Toyota voltz

2002 Toyota Voltz. Avi

La Toyota Voltz è un'auto di famiglia di alta classe in una station wagon a 5 porte prodotta dalla NUMMI, una joint venture tra Toyota e General Motors, dal 2002 al 2004. Per la prima volta il carro fu introdotto nell'agosto del 2002. L'impianto in cui è stata assemblata la Toyota Voltz si trova in California, USA. Vale la pena notare che nei mercati americani, questo modello è stato chiamato il Pontiac Vibe. Il concetto principale del design esterno di questo modello è una combinazione armoniosa di elementi di un carro sportivo, minivan e SUV. La Toyota Voltz è costruita sulla stessa piattaforma della Toyota Corolla. Il passo della station wagon è 2.600 mm, lunghezza - 4.365 mm, larghezza - 1.775 mm e altezza 1.660 mm. Lo spazio minimo di 170-180 mm è superiore a quello delle autovetture convenzionali, tipico di modelli come Toyota RAV-4, Nissan X-Trail e Honda CR-V, ma le ruote qui sono di tipo stradale.

Per l'auto Toyota Voltz ha offerto due opzioni di motore. Powertrain 1ZZ-FE con un volume di 1,87 litri e 135 CV. con configurazione a trazione anteriore e 125 CV con trazione integrale. Questo motore è spesso usato nelle automobili Toyota. La seconda versione del motore da installare è una 2ZZ-GE da 1,8 litri, equipaggiata con un sistema di fasatura variabile della VVTL-i, 190 cv. La stessa unità di potenza è stata utilizzata in modelli come Celica e Will VS. Per quanto riguarda la trasmissione, nello standard Toyota Voltz dotato di una trasmissione automatica a 4 velocità. C'era anche una versione speciale, che si chiamava "Z". E 'stato equipaggiato con un motore 2ZZ-GE da 190 cavalli ed è stata offerta una scelta, oltre alla trasmissione manuale a 6 marce "automatica" a 4 marce standard. Anche questa versione era "calzata" con pneumatici da 17 pollici di alta coppia Firestone Firehawk SZ50. L'impianto frenante della vettura includeva un disco ventilato anteriore e freni a tamburo posteriori. La sospensione anteriore consisteva di un montante di sospensione con una molla a spirale cilindrica, e la sospensione posteriore - una barra di torsione con una primavera di bobina. Il pacchetto di punta include opzioni quali barre antirollio per sospensioni anteriori di tipo MacPherson, freni a disco su tutte le ruote, ABS antibloccaggio e distribuzione elettronica della forza frenante (EBD), nonché un sistema di navigazione.

Nel design degli interni della vettura Toyota Voltz c'è uno stile sportivo. I progettisti di trim e cruscotto sono stati usati con elementi cromati. La ruota e il pomello del cambio più costosi sono realizzati in pelle. La leva del cambio, indipendentemente dal fatto che sia manuale o automatico, si trova quasi sul cruscotto, il che ha permesso di guadagnare spazio per le gambe in più. Il bracciolo tra i sedili anteriori ha molto spazio a causa del fatto che il pomello del cambio è stato posizionato sul cruscotto. Vicino alla manopola del cambio c'era un alimentatore da 115 volt. C'erano anche tradizionali uscite per auto da 12 volt.

La produzione della Toyota Voltz è stata completata nell'aprile 2004.

Aggiungi un commento