquennale di esistenza. 

Come risultato di questo restyling, il crossover ha acquisito le caratteristiche di uno stile aziendale in cui vengono eseguiti i modelli Renault moderni. I cambiamenti cardinali nell'esterno dell'automobile non sono osservati. I progettisti si limitano a modifiche minori di fronte all'auto. Il crossover ha ricevuto un paraurti anteriore modificato, una griglia V-oboznuyu con un grande emblema della Renault e eleganti modanature cromate sui fianchi. Inoltre, ho ottenuto un nuovo modello di ruota e un'opzione di colore aggiuntiva chiamata Ebony Brown. Per abbinare quest'ultimo, è apparso un altro schema di interior design. Il resto degli esterni di Koleos è rimasto lo stesso, dal momento che il concetto generale di design del modello è rimasto invariato. Questo è stato confermato nelle dimensioni invariate della macchina. 

È stato possibile rinnovare l'interno applicando nuovi materiali di finitura di alta qualità. D'ora in poi, il sistema multimediale R-Link con touchscreen da 7 pollici, un sistema audio Bose, una telecamera posteriore, un sistema di tracciamento della zona morta e sistemi di assistenza per discendere e partire da un luogo all'altro sono ora disponibili come opzioni. E ancora un piccolo tocco, ora la parte inferiore di un portellone a due ali può contenere un carico superiore a 200 kg.

In termini di attrezzature tecniche, Koleos è rimasto lo stesso. Sotto il cofano funziona lo stesso motore a benzina da 2,5 litri con una capacità di 171 CV. Questo motore soddisfa gli standard ambientali di Euro-4. Il sistema di iniezione multipunto della 95 ° benzina consente di impostare una coppia massima a 226 N * m, mentre il crossover ha una velocità massima di 200 km / he la sua accelerazione a 100 km / h è di 9,3 secondi (10,3 secondi con cambio automatico ). Motore moderatamente economico e richiede una media di 9,6 litri di benzina per 100 km. Ma invece di un motore diesel da due litri da 150 cavalli, ora abbiamo deciso di fornirci un motore da 173 CV. volume di lavoro simile. La coppia massima qui è 360 Nm, che consente di raggiungere una velocità di 100 km / h in 11,9 secondi. Questo motore è ben noto agli acquirenti europei del modello, ma è presentato per la prima volta sul mercato russo. Questo motore è conforme ai severi standard Euro 5. L'elenco di cambi installati non cambierà neanche. Per il motore a benzina, i francesi offrono un cambio manuale a sei marce o un CVT a variazione continua. Per il motore diesel - sei-band "automatico". 

È interessante notare che le modifiche alla benzina hanno un'altezza libera da terra di 206 mm, mentre le versioni diesel hanno una luce di soli 188 mm. In questo caso, i campioni destinati ad altri mercati, atterrano un po 'più in basso. 

L'anno di modello di Renault Koleos 2014 è offerto agli acquirenti in diverse versioni di equipaggiamento. Opzioni "Espressione" comporta l'installazione di un motore a benzina di base con un manuale a 6 marce. L'autista ha a sua disposizione: aria condizionata, ABS, sei airbag, un sistema di avviamento senza motore, sedili anteriori riscaldati, un lettore CD / MP3, fendinebbia. 

La versione "Dynamique" riceverà anche: ringhiere, finiture cromate, cruise control, sensori di parcheggio, climatizzazione bi-zona, sensori di luce, pioggia e luce, oltre a numerosi assistenti di guida elettronici. Opzioni "Dynamique Confort" consente di scegliere di installare un motore a benzina abbinato a un variatore o un motore diesel con cambio automatico. 

La massima prestazione "Luxe Privilege" offre un'auto con un motore a benzina e un CVT. Sarà equipaggiato con sedili in pelle, soglie in alluminio, illuminazione adattiva bi-xenale, regolazioni della potenza del sedile di guida, un sistema che controlla i punti ciechi e un sistema multimediale di classe premium. 

Aggiungi un commento